Sabato 16 Dicembre 2017
   
Text Size

Atletico, gli ultras si organizzano per seguire la squadra del cuore

DSC 0023-iloveimg-resized

Comincia domani il Campionato Nazionale di calcio a 5 che vede schierato nel girone F della serie B l'Atletico Cassano.

Dopo il buon esordio in Coppa Italia con la vittoria ad Altamura, i ragazzi di mister Guarino dovranno affrontare alle ore 16.00 al PalaRoma di Montesilvano, nei pressi di Pescara, il Real Dem, che nella passata stagione militava in Serie A2.

Come è stato più volte sottolineato, ancora più che nella passata stagione, l’Atletico Cassano sarà chiamato a trasferte anche molto lontane dal nostro territorio. E se lo scorso anno ci si è dovuti spostare massimo fino al Molise, quest’anno si dovrà andare anche oltre. È il caso, appunto, della prima giornata da giocare in terra abruzzese, che risulta essere, probabilmente, la trasferta più lontana da dovere affrontare in tutto il campionato. Sette giorni più tardi, invece, l’atteso debutto casalingo sul campo del PalAngelillo. Una vecchia conoscenza come il Futsal Canosa, avversario dell’Atletico già nello scorso campionato di serie B, bagnerà la prima apparizione dei cassanesi davanti al pubblico amico. 

Pubblico che comincia ad organizzarsi in vera e proprio tifoseria ultras. "Più carichi che mai, siamo pronti ad affrontare questo nuovo percorso, dettato dall’ amore verso i colori e la maglia del nostro paese, un amore che negli scorsi anni, ci ha visto gioire, soffrire e sognare", scrovo i ragazzi che con tanta passione e sacrificio seguono da anni le vicende dell'Atletico.

skylin 1

"Grazie a queste emozioni vissute, siamo felici di tornare sulle gradinate del nostro palazzetto e delle città d’Italia. “VIETATO MOLLARE” è il motto che ci rappresenta e dovrà accompagnare coloro che indossano e indosseranno i colori del nostro paese. Partecipazione e attaccamento, dovranno essere valori fondamentali per raggiungere grandi vittorie ma anche per rialzarsi dalle sconfitte. Auguriamo alla società, alla squadra, a tutti noi Cassanesi, una stagione ricca di fantastiche emozioni di sport e di vita", conclude il Comunicato.

Commenti  

 
#14 Pintus 2017-10-09 15:45
Per tifososo cassanese:

quindi nemmeno un V... all'arbitro possiamo dire ogni tanto?
Non è che se ci scappa ti offendi?
ahahahahahahahah, ciao bello goditi la vita e forza cassano. VIETATO MOLLARE
 
 
#13 Tifoso cassanese 2017-10-07 22:13
Mi dai del pagliaccio gratuitamente,senza motivo. Allora ti dico: firmati, verme codardo!
Io ho parlato senza offendere, codardo!
 
 
#12 povero me 2017-10-06 19:38
L'Italia e' a pezzi. Non teniamo lavoro, sanita', il futuro e' incerto, ci sono gravissimi problemi e ci sono persone che pensano ad un passato ormai ''passato'' tenendolo in vita
giusto per per avere una motivazione. Ma chi può voler vivere ancora certi periodi. Magari pensiamo a problemi piu' importanti e alla dittatura hne in atto ci e' stata imposta.
 
 
#11 LOL 2017-10-06 18:36
Certo che rompere i "palloni" pure sugli slogan calcistici è sintomo di malizia politica. Si critica un vietato mollare ma poi si cita un altro criminale come guevara, di male in peggio!
FORZA ATLETICO CASSANO
 
 
#10 per Tifoso cassanese 2017-10-06 18:30
Ma perchè mischiare calcio e politica, che senso può mai avere, cosa c'entra Che Guevara e la sua citazione (se permetti anche lui è stato un criminale, tuttavia la storia è scritta dai vincitori, pertanto non lo risulta ai nostri occhi, ti invito ad effettuare qualche ricerca)... tornando al mio discorso, "vietato mollare" è una semplice citazione scelta dal gruppo ultras per motivare la squadra e condurla alla vittoria, di certo non ha alcun fine politico, al contrario della citazione da te proposta. Se la cosa non ti sta bene recati dal gruppo e mettiti in gioco per trovare una nuova citazione anzichè fare il pagliaccio e paragonare dei tifosi a dei fanatici fascisti. Il calcio è il calcio, la politica è la politica. Forza Cassano e forza gli Ultras
 
 
#9 vero tifoso 2017-10-06 16:23
ma come si fa a fare polemica su tutto... impressionante e direi anche assurdo... fatevi una vita, sorridete, partecipate alle cose... fate pena, davvero.
 
