Sabato 06 Marzo 2021
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/ass._sapienza.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/ass._sapienza.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

ESTATE, IL BILANCIO DELLA SAPIENZA

ass._sapienza

L’estate è finita da poco e quella “cassanese”, intesa come cartellone di spettacoli e cultura, da appena una settimana. Cassanoweb, allora, ha tracciato un primo bilancio con il neo assessore Pierpaola Sapienza, insediatasi pochi giorni prima che la stagione avesse inizio. La Sapienza ha ricevuto dal sindaco Di Medio le deleghe a Turismo, Cultura, Sport e Gioventù..

Estate Cassanese 2009: facciamo un Bilancio.

Posso affermare con certezza che ci sia stato un riscontro del tutto positivo dell’ Estate Cassanese. E non sono io a dirlo, bensì i molti cassanesi che vi hanno partecipato. Basti ricordare le presentazione dei libri, dei progetti, la Notte Bianca,il Juke Box, il Mercatino sotto le stelle, la rappresentazione di Rita Del Piano, le manifestazioni del Liceo Leonardo la rinata Sagra della Focaccia ecc. E’ stato il mio inizio, il passaggio diretto da una dura e faticosissima campagna elettorale, con un lavoro senza tregua, come piace a me!

E’ stato bello per me assistere agli spettacoli seduta sui gradini della Chiesa, tra le centinaia di concittadini, compiaciuta della partecipazione e del coinvolgimento della gente: mi piace vedere i risultati ed assistervi con spirito critico.

Va da sé che il merito va dato anche alle laboriose associazioni, senza le quali il risultato certamente non sarebbe stato così positivo.

Quali sono le maggiori difficoltà che ha incontrato?

Non ho incontrato grosse difficoltà. Ero già consapevole della burocrazia da rispettare, delle diffidenze da superare, delle consuetudini errate da correggere ed ero pronta a non andare in ferie perché ci tenevo ad essere sempre presente ad ogni evento. La mia presenza è stata  necessaria. Ma sento di dover ringraziare gli assessori che mi sono stati vicini, gli uffici comunali che mi hanno aiutata e il comando dei vigili Urbani.

Quali sono stati i costi sostenuti dall'Amministrazione, per tutto il cartellone?

Ci sono stati ben 36 eventi che si sono svolti da luglio fino a settembre e sono costati intorno ai 15.000,00 euro, riconoscendo contributi anche minimi alle associazioni o ai gruppi scelti. In più l’ Ente ha sostenuto un costo di circa 1.800,00 euro per la SIAE, 11.000,00 per service e palchi.

Non ci sono stati costi per la TOSAP o per altro. Ho cercato di coinvolgere il più possibile i commercianti che bene hanno risposto così come ottimo è stato l’afflusso di gente. Spero di aver movimentato un po’ l’economia di Cassano.

Peraltro, vorrei spegnere la polemica sorta in Consiglio Comunale riguardo al prelievo dal fondo di riserva del Sindaco che per la prima volta, è stato prontamente rimpinguato in parte con le sponsorizzazioni, alcune delle quali io e lo stesso assessore al bilancio abbiamo reperito.

Sottolineo anche la collaborazione con la Pro Loco per l’organizzazione di vari eventi, poiché la stessa è risultata affidataria dei fondi APT della Regione.

Se avesse avuto più tempo e possibilità, che cosa avrebbe migliorato o aggiunto/eliminato?

Sicuramente non eliminerei nulla di quanto si è tenuto in questa estate, al massimo aggiungerei e perfezionerei alcuni dettagli. Proprio ieri discutevo con il Sindaco della possibilità e convenienza di un prossimo investimento da parte del Comune per acquisto di gazebo per l’allestimento degli stand eno-gastronomici, di uno spogliatoio da posizionare accanto al palco, di sedie per il pubblico che saranno fornite gratuitamente. Vorrei spronare maggiormente la partecipazione di tutte le associazioni cassanesi.

Lavoreremo meglio sulla comunicazione così da attirare per ogni evento la partecipazione di molti più forestieri.

Basti guardare il lavoro fatto per la Notte Bianca o per la manifestazione Profumi e sapori che ha visto la partecipazione di molti forestieri proprio grazie ad un ottimo lavoro di comunicazione.

