Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

Volarig, Pellecchia e Rella ancora con i “pellicani”

atletico cassano - futsal cobà 2-2 gol cutrignelli 1-0

 

La “linea verde” dell’Atletico Cassano potrà contare, anche per il prossimo anno, su tre punti fermi delle ultime stagioni dell’Under 19.

I “pellicani” hanno ufficializzato i rinnovi con Piermarco Volarig, Alessandro Pellecchia e Mirko Rella.

Per Volarig è il definitivo “salto di qualità”: il laterale classe 1999 non potrà più indossare la maglia dell’Under 19 di mister Mazzarella ed entra, dunque, ufficialmente a far parte del roster a disposizione di mister Parrilla.

Un salto di qualità del tutto naturale per il giocatore cassanese che ha già esordito ed è andato in gol nei campionati nazionali e vanta anche presenze della Nazionale italiana FIFS con la quale ha preso parte ai mondiali disputati a fine 2018 in Colombia (trovando anche in quell’occasione il gol).

«Non vedo l’ora di ricominciare», afferma l’ex capitano dell’Under 19 (con la quale, la scorsa stagione, ha segnato più di 20 gol), determinato a lasciare il segno anche tra i grandi: «la voglia di confrontarmi alla pari con giocatori con più esperienza e più anni di me è tanta! Sono l’unico cassanese del roster e per me non può che essere un onore. Devo ringraziare la società per la fiducia accordatami. Sono pronto a mettermi in gioco e ad apprendere dai miei compagni più esperti. Spero di fare quanto più minutaggio possibile per essere pronto, all’occorrenza, a dare il mio contributo alla mia squadra e allo sport del mio paese».

Alessandro Pellecchia, portiere classe 2000, è cresciuto con il biancoceleste addosso, difendendo i pali dell’Under 19 anche nei play off scudetto dello scorso anno. Anche lui ha già esordito in Serie A2 e, per la prossima stagione, si pone come obiettivo primario quello di continuare a «crescere dal punto di vista tecnico, perché in prima squadra si matura molto. Il prossimo, poi, sarà il mio ultimo anno da Under e voglio conquistare di nuovo i play off e, magari, andare ancora più avanti. Dalla prossima stagione mi aspetto sicuramente tante nuove esperienze e, come detto, di continuare a crescere come giocatore».

Mirko Rella, classe 2001, come Volarig e Pellecchia, ha esordito in Serie A2 andando a segno in più occasioni e ha partecipato ai Mondiali FIFS: «sono pronto a lavorare costantemente per continuare a crescere e a migliorarmi sempre. Sempre con i piedi per terra. Mi aspetto un grandissimo campionato. E spero di onorare ancora la memoria di mister Ezio Pellecchia».

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.