Sport Paralimpici: a Cassano mille atleti

WhatsApp Image 2019-10-09 at 08.00.25

Oltre mille atleti provenienti da tutta la Puglia saranno domani, giovedì 10 ottobre, a Cassano delle Murge, per la Giornata degli sport paralimpici che dal 2006 vengono organizzati in tutta Italia.

"Siamo orgogliosi ed entusiasti che quest'anno tocchi alla nostra cittadina ospitare questi atleti - ha detto la Sindaca Maria Pia Di Medio nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, presso il Municipio - e siamo onorati dell'interesse mostrato dal Comitato Pugliese Paraolimpico perchè stimola tutti noi a considerare questa condizione non uno svantaggio limitante ma la possibilità di sperimentare altri percorsi".

La manifestazione si terrà presso il "Kartodromo della Murgia" (sulla provinciale per Santeramo), messo a disposizione gratuitamente dalla famiglia Masiello, presente in conferenza stampa con la titolare dell'impianto, Mariella Masiello che si è detta "felice ed entusiasta di ospitare questi atleti e per la prima volta anche le discipline motoristiche dato che l'impianto dispone anche di kart e attrezzature adatti ad ospitare anche persone diversamente abili".

Enzo Cardiello, dell'associazione "Senza barriere karting", l'unica del sud Italia che riunisce appassionati di kart che vivono su una sedia a rotelle, ha testimoniato che l'impianto cassanese è all'avanguardia per far sì che anche coloro che non potrebbero guidare i kart o più in generale mezzi a motore, qui possono farlo perchè la struttura è attrezzata per ospitare queste persone.

Tante, poi, le discipline che si alterneranno sui campi: dalla scherma in carrozzella al basket al calcio al tiro con l'arco e tante altre discipline, ha spiegato Giuseppe Pinto del Comitato Paralimpico (cieco per una malattia dall'età di 21 anni), invitando tutti i diversabili "a uscire di casa, a partecipare, a vivere questa vita senza timore perchè chi ha una diversabilità è vero che non può fare alcune cose ma può farne altre che altrimenti non avrebbe potuto fare!"

 

WhatsApp Image 2019-10-09 at 08.00.25 (1)

All'iniziativa parteciperanno anche alcuni studenti del Liceo e della Scuola Media di Cassano ma l'ingresso è libero ed aperto a tutti.

"Grazie per questa opportunità che ci avete dato - ha detto in conclusione dell'incontro il vice-Sindaco Angelo Giustino - perchè questa iniziativa serve a far crescere la cultura dell'uguaglianza e delle pari opportunità a partire dai più giovani".