Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

L’Atletico ritrova il successo: 3-2 sul Barletta Calcio a 5

atletico cassano - futsal regalbuto 4-2 gol 3-2 sviercoski (1)

Un Atletico Cassano meno brillante del solito fa bottino pieno contro il Barletta Calcio a 5 nella 17ª giornata del Girone C di Serie A2. I “pellicani” hanno giocato in casa al PalaDisfida di Barletta per inversione di campo e si sono imposti per 3-2 riportandosi a ridosso della zona play off, complici alcuni risultati delle contendenti favorevoli ai biancocelesti.

Gli uomini di mister Parrilla hanno giocato meglio nella prima frazione di gioco, controllando la gara ma trovando il gol solo ad un minuto dal suono della sirena. Nella ripresa l’allungo. Nel finale, infine, il ritorno dei barlettani che hanno accorciato facendo tremare le coronarie dei tifosi biancocelesti.

LA PARTITA

Senza Perri e Cutrignelli, squalificato il primo, infortunato il secondo, mister Parrilla schiera lo starting five composto da Dibenedetto, Sviercoski, D’Ambrosio, Fred e Alemão Glaeser.

È di Tirapo, per il Barletta Calcio a 5, il primo squillo della gara. Dibenedetto neutralizza e l’Atletico Cassano risponde con Alemão Glaeser, chiuso da Severino. Sulla ribattuta Sviercoski manda al lato. Ci prova Fred dalla sinistra, Filò tocca, la palla resta lì ma Alemão Glaeser è anticipato sulla linea di porta. Manzalli, su punizione, chiama all’uscita ancora Filò.

Portieri protagonisti in questa fase: Dibenedetto chiude a Maldonado e Filannino, il solito Filò dall’altra parte nega il gol a Caio, Tiago, Fred e Alemão Glaeser.

I “pellicani”, all’8’, hanno l’occasione più ghiotta con Sviercoski che riparte con Fred a sinistra e Alemão Glaeser a destra. Serve in banda mancina ma il compagno tenta un pallonetto a Filò che termina di poco sopra la traversa. Il portiere barlettano respinge, poi, un tiro dalla distanza di D’Ambrosio.

Alemão Glaeser ci prova ancora in due occasioni, senza fortuna. Va meglio a Manzalli che, al 18’, trova il suo primo gol stagionale battendo Filò con un rasoterra dalla destra.

In avvio di ripresa un’azione per parte: ancora Manzalli da una parte, Ciliberti dall’altra, sbucciano il palo. Ma è l’Atletico Cassano a trovare il gol del raddoppio con Caio che ribatte in rete una respinta di Filò su tiro di Sviercoski.

Al 5’ viene espulso Chieriello per somma di ammonizioni e i “pellicani” ne approfittano proprio al termine dei due minuti di vantaggio numerico con Alemão Glaeser che fa 3-0 e provano ad allungare poi con Tiago (prima chiuso da Filò, poi impreciso) e ancora Alemão Glaeser che, questa volta, deve accontentarsi del calcio d’angolo.

Negli ultimi tre minuti di gioco succede di tutto: Caio atterra Ortiz appena dentro l’area. Rosso per il biancoceleste e calcio di rigore per gli avversari che Ciliberti non sbaglia. Poco dopo è Tirapo a riportare in gara i suoi con il gol del 3-2 con un destro sotto la traversa dal limite dell’area di rigore.

Ultimo giro di lancette non adatto ai deboli di cuore: Filannino atterra Manzalli. Tiro libero per l’Atletico Cassano che Sviercoski manda fuori di poco. E proprio all’ultimo secondo è Ciliberti a calciare alle stelle una punizione dal limite regalando, così, vittoria e 3 punti all’Atletico Cassano.

I “pellicani”, ora, tornano a vedere le zone alte della classifica: sono 4, adesso, i punti che separano gli uomini di mister Parrilla dalla Virtus Rutigliano (sconfitta in casa del Magic Crati Futsal Bisignano) e le due formazioni si affronteranno sabato prossimo in quello che, per l’Atletico Cassano, diventa un crocevia fondamentale della stagione per capire quali potranno essere le reali ambizioni nel finale di campionato.

ATLETICO CASSANO – BARLETTA CALCIO A 5 3-2 (p.t. 1-0)

ATLETICO CASSANO: Dibenedetto; Tatulli; Rella; Lopane; Caio; Sviercoski; Perri; Manzalli; Fred; Tiago; Volarig; Alemão Glaeser. Allenatore: Pablo Parrilla

BARLETTA CALCIO A 5: Filò; Prezioso; Beluco; Ortiz; Filannino; Chiariello; Sverino; Dilillo; Ciliberti; Dazzaro; Tirapo; Maldonado. Allenatore: Antonio Dazzaro

ARBITRI: Paolo Lapenta di Moliterno e Gaetano Fabio Grande di Rossano Calabro

CRONO: Fabrizio Schirripa di Reggio Calabria

MARCATORI: 18’47’’ pt Manzalli (AC) - 1’47’’ st Caio (AC) - 6’54’’ st Alemão Glaeser (AC) - 17’34’’ st Ciliberti (B) su calcio di rigore - 19’00’’ st Tirapo (B)

AMMONITI: 3’38’’ pt Chiariello (B) per gioco scorretto - 11’24’’ pt Alemão Glaeser (AC) per gioco scorretto - 19’11’’ pt Manzalli (AC) per gioco scorretto - 5’00’’ st Filò (B) per proteste - 11’42’’ st Caio (AC) per gioco scorretto - 13’06’’ st Severino (B) per gioco scorretto - 19’03’’ st Filannino (B) per gioco scorretto - 19’59’’ st Fred (AC) per gioco scorretto

ESPULSI: 5’00’’ st Chiariello (B) per somma di ammonizioni - 17’33’’ st Caio (AC) per somma di ammonizioni

NOTE: 19’04’’ st Sviercoski (AC) sbaglia un tiro libero

UNDER 19

Vince per 11-6, in casa del Real Team Matera, l’Atletico Cassano Under 19 che riscatta subito la sconfitta di misura di sabato scorso contro l’Itria Football Club e resta in vetta alla classifica del Girone T con 39 punti.

Partenza sprint dei baby-pellicani che chiudono la prima frazione di gioco sul 5-0, allungando in avvio di ripresa fino al 7-0. Break dei padroni di casa che si portano sul 7-2, ma i ragazzi di mister Mazzarella non mollano e vanno in gol fino al 10-2. Un lieve calo nel finale consente al Real Team Matera di rifarsi sotto e arrivare al 10-6. Il sigillo finale, però, è dell’Atletico Cassano che chiude sul definitivo 11-6.

In rete per i biancocelesti Giampietro con un poker, capitan Rella e Lopane con una doppietta a testa, Muca e De Lucia con una marcatura e un autogol.

Appuntamento, ora, al PalAngelillo per un altro big match: l’Atletico Cassano Under 19 ospiterà, nel turno infrasettimanale di mercoledì 5 febbraio alle ore 18:00, il Signor Prestito CMB per continuare la corsa verso la vittoria del Girone T.

 

Foto d'archivio di Alessandro Caiati

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.