Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

Atletico Cassano: goleada contro l’Academy Futsal Marigliano

academy futsal marigliano - atletico cassano 1-18 gol rella 1-10

Tutto facile per l’Atletico Cassano in casa di un Academy Futsal Marigliano fortemente rimaneggiato: nella 9ª giornata del Girone C di Serie A2 i “pellicani” dilagano battendo per 18-1 i campani.

Partita in cui si è giocato solo per un tempo, con i padroni di casa passati inaspettatamente in vantaggio e poi travolti dagli uomini di mister Parrilla. Nella ripresa, invece, è stato poco più che un allenamento.

LA PARTITA

Parrilla parte con il quintetto composto da Casati, Perri, Pina, Cutrignelli e Alemão Glaeser e sono gli ultimi due a costruire la prima occasione da gol del match con l’italo-brasiliano che appoggia per il capitano che però non centra lo specchio della porta. Ci prova Perri, dalla distanza, ma Marchesano è attento.

Alemão Glaeser non è preciso poco più tardi mentre Pina manda il pallone sull’esterno della rete. Alves, dall’altra parte, prova ad impensierire Casati mentre Gargantini, in contropiede, non riesce a finalizzare. Pina ci prova anche da lontano, chiamando in causa Marchesano. Casati, dall’altra parte è attento su Sergio Colalongo e sul tiro dalla distanza del portiere avversario.

Inaspettatamente, al 7’, è Virenti a sbloccarla portando in vantaggio l’Academy Futsal Marigliano con un tiro dalla distanza che sorprende Casati. La risposta dell’Atletico Cassano non si fa attendere ma De Cillis è in ritardo sul secondo palo su un pallone messo in area da Caio dalla destra. Ci prova Mattuzzo ma non è preciso, Sergio Colalongo, invece, trova sulla sua strada Casati. Pina, con un tiro da fuori, deve accontentarsi del corner. Alves, con un colpo di tacco, prova a sorprendere, senza fortuna, l’estremo difensore biancoceleste.

Perri ci prova in due occasioni ma non riesce a trovare il gol.

All’11’29’’ il Marigliano, già con gli uomini contati, perde Mattuozzo, espulso per somma di ammonizioni. In superiorità numerica l’Atletico Cassano schiaccia i campani nella propria metà campo: Moraes, su assist di Alemão Glaeser, manda il pallone alle stelle; Pina colpisce il palo; Perri è fermato da Marchesano e Virenti salva sulla linea un tiro di Alemão Glaeser.

Il gol arriva al 12’ con Pina che, poco dopo, prova a raddoppiare senza centrare lo specchio della porta. Perri colpisce nuovamente il palo. Mentre al 13’ Cutrignelli è più preciso e porta in vantaggio l’Atletico Cassano. Meno di un minuto dopo è Alemão Glaeser a fare 3-1.

Il Marigliano è sempre più timido e i “pellicani” insistono: Cutrignelli calcia alto un tiro libero ma è Virenti, al 15’, a portare a quattro le reti dell’Atletico Cassano. Il numero 7 campano, pressato da Alemão Glaeser a centrocampo, fa un retropassaggio al proprio portiere senza accorgersi che Marchesano è fuori dai pali e la palla si spegne in fondo al sacco.

Al 16’ l’Atletico Cassano va in gol altre due volte: prima con Alemão Glaeser in contropiede, poi con Perri su tiro libero. Dall’altra parte, invece, Virenti colpisce la traversa sempre su tiro libero. Il primo tempo si chiude sul 6-1 per i biancocelesti.

In avvio di ripresa un bruttissimo fallo di Sergio Colalongo su Moraes gli costa l’espulsione e la partita praticamente finisce con l’Atletico Cassano che dilaga grazie ad altre tre reti messe a segno da Alemão Glaeser (pokerissimo per lui), al poker dell’under Rella (al suo esordio in Serie A2), ai gol di Perri e Moraes e alla doppietta di Pina. In tutto, le reti sono 18.

Nel finale la terza espulsione per l’Academy Futsal Marigliano per un’entrataccia di Marco Colalongo su Perri.

L’Atletico Cassano torna a casa con 3 preziosissimi punti che consentono agli uomini di mister Parrilla di consolidare il quarto posto con 18 punti, portandosi a +3 sulla Polisportiva Sammichele e restando in scia del Real Rogit (19) che ha battuto, un po’ a sorpresa, il Sandro Abate.

ACADEMY FUTSAL MARIGLIANO – ATLETICO CASSANO 1-18 (p.t. 1-6)

ACADEMY FUTSAL MARIGLIANO: 1. Marchesano (Cap.); 7. Virenti; 5. Alves; 10. S. Colalongo; 17. M. Colalongo; 11. Matuozzo; 12. Palladino; 6. Adinolfi.

ATLETICO CASSANO: 1. Dibenedetto; 6. De Cillis; 7. Caio; 8. Rella; 10. Cutrignelli (Cap.); 11. Perri; 20. Angiulo; 21. Pina; 23. Casati; 27. Alemão Glaeser; 70. Moraes; 96. Gargantini. Allenatore: Pablo Parrilla

ARBITRI: Vincenzo Cannistrà di Catanzaro, Paolo Lapenta di Moliterno e Giuseppe Galasso di Avellino (cronometrista)

MARCATORI: 7’15’’ pt Virenti (AFM) - 12’48’’ pt Pina (AC) - 13’44’’ pt Cutrignelli (AC) - 14’31’’ pt Alemão Glaeser (AC) - 15’20’’ pt Virenti, autogol (AC) - 16’13’’ pt Alemão Glaeser (AC) - 16’30’’ pt Perri (AC) su tiro libero - 1’06’’ st Alemão Glaeser (AC) - 3’17’’ st Gargantini (AC) - 3’28’’ st Alemão Glaeser (AC) - 5’50’’ st Rella (AC) - 6’08’’ st Rella (AC) - 6’42’’ st Moraes (AC) - 12’07’’ st Alemão Glaeser (AC) - 13’50’’ st Perri (AC) - 14’16’’ st Rella (AC) - 15’18’’ st Pina (AC) - 15’56’’ st Pina (AC) - 16’13’’ st Rella (AC)

AMMONITI: 8’00’’ pt Mattuozzo (AFM) per gioco scorretto - 10’00’’ pt Marchesano (AFM) per gioco scorretto - 14’00’’ pt Cutrignelli (AC) per proteste - 18’02’’ pt De Cillis (AC) per gioco scorretto

ESPULSI: 11’00’’ pt Mattuozzo (AFM) per doppia ammonizione - 0’48’’ st S. Colalongo (AFM) per gioco scorretto - 19’00’’ st M. Colalongo (AFM) per gioco scorretto

NOTE: 15’11’’ pt Cutrignelli (AC) sbaglia un tiro libero - 18’03’’ pt Virenti (AFM) sbaglia un tiro libero

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI