Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

Mister Parrilla rinnova il contratto con l'Atletico Cassano

mister pablo parrilla 1

È passata poco più di una settimana dall’ultima partita della stagione 2018-2019 con l’Atletico Cassano protagonista della finale dei play off di Serie A2 che ha visto la promozione nella massima Serie del futsal italiano sul parquet del Mantova Calcio a 5.

A pochi giorni dalla chiusura, il direttore generale Mimmo Vitulli e l’intera dirigenza sono già al lavoro per porre le basi della stagione 2019-2020.

Il primo tassello è in panchina: la società ha confermato alla guida tecnica dei “pellicani” mister Pablo Parrilla, artefice di un’ottima stagione nel primo campionato biancoceleste in Serie A2.

«Siamo arrivati a un centimetro dalla Serie A - afferma Mimmo Vitulli - siamo andati anche oltre a quelli che erano gli obiettivi di inizio stagione. Mister Parrilla ha svolto un buon lavoro e credo sia giusto rinnovargli la fiducia. Ci siamo già incontrati per porre le basi della nuova stagione e abbiamo fatto delle valutazione per il prosieguo. Sono dell’idea che non dovremmo cambiare molto: vediamo la disponibilità di coloro che vogliamo riconfermare e poi, se sarà il caso, integreremo il roster puntellando qualcosa. Non ci saranno stravolgimenti».

Soddisfazione per il rinnovo esprime anche mister Pablo Parrilla: «è la conseguenza di un anno fantastico, da ambo le parti. Io mi trovo molto bene: Cassano è diventata una famiglia, una casa. Merita tante soddisfazioni e io vorrei essere un componente di un nuovo grande sogno» che prenderà il via subito dopo le meritatissime vacanze estive ma, come dicevamo, società e tecnico sono già al lavoro per l’Atletico Cassano 2019-2020.

«La dirigenza sa bene come muoversi sul futsalmercato», aggiunge a tal proposito il tecnico argentino: «ci stiamo confrontando e arriveremo a una soluzione ideale per la nostra squadra. C’è sintonia, ed è la cosa migliore: senza ambizione non si va da nessuna parte e, se sono rimasto, so cosa voglio. Ed è la stessa cosa che vuole la società. La stessa cosa che merita il pubblico».

Un pubblico che, anche grazie a mister Parrilla, nel corso della stagione appena conclusa è diventato sempre più numeroso e presente accanto ai “pellicani”, anche nella lunga trasferta di Mantova. E chi non ha potuto esserci ha riempito piazza Moro per sostenere i biancocelesti. Anche questo è un risultato di tutto rispetto e Parrilla non vuole deludere nemmeno i tifosi cassanesi: «la gente si sta innamorando di questa squadra e questo è un traguardo magnifico», conclude l’allenatore dell’Atletico Cassano, pronto a tuffarsi nella sua seconda stagione in biancoceleste.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.