Vorrei anche dedicare una serata da far svolgere ai borghi. Lavorerò e mi impegnerò affinché la Cava sia messa in sicurezza per l’ organizzazione di molti eventi.

 

Come sono stati i rapporti con le associazioni locali nell'allestire l'Estate?

Direi che il rapporto è stato fondamentalmente buono. Compiaciuta, ho riscontrato un forte impegno delle associazioni cassanesi. Ho notato solo un atteggiamento un po’ superficiale da parte di alcuni, forse perché abituati a organizzare gli eventi all’ultimo minuto, senza seguire regolare prassi per la presentazione della documentazione necessaria. Mi auguro di essere stata d’ aiuto in questo. Posso dire che il mio cellulare ha squillato anche di notte…

Ufficio Turistico: è stato affidato alla Pro Loco, con quali risultati rispetto al passato quando ad occuparsene erano cooperative provenienti addirittura da Bari?

L’Amministrazione tutta è stata felice di aver affidato alla Pro Loco la gestione dello sportello perché è l’Associazione che per prima a Cassano ha dato vita ad eventi importanti oltre alla circostanza che, per definizione, la Pro Loco è lo sportello turistico per eccellenza. Abbiamo riscontrato una gestione ottimale dello sportello che, come da accordi, è sempre stato aperto ed assolutamente funzionale, anche fino a notte fonda per soddisfare tutte le esigenze dei turisti e non solo di questi.

Ci rendiamo conto che il tempo è stato poco per tutti e, quindi, siamo certi che il prossimo anno le iniziative saranno più numerose e, sicuramente, più interessanti.

Qual è lo stato di salute del turismo cassanese?

Credo che Cassano abbia vissuto molti anni fa un periodo fiorente per il turismo.

Ora, anche a causa di una politica poco attenta, è un po’ assopito, ma sono certa delle grosse potenzialità di Cassano e lavoreremo affinché torni ad essere, per la zona, un punto di riferimento per il turismo ambientale, enogastronomico e religioso.

L’amministrazione si sta già muovendo su più fronti per spronare un risveglio del turismo, ma già questa estate ho notato – e non sono l’unica- maggiore affluenza di gente che è arrivata da tutti i paesi limitrofi e non solo.

 

Guardiamo al futuro: qual è la sua “visione” della cultura, del turismo, del tempo libero qui a Cassano?

La mia visione della cultura è in senso giovanile, ma non giovanile in senso strettamente anagrafico.

La cultura è giovane in senso innovativo, aperto a chi ha voglia di crescere a far crescere, a chi ha voglia di condividere con il paese il suo sapere. La cultura è spaziare nei luoghi della mente, la cultura è libertà, la cultura non è solo leggere ma di sicuro è saper ascoltare. Il manifesto al futurismo inneggiava ad una cultura che esaltasse il movimento, l’insonnia febbrile. Ed è così che vedo che la cultura, in movimento, in continuo divenire, che possa riaccendere l’immobilismo penoso di alcune menti.

Il turismo prevede che si trascorra, per definizione, un periodo di soggiorno di almeno una notte ed il cui scopo abituale sia diverso dall’esercizio di ogni attività remunerata all’interno del paese visitato. In questo termine sono inclusi coloro che viaggiano per: svago, riposo e vacanza; per visitare amici e parenti; per motivi di affari e professionali, per motivi di salute, religiosi/pellegrinaggio e altro.

E Cassano è ben inquadrato in questa ottica perché ha forti potenzialità, per gli spettacoli e le sagre, per i posti suggestivi, per la natura, per le grotte, per gli scorci stupendi della Murgia, per la Foresta, per le chiese, per il centro storico, per la storia e le tradizioni, per la buona cucina tipica, per la gente accogliente e simpatica…

Ma in tutto ciò è necessario aprire la mente, guardare tutto in un’ottica di innovazione, di crescita e di sviluppo per il paese da ogni punto di vista.

 

Come si organizzerà per le festività natalizie, per i prossimi mesi?

Per le prossime manifestazioni mi organizzerò nel medesimo modo che ha visto l’organizzazione dell’Estate Cassanese e per tutte le manifestazioni.

