Lunedì 20 Maggio 2019
   
Text Size

Atletico Cassano: un finale di campionato da 10!

atletico cassano - polisportiva sammichele 10-0

 

È poco più di una passerella l’ultima della regular season per l’Atletico Cassano: i “pellicani”, già certi della qualificazione ai play off come migliore quarta, hanno battuto 10-0 una Polisportiva Sammichele in vacanza già da un po’ di giornate.

Senza lo squalificato Perri e con Cutrignelli e Dibenedetto a riposo, mister Parrilla ha lasciato ampio spazio agli under, che non hanno certo deluso le aspettative, anche per far rifiatare i suoi uomini in vista dei play off che cominciano già sabato prossimo.

LA PARTITA

L’Atletico Cassano scende in campo con Casati, Caio, Pina, Manzalli e Moraes e, nei minuti iniziali, quest’ultimo è scatenato: dopo un giro di lancette, con un pallonetto da appena dentro l’area di rigore colpisce la traversa. Qualche secondo dopo incrocia dalla sinistra ma non è preciso.

Gli ospiti provano a rispondere con Console che dal limite non sorprende Casati mentre il solito Moraes imbuca per Manzalli che, al volo, chiama alla deviazione in angolo Piccinni.

I “pellicani” sono padroni del campo e dopo una serie di tentativi dello stesso Manzalli, ancora di Moraes e di Alemão Glaeser, trovano il gol del vantaggio al 10’, proprio con Moraes, che sfrutta alla perfezione un preciso lancio dalle retrovie di Pina: il numero 70 è solo dietro la difesa della Polisportiva Sammichele e ha gioco facile nel battere Piccinni.

I biancocelesti insistono con Caio che, dalla destra, costringe il portiere avversario alla deviazione in corner. Sugli sviluppi, Pina al volo trova ancora l’opposizione di Piccinni. Lo stesso Pina triangola prima con Moraes, poi con De Cillis, ma è sempre Piccinni a negare il raddoppio all’Atletico Cassano. Il portiere ospite è bravo poi a intervenire su un tiro di Alemão Glaeser dal limite e su quello di Pina a conclusione di una bella azione personale in banda sinistra.

Dopo un tentativo di Loschiavone che deve accontentarsi dell’esterno della rete, l’Atletico Cassano trova il gol del raddoppio, al 19’, con un bolide all’incrocio di Pina dal limite dell’area di rigore sul quale nulla può Piccinni.

La Polisportiva Sammichele chiude il primo tempo con Palattella nel ruolo di quinto uomo di movimento, ma non succede più nulla.

In avvio di ripresa è il solito Moraes a provarci con un tiro da fuori area che si spegne sul fondo. Il gol del 3-0 arriva grazie ad Alemão Glaeser che, dal limite dell’area di rigore, sorprende Piccinni. È, com’era prevedibile, un assedio dell’Atletico Cassano: i “pellicani”, in poco più di un minuto, vanno sul 5-0 grazie alle reti di Pina (dopo un uno-due fulminante con Moraes) e Caio (al termine di un’azione personale per vie centrali).

La Polisportiva Sammichele prova a uscire dal guscio ma Casati respinge un tiro di Lippolis ed uno di Palattella. Ma dura poco: all’8’ Loschiavone atterra Caio e viene ammonito per la seconda volta. Con gli avversari in inferiorità numerica, i biancocelesti colpiscono la traversa con Pina e vanno in gol con Moraes che porta i suoi sul 6-0.

Parrilla lascia spazio a capitan Pellecchia, che sostituisce Casati tra i pali, ed è subito bravo a respingere un tiro di Toma. La linea verde dell’Atletico Cassano lascia ben sperare e lo dimostra subito: Volarig (capitano dell’Under 19) trova la sua prima marcatura in Serie A2 con un tiro dalla destra che s’infila nell’angolino. Poco dopo è Rella a metterla dentro su assist di Moraes per l’8-0 a favore dell’Atletico Cassano. Il gol del 9-0, invece, arriva con l’esperto De Cillis autore di una pregevole giocata al quarto d’ora.

Mister Guarino prova a ridurre il gap per i suoi schierando Giovinazzi nel ruolo di portiere di movimento, ma l’Atletico Cassano, in campo con una formazione tutta Under (Pellecchia, Angiulo, Lopane, Volarig e Rella), non subisce grazie al “portierino” che respinge con decisione i tentativi di Lippolis, Toma e Console e trova la rete del 10-0 con Lopane a trentotto secondi dal suono della sirena.

Alla fine i “pellicani” possono festeggiare con i propri tifosi l’accesso ai play off, al primo anno in Serie A2, e dedicare un commosso ricordo all’indimenticato Ezio Pellecchia, ma poi la testa è ai play off, alla Tombesi Ortona, perché crederci non è peccato. E chissà che l’Atletico Cassano non regali ancora grandissime emozioni al suo pubblico.

ATLETICO CASSANO - POLISPORTIVA SAMMICHELE 10-0 (pt 2-0)

ATLETICO CASSANO: 6. De Cillis; 7. Caio; 8. Rella; 10. Angiulo; 11. Lopane; 13. Manzalli; 20. Volarig; 21. Pina; 23. Casati; 26. Pellecchia (Cap.); 27. Alemão Glaeser; 70. Moraes. Allenatore: Pablo Parrilla

POLISPORTIVA SAMMICHELE: 1. Piccinni; 4. Simeone; 5. Giovinazzi; 6. Spinelli; 7. Lippolis; 8. Palattella; 9. Chimenti; 11. Console; 17. Ciabini; 18. Loschiavone; 22. Bianco; 27. Toma (Cap.). Allenatore: Cataldo Guarino

ARBITRI: Luca Petrillo di Catanzaro, Enrico Pagano di Torre Annunziata e Marco Villanova di Bari (cronometrista)

MARCATORI: 9’14’’ pt Moraes (AC) - 19’07’’ pt Pina (AC) - 1’44’’ st Alemão Glaeser (AC) - 3’51’’ st Pina (AC) - 4’10’’ st Caio (AC) - 8’40’’ st Moraes (AC) - 11’20’’ st Volarig (AC) - 12’59’’ st Rella (AC) - 14’22’’ st De Cillis (AC) - 19’22’’ Lopane (AC)

AMMONITI: 12’22’’ pt Manzalli (AC) per gioco scorretto - 1’52’’ st Loschiavone (PS) per gioco scorretto - 2’33’’ st Alemão Glaeser (AC) per gioco scorretto - 18’20’’ st Toma (PS) per gioco scorretto

ESPULSI: 7’21’’ st Loschiavone (PS) per somma di ammonizioni.

 

Foto di Alessandro Caiati

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI