Lunedì 09 Dicembre 2019
   
Text Size

Sport Paralimpici: a Cassano mille atleti

WhatsApp Image 2019-10-09 at 08.00.25

Oltre mille atleti provenienti da tutta la Puglia saranno domani, giovedì 10 ottobre, a Cassano delle Murge, per la Giornata degli sport paralimpici che dal 2006 vengono organizzati in tutta Italia.

"Siamo orgogliosi ed entusiasti che quest'anno tocchi alla nostra cittadina ospitare questi atleti - ha detto la Sindaca Maria Pia Di Medio nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, presso il Municipio - e siamo onorati dell'interesse mostrato dal Comitato Pugliese Paraolimpico perchè stimola tutti noi a considerare questa condizione non uno svantaggio limitante ma la possibilità di sperimentare altri percorsi".

La manifestazione si terrà presso il "Kartodromo della Murgia" (sulla provinciale per Santeramo), messo a disposizione gratuitamente dalla famiglia Masiello, presente in conferenza stampa con la titolare dell'impianto, Mariella Masiello che si è detta "felice ed entusiasta di ospitare questi atleti e per la prima volta anche le discipline motoristiche dato che l'impianto dispone anche di kart e attrezzature adatti ad ospitare anche persone diversamente abili".

Enzo Cardiello, dell'associazione "Senza barriere karting", l'unica del sud Italia che riunisce appassionati di kart che vivono su una sedia a rotelle, ha testimoniato che l'impianto cassanese è all'avanguardia per far sì che anche coloro che non potrebbero guidare i kart o più in generale mezzi a motore, qui possono farlo perchè la struttura è attrezzata per ospitare queste persone.

Tante, poi, le discipline che si alterneranno sui campi: dalla scherma in carrozzella al basket al calcio al tiro con l'arco e tante altre discipline, ha spiegato Giuseppe Pinto del Comitato Paralimpico (cieco per una malattia dall'età di 21 anni), invitando tutti i diversabili "a uscire di casa, a partecipare, a vivere questa vita senza timore perchè chi ha una diversabilità è vero che non può fare alcune cose ma può farne altre che altrimenti non avrebbe potuto fare!"

 

WhatsApp Image 2019-10-09 at 08.00.25 (1)

All'iniziativa parteciperanno anche alcuni studenti del Liceo e della Scuola Media di Cassano ma l'ingresso è libero ed aperto a tutti.

"Grazie per questa opportunità che ci avete dato - ha detto in conclusione dell'incontro il vice-Sindaco Angelo Giustino - perchè questa iniziativa serve a far crescere la cultura dell'uguaglianza e delle pari opportunità a partire dai più giovani". 

Commenti  

 
#3 sonoro 2019-10-11 10:58
è un fatto privato , organizzato privatamente , eseguito privatamente , cosa centra l'amministrazione e assessori vari ?

RISPONDE LA REDAZIONE

L'iniziativa aveva il patrocinio del Comune che ha elargito anche un contributo economico ed ha coinvolto alcune scuole cassanesi. Da qui la partecipazione di Sindaco e vice.
 
 
#2 Assurdo 2019-10-10 05:57
Perchè non li ospitiamo nel nostro bel polisportivo comunale???
Perchè ci faremmo una magra figura, dato lo stato di abbandono....come il resto del paese tra l'altro..
Bravi bravi.. portateli fuori, fate più bella figura
 
 
#1 Gino 2019-10-09 19:22
bravi!!!! ottima iniziativa

PS Sindaco non farci l'abitudine a fare belle cose per Cassano
Buona serata dal vostro caro Gino :roll:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.