Sicuramente saranno riproposti il Presepe Vivente, il Mercatino di Natale, la Sagra di Natale e, con la collaborazione di associazioni e commercianti e di chiunque volesse, cercheremo di valorizzare la nostra tanto amata Cassano.

Colgo l’occasione per ricordare il prossimo evento, la tradizionale Pane e Olio in Frantoio che si terrà il 29 novembre.

 

Commenti  

 
#36 scritto da allodola per Giusy 2009-10-27 12:06
ma sei la stessa Giusy che ha parlato dell'incontro della Di Medio con i cittadini,perchè non capisco da che parte stai?
 
 
#35 da Delusa per Marco Aurelio 2009-10-26 12:45
Per quanto mi riguarda non ho ingiuriato nessuno Ho solo detto che le favole non esistono più ,ma esiste solo la politica sporca!Questo è quello che penso .Quindi la prossima volta che voi dare lezioni di vita a qualcuno,fallo mirato senza colpire tutti.
Comunque tu non hai nessun diritto di chiedere alla redazione di non pubblicare i commenti,SAPUTONE delle mie scarpe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#34 Marco Aurelio 2009-10-26 00:36
Cara Delusa so che non sei abituata ma la libertà di pensiero ha anche dei limiti giuridicamente anche rilevanti specie sui siti internet:
- il buon costume
- il diritto alla riservetezza dei terzi
- e soprattutto l'onore e la reputazione dei terzi. In tal senso, in difetto dei requisiti della veridicità delle notizie (falsità... e giusto per parlare come nel tuo caso), continenza ed interesse pubblico dei fatti riferiti (soprattutto attraverso un uso scrupoloso delle fonti), si concretizza una palese violazione dell'onorabilità delle persone e del vivere civile di noi tutti.
 
 
#33 da Delusa per Marco Aurelio 2009-10-25 14:46
Caro Marco , di storico oltre al nome ti è rimasta anche l'informazione!Da che mondo e mondo la libertà di esprimersi non è mai stata considerata di poco gusto,basta non offendersi con parolacce.Se questo ti da fastidio clicca su un'latro sito!!!!!!!!!!
Ringraziamo invece la REDAZIONE che pubblica i nostri pensieri restando neutrale.
 
 
#32 Marco Aurelio 2009-10-24 12:34
chiedo alla REDAZIONE di non pubblicare i commenti con poco buon gusto
Grazie
 
 
#31 Marco Aurelio 2009-10-24 12:34
Penso che dietro i NICKNAME ci sono ex candidati. E smettetela! la campagna elettorale è finita e molti stanno a "casa".
 
 
#30 da Delusa per Giusy 2009-10-23 23:30
le favole non esistono,esiste solo la sporca politica,non candidarti,faresti poca strada.
 
 
#29 da claudia per giusy 2009-10-23 23:22
Era così chiaro che c'era un patto:sad:VOI prendete I VOTI Di.....E NOI VI DIAMO IL CONTENTINO).La strategia è il loro forte.Giusy svegliati!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#28 scritto da Marcos per Giusy 2009-10-23 22:59
gente preparata in ogni settore ?ma quali settori?forse ho capito ,quelli dei gelati,dei fiori,delle pizze ecc..ecc..MA FAMMI IL PIACERE GIUSY!!!!!Quella era la politica degli INTERESSI!!!!
 
 
#27 scritto da Beppe per Giusy 2009-10-23 22:37
scusa ma di quali NUOVE IDEE POLITICHE parli,hai letto i programmi,quello di Arganese era l'esatta copia di quello di Ideadomani,cambiava solo l'intestazione e i candidati ,almenochè non sono come i testimoni di Geova che interpretano diversamente ciò che è scritto.Forse tu sei una di quelle.Adesso ciucciatevi il calzino ,perchè con 3 seggi non potete fare altrimenti!
 
 
#26 scritto da Claudia per Giusy 2009-10-23 22:23
Le cavolate politiche di santorsola potranno sembrarti tali,ma mai paragonabili al Favoritismo,Opportunismo,Incompetenza e soprattutto incoerenza di molti dell'attuale amministrazione(non tutti).Mi spiace cara ma hai cambiato la testa con la coda.Ogni tanto affacciati nella sala consiliare e capirai.
 
