Martedì 24 Novembre 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/pallone_calcio.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/pallone_calcio.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

ATTESA PER IL BIG MATCH TRA MURGIA CASSANO E BITETTO. LO STEAUA PUNTA ALLA PRIMA VITTORIA CASALINGA

pallone_calcio.jpg

Ormai si contano le ore per questo match che farà capire qual è l’anti-Gravina, regina del campionato. Il Bitetto - che ospita ldomenica 1° febbraio la Murgia Cassano, inizio ore 15.00 - ha una grande forza fisica e un migliore attacco del torneo, ha alle spalle un’ ottima tradizione calcistica che per vari motivi è costretta a partire dalla serie minore; invece la squadra del presidente Tonio Tassielli vanta una delle migliori difese del campionato.

Con la coppia centrale formata da Morgese e Coce  e a centro campo con le ottime geometrie di Pasquale Sportelli, ma contro il Bitetto serve anche l’esperienza del capitano Galliani uno gia abituato ad affrontare queste partite.

Il presidente Tassielli dice:”Sappiamo che il Bitetto ha una squadra molto forte ma credo molto nei miei ragazzi e fino ad ora hanno dimostrato molto; per domenica cercheremo di vincere ma anche un pareggio può valere oro”.

Il mister Scarabaggio sta preparando questa partita con molta prudenza e sa che avrà il compito di mandare in fumo gli schemi del Bitetto che fa sulle palle inattive la sua forza; quindi ci vorrà una Murgia Cassano perfetta per affrontare questa partita e bilanciare le forze perchè il calendario non dà tregua e domenica prossima arriva il Gravina.

Queste due partite sono una vera prova di maturità per l’undici di Scarabaggio che si gioca una intera stagione.

C’è un precedente tra Cassano e Bitetto che risale al campionato  di seconda categoria nella stagione 2000 – 2001 che finì per 1-1 e guarda caso c’era proprio mister Scarabaggio

In settimana lo Steaua, invece, ha effettuato due allenamenti duri frequentati con assiduità dalla rosa a disposizione, perciò tutta la squadra è carica per centrare l’obiettivo della prima vittoria casalinga, nonostante resti ancora qualche elemento da recuperare.

Anche se con i giocatori a disposizione non ci dovrebbero essere problemi a battere il Palo ultimo in classifica e portarsi al 9° posto cosi come da obiettivo pre-stagionale (8°-9 posto)

L’altra soddisfazione della squadra potrebbe essere guadagnare i 3 punti e portarsi cosi a quota 10.

L'incontro comincerà alle 15.00 sul campo di via Grumo.

 

 

Si ringrazia per la collaborazione Ivano Clemente (Murgia Cassano) e Vincenzo Tassielli (Steaua Cassano).

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.