Mercoledì 11 Dicembre 2019
   
Text Size

Al Kartodromo della Murgia si corre per il titolo

Kart_1

Week-end spettacolare al circuito internazionale di Cassano, che ospita un’altra grande kermesse motoristica

Il grande spettacolo della velocità, ancora una volta, va in scena al Kartodromo della Murgia. Il circuito internazionale di Cassano torna ad ospitare una nuova grande kermesse motoristica.

Sabato e domenica, infatti, sulla pista della famiglia Masiello si corre la settima ed ultima prova del Campionato Regionale Karting Puglia (quarta prova, inoltre, del “Trofeo del Pilota” e Gran Premio “100 Amatori”).

Una gara fondamentale per decine e decine di piloti, di tutte le età, senza appelli, da dentro o fuori, da “ne rimarrà uno solo”: infatti, sull'elettrizzante pista cassanese sono in palio sia i punti essenziali per la conquista dei vari titoli regionali, sia quelli per poter partecipare con il team Puglia alla Coppa delle Regioni di dicembre.

Insomma, una gara dove pilota e mezzo devono dare tutto. Anzi, di più.

Un’occasione speciale per assistere ad uno spettacolo che si annuncia entusiasmante.

Il Karting, infatti, è una specialità dell’automobilismo agonistico in grado di regalare emozioni sia al pilota, sia a chi segue a bordo pista le evoluzioni di questi formidabili mezzi: piccoli veicoli a quattro ruote, dal telaio in tubolare d'acciaio, dotati di performanti motori a combustione interna, privi di sospensioni ma carichi di adrenalina.

Vere e proprie "palestre" per i giovani e giovanissimi che vogliano iniziare una carriera da pilota.

Su questi mezzi, solo per fare qualche esempio, sono cresciuti Michael Schumacher, Ayrton Senna, Alain Prost, Fernando Alonso, Kimi Raikkonen, Lewis Hamilton, Giancarlo Fisichella, Jarno Trulli, Jenson Button.

E ancora oggi, piloti di caratura internazionale usano i kart per mantenersi in allenamento, disputando saltuariamente qualche gara.

Le evoluzioni, poi, si apprezzano meglio se ammirate in un circuito all’altezza, come quello rinnovato di Cassano.

Milleduecento metri di asfalto perfetto, due veloci rettilinei, una impegnativa variante, sedici curve mozzafiato: questi i principali numeri della pista cassanese, ormai un punto di riferimento per tutti gli amanti dei motori, grazie ad un programma di eventi che spazia dalle quattro alle due ruote, che affianca una qualificata attività di noleggio dei mezzi, in grado di regalare all'appassionato la sensazione di essere, anche solo per qualche ora, un Ayrton Senna o un Valentino Rossi: il tutto sempre nella massima sicurezza.

Sabato 28 settembre si svolgeranno le prove libere, mentre domenica 29 settembre, a partire dalle ore 8, si svolgeranno le prove cronometrate e poi, a seguire, le attesissime gare, fino alle ore 17.

L’ingresso per gli spettatori è gratuito: da non perdere.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.