 
#25 dora 2009-10-23 22:09
Cara saputona Giusy ,a differenza tua io non voto la persona per simpatia,perchè nè ci mangio e ne ci dormo insieme.Tu non sai nulla per certo,perchè ideadomani non poteva allearsi con qualcuno che era già stato precedentemente CACCIATO dalla vecchia amministrazione,e poi non mi dire che hanno rinunciato alla (vittoria schiacciante) per proporre una nuova politica,avrebbero comunque potuto farla alleandosi!Guarda che BABBO NATALE non esiste più ....SVEGLIATI
 
 
#24 Giusy 2009-10-23 12:09
Sei tu Dora che non hai capito nulla della vera politica e me ne dispiace. Vivicassano avrebbe potuto fare alleanza con Zullo-Dimedio già prima ed insieme avrebbero avuto una vittoria schiacciante nelle elezioni. Ma l'intento di vivicassano era fare una nuova politica con gente preparata in ogni settore. So per certo che Ideadomani si voleva alleare con vivicassano ma il problema era non con Santorsola sindaco.....e qui tutto si è arenato. Quindi Santorsola ha perso per sua colpa...ed io alla fine preferisco Di medio al posto suo !!!!
 
 
#23 Giusy 2009-10-23 12:03
cara Dora sei tu che non hai capito un "tubo" della politica quella vera. E smettiamola a pensare queste baggianate.
Ricordati che Vivicassano poteva benissimo allearsi con Dimedio e Zullo in qualsiasi momento ma non l'hanno mai fatto ed avrebbero avuto una vittoria schiacciante.
Loro sono diversi sia da lista Di Medio che da Lista Santorsola. Santorsola ha perso per le sue cavolate politiche fatte negli ultimi 2 anni.
 
 
#22 dora 2009-10-23 11:02
cara giusy allora non hai capito nulla .non doveva vincere Arganese,ma solo intralciare la strada a Santorsola,questi erano i patti!!Chi ha votato Arganese ha automaticamente favorito la Di medio.Non hai notato le alleanze che sono venute a galla dopo le elezioni?Tutti erano contenti.Mia cara è grazie a te e a quelli come te che si è creata questa situazione.Con tutto il rispetto per la Di medio ,che io stimo tanto,tutto il resto no comment!!
Quindi mia cara le mani te le mangerai propio tu che hai fatto il loro gioco!!!e non lamentatevi perchè la colpa è solo vostra.
 
 
#21 Giusy 2009-10-22 19:40
peccato che non abbia vinto ViviCassano.....noi cassanesi ci mangeremo le mani !!
 
 
#20 dora 2009-10-22 11:34
caro GIGI io non vorrei ricordare (COME ERA PRIMA)Cassano,con i carabinieri che tutti i giorni facevano visita al comune,ecco come era prima della precedente amministrazione.ma fammi un piacere!!!!
 
 
#19 flora 2009-10-22 11:26
sono a cassano da pochi anni e quindi non posso dire la mia,ma ne parlate come fosse rimasta all'età della pietra,invece non è vero!Forse non avete visto l'arretratezza di paesi come Grumo,Toritto,Binetto ecc..e poi a coloro che non piace cassano nessuno li obbliga a rimanere!!!
 
 
#18 claudia 2009-10-22 11:11
caro GIGI evidentemente hai bisogno tu di una rinfrescata di memoria oppure negli ultimi 10 anni hai vissuto in AMERICA.Di quale (RICONQUISTA DEI CUORI E DELLE MENTI)stai parlando?forse quella delle amicizie che finalmente sono uscite alla luce del sole.Hai propio ragione,adesso sarà veramente tutto come prima:le porte saranno aperte a tutti ,buoni e brutti, evidentemente a te hanno già dato la chiave PIù GROSSA!!!!! pancia mia fatti capanna.
 
 
#17 claudio 2009-10-22 01:30
caro Murphy,vuoi sapere cosa hanno fatto gli (ALTRI)?Hanno ereditato una cassano indebitata fino alla cima dei capelli,ed è già tanto che non ci hanno aumentato le tasse.Ora capisci che i fantasmi a volte RITORNANO!!!!!Documentati meglio visto che non sei di cassano.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.