Giovedì 22 Ottobre 2020
   
Text Size

L’Atletico espugna Melilli: “pellicani” ai quarti di Coppa Italia

locandina atletico cassano - acquaesapone (1)

Atletico Cassano corsaro a Melilli: i “pellicani” battono 4-2 i padroni di casa dell’Assoporto e si qualificano ai quarti di finale di Coppa Italia.

Accoppiamento non certo benevolo per gli uomini di mister Parrilla che hanno ottenuto il pass per gli ottavi di finale nell’ultima giornata d’andata, classificandosi al quinto posto, e hanno dovuto affrontare la capolista del Girone C di Serie A2. Gara difficile, dunque, sia per l’avversario, sia per l’ambiente che non pochi problemi ha creato ai “pellicani” nella gara di campionato.

L’Atletico Cassano, però, ha più volte dimostrato che nelle gare importanti, quelle da dentro o fuori, è capace di tirare fuori il meglio dai suoi uomini e rendersi protagonista di prestazioni maiuscole.

LA PARTITA

Mister Parrilla scende in campo con la novità D’Ambrosio nello starting five completato da Dibenedetto, Perri, Sviercoski e Alemão Glaeser.

Ottima la partenza dei “pellicani” che fanno girare bene il pallone e riescono a rendersi pericolosi in un paio di occasioni. Sono però i padroni di casa a passare in vantaggio, al 10’ del primo tempo, grazie ad una deviazione di Sviercoski su un tiro di Gianino che inganna Dibenedetto.

L’atteggiamento dell’Atletico Cassano, nonostante lo svantaggio, non cambia: i biancocelesti continuano a fare la propria partita e trovano il gol del pareggio al quarto d’ora con Perri che, sugli sviluppi di un corner, fulmina Dalcin, battuto anche al 18’ da Alemão Glaeser che consente ai suoi di andare negli spogliatoi in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa l’Assporto Melilli è più propositivo per cercare di riportare il match in parità. L’Atletico Cassano soffre ma controlla le folate offensive dei siciliani. Quando, poi, Spampinato viene giustamente espulso per un fallaccio su Perri al 12’, i “pellicani” sfruttano a dovere la superiorità numerica portandosi sul 3-1 con il solito Alemão Glaeser.

I padroni di casa provano ad attaccare con il portiere di movimento e la mossa dà subito i suoi frutti: Rizzo segna il gol del 3-2, sfruttando un errore in ripartenza dell’Atletico Cassano.

Alla lunga, però, il power play dell’Assoporto Melilli premia i “pellicani” che, a sedici secondi dal suono della sirena, la chiudono definitivamente grazie al gol del 4-2 di Caio che manda il pallone nella rete sguarnita dei siciliani.

Una vittoria meritata per l’Atletico Cassano che, il 12 febbraio prossimo, affronterà una tra Futsal Fuorigrotta, Futsal Polistena e Virtus Rutigliano (è ancora in fase di definizione l’avversaria della squadra campana).

Intanto c’è da pensare al campionato: i “pellicani” sono attesi da un’altra difficile trasferta sabato prossimo, in casa del Magic Crati Futsal Bisignano per la 15ª giornata di Serie A2.

ASSOPORTO MELILLI – ATLETICO CASSANO 2-4 (p.t. 1-2)

ASSOPORTO MELILLI: Dalcin; Fiore; Failla; Monaco; Garofalo; Rizzo; Everton; Bocci; Bruno; Gianino; Felice; Spampinato. Allenatore: Stefano Carmelo Bosco

ATLETICO CASSANO: Dibenedetto; Tatulli; Rella; Lopane; Caio; Sviercoski; Cutrignelli; Perri; D’Ambrosio; Fred; Tiago; Alemão Glaeser. Allenatore: Pablo Parrilla

ARBITRI: Luigi Alessi di Taurianova e Francesco Saverio Mancuso di Vibo Valentia

CRONO: Salvatore Pagano di Catania

MARCATORI: 9’00’’ pt aut Sviercoski (AM) - 14’35’’ pt Perri (AC) - 18’00’’ pt Alemão Glaeser (AC) - 12’54’’ st Alemão Glaeser (AC) - 15’58’’ st Rizzo (AM) - 19’44’’ st Caio (AC)

AMMONITI: 8’47’’ pt Bocci (AM) per gioco scorretto - 8’41’’ st Caio (AC) per gioco scorretto - 12’07’’ st Gianino (AM) e D’Ambrosio (AC) per reciproche scorrettezze

ESPULSI: 12’14’’ st Spampinato (AM) per gioco scorretto - 19’45’’ st Caio (AC) per somma di ammonizioni

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.