 
#8 M.R. 2017-10-06 16:12
Nella società di oggi lo sport è inteso più agonismo che come svago.
La parola tifo non vuol più essere una malattia,ma la passione sportiva portata all'ennesima potenza.
Questo succede soprattutto nel calcio,e meno negli sport minori.
I risultati sono sotto i nostri occhi.
Quindi, va benissimo stemperare gli animi.
 
 
#7 Tifoso Cassanese 2017-10-06 15:13
x Natale Di Liddo.
Non mi sarei mai permesso di dire che ForzaItalia è un motto riservato alla politica: io lo uso normalmente se devo fare il tifo per la nazionale. Poi la sciocchezza su Bertinotti non ci azzecca proprio, è lontana anche nella logica.

x tutti gli altri.
Io continuo a pensare che sia un motto lugubre e non vada usato proprio per non mescolare due settori distanti (politica e sport). Che sia poi un motto storico, a me non risulta. Ho semplicemente detto che non mi piace. Non ho mica detto di usare il motto di Che Guevara che pure ci azzeccherebbe molto di più: Hasta la victoria, siempre!

Ripeto, possiamo lanciare un concorso di idee e individuarne uno migliore. Mi sembra una proposta di buonsenso. Per il resto non ho voglia di offendere nessuno e quindi non ho l'obbligo di firma.
 
 
#6 Mmmt 2017-10-06 13:13
"Non mescolate sport e politica". Vietato mollare è un incentivo nel dare tutto, nell'andarsi a conquistare la palla persa dopo aver sbagliato, di lottare per la squadra, di fare quello scatto in più che ti può portare al goal, di dare le ultime forze rimaste.
È questo che i tifosi vogliono e amano.
Questo è il calcio e questo ti porta alla VITTORIA.
Forza ragazzi.
 
 
#5 Natale di liddo 2017-10-06 12:54
Vorrei dire all'anonimo tifoso Cassanese che scrivere baggianate screditando un gruppo di ragazzi, che io conosco e reputo persone per bene, sia un gesto ignorante e fermo agli anni '50! A questo punto domani bertinotti va a vedere una partita della nazionale, grida Forza Italia è automaticamente si candida con Berlusconi!! Ma per piacere!! E scrivete il vostro nome quando dite stupidaggini!!
 
 
#4 tifoso biancoazzurro 2017-10-06 12:46
x tifoso cassanese
lo stendardo vietato mollare è storico per i ragazzi che seguono i colori cassanesi sia in casa che sopratutto fuori casa quindi non è della società. Domani tutti a Montesilvano per sostenere i nostri colori
passione, fedeltà e mentalità VIETATIO MOLLARE.
conquistiAmolA
 
 
#3 XXXX 2017-10-06 12:34
Sono sicuro che tu al boia ci saresti andato in ogni caso...
 
 
#2 x tifoso cassanese 2017-10-06 12:25
x commento 1.
BRAVO. CONCORDO
 
 
#1 Tifoso cassanese 2017-10-06 11:08
Scusate, ma non per fare il bastian contrario. Sarei lieto di fare il tifo con energia e allegria, ma proprio quel motto mi fa letteralmente schifo perchè ricorda il "boia chi molla", motto dei neofascisti stragisti degli anni 70-80-90 ... Chiedo alla Presidenza della squadra di cercare un motto meno lugubre e più unificante. E se mi permette, chiedo alla redazione di Cassanoweb di lanciare un concorso di idee per la ricerca di un bella parola d'ordine, allegra, vivace, pacifica, sportiva.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI