Sabato 18 Settembre 2021
   
Text Size

La Di Medio come i fascisti nei manifesti murali

IMG_20210707_155704 (1)

 Manifestini murali che ritraggono, con un fotomontaggio di pessima qualità, la Sindaca di Cassano delle Murge come una fascista di antica memoria alle prese con un bidoncino di olio di ricino da versare sui "problemi di Cassano". 

Una idea che avrebbe voluto essere, forse, goliarda ma che riporta alla mente tristi vicende storiche della nostra Italia, in cui l'olio di ricino era diventato un arma per dissuadere ogni possibile dissenso verso il bascente regime fascista.

I manifestini sono stati scoperti ieri - e presumibilmente sono stati affissi di notte - lungo il porticato di via Vittorio Emanuele II, sulle colonne assieme a manifesti pubblicitari abusivi.

Ovviamente anonimi, sono "firmati" con il logo dell'Istituto "Luce", casa di produzione del ventennio fascista e ricordano molto da vicino altri manifestini del genere comparsi durante le Elezioni Regionali dell'anno scorso che prendevano di mira il candidato di Fratelli d'Italia Ignazio Zullo e il candidato governatore Raffaele Fitto.

Ma da dove nasce l'idea di ritrarre la Sindaca cassanese con l'olio di ricino?

E' possibile che il tutto faccia riferimento ad alcuni "post" su un popolare social-network scambiati, risalneti a diversi mesi fa, fra la Di Medio ed alcuni lettori in merito all'ennesimo rinvenimento di rifiuti conferiti illecitamente nel Centro Storico a cui seguirono commenti fra cittadini e la stessa Di Medio. 

 

 

WhatsApp Image 2021-07-07 at 14.20.10 WhatsApp Image 2021-07-07 at 14.20.11

 

 

 

La Di Medio non ha voluto commentare l'accaduto.

Commenti  

 
#16 Cittadino 2021-07-24 07:21
SE SIAMO A QUESTE CONCLUDIONI LA COLPA È SOLO E SOLTANTO DELLA SINDACA E TUTTA LA SUA CRICCA PER IL GRANDE "MENEFRECHISMO" POLITICO ATTUATO GIORNALMENTE.
C H I A R O.
 
 
#15 tik tok 2021-07-12 12:40
dai provo a ridirlo ancora una volta: mussolini NN RITORNERà PIU!!! MAI PIU XCHE NEANCHE CHI NE HA NOSTALGIA, LO VUOLE VERAMENTE XCHE NN POTREBBE PIU FARE LE PORCHERIE CHE HANNO FATTO FINO AD ORA NASCONDENDOSI DIETRO. FORZA ITALIA, FRATELLI D ITALIA E LEGA.. NN RITORNERà MAI PIU.. AHAHAHAHAHAHAHAHAH poveracci
 
 
#14 volavola 2021-07-12 09:27
Deplorevole è che si condanni l'offeso e non l'incivile del gesto, come a dire la reazione ,secondo me giustificata, e non la causa che l'ha provocata. Bisognerebbe ascoltare anche i nonni (qualora siano tornati) della campagna in Russia del buon cuore del compagno togliatti. Ah! dimenticavo che l'individuo dianzi accennato non era italiano ma lo diventò a guerra finita tornando in Italia da eroe. Un saluto.
 
 
#13 Ero e sarò 2021-07-11 07:34
Aggiungo che la politica del "vivi e lascia vivere" è si voluta, ma deriva da una logica opportunistica legata al consenso: faccio fare al popolo quello che vuole affinché io faccia quello che mi pare. Una forma anarchica di amministrare che agevola i forti, i delinquenti, non certo i deboli a cui si affidano solo al rispetto delle regole. Regole che in questo paese non vengono rispettate, prima di tutto da chi ci amministra.
 
 
#12 Jeremy 2021-07-11 06:49
Cassano è ormai un tutt'uno, governanti e governati. Irriconoscibile e assolutamente privo di alternativa
 
 
#11 FALSA POLITICA 2021-07-10 16:30
Semplicemente deplorevole leggere commenti che difendono l'indifendibile,fatti storici realmente accaduti e che hanno prodotto tanta sofferenza. Ho ascoltato da bambino i racconti di mio nonno che ha subito queste violenze fisiche e morali,perché non si toglieva il berretto al passaggio dei fascisti ed oggi da adulto aborro atti del genere da parte di chiunque e ovunque avvengano. In merito alla Di Medio, credo che un po'se la sia cercata. Avrebbe potuto rispondere diversamente visto il ruolo istituzionale che ricopre, nonaltro perché la risposta che ha dato è un incentivo per gli sporcaccioni. Io credo invece che la politica ha gli strumenti per combattere l'incivilta' e che l'azione amministrativa targata Di Medio sia stata volutamente orientata al vivi e lascia vivere, al far finta di non vedere e sentire, a girare la testa dall'altra parte, all'inerzia assoluta, perché in tal modo si vive più tranquilli. Una sorta di resa della pubblica amministrazione che porterà definitivamente il paese allo sfascio o al fascio.
 
 
#10 Perplesso 2021-07-10 13:11
Chissà cosa ne pensa la nostra concittadina Liliana Segre. Avv. Gatti, tutt’apposto?
 
 
#9 #pulcinella 2021-07-09 15:09
Come si dice a Napoli, ''tien o'pesc ingann'' perché '' è meggh do'pesc mann''
Non ci penzare più di tanto Pia, è tutt nu'bleff, mal e ben a fine ven......
e ogni strunz torna a fattoria p'dicere bee bee bee comm 'e pecore.
Non ci penzare, nella vita ogni scarpin addvent scarpon e ognn 'e cap è tribunale. Sai cos'è a mamma', che c'a vocc non se fascn 'e palazz.
Capit a me.
Ciao bellel 'e mamm
Ciao
 
 
#8 volavola 2021-07-09 11:55
Manifesto di pessimo gusto che a mio parere è da condannare per volgarità ed ignoranza. Mi permetto di ribadire ignoranza perchè le purghe venivano e vengono effettuate a tutto oggi in paesi con regime totalitario comunista e vivendo noi nell'ipocrisia parlarne è tabù. Premesso che non ho votato la dott.sa Di Medio che democraticamente è stata eletta a maggioranza ed offendendo la sua persona si offendono i suoi elettori. In conclusione che svolga bene o male il suo compito non ci da il diritto di infangarne la figura per giunta istituzionale. Mi auguro che l'autore di tale atto venga individuato e perseguito. Un saluto.
 
 
#7 998 2021-07-09 11:23
Ci sono notizie a riguardo l'ultimo consiglio comunale?
 
 
#6 Facebook 2021-07-08 22:01
Il commento irritante su Facebook è già sufficiente e non è da prima cittadina. Se l'è voluto...
 
 
#5 Top 2021-07-08 20:12
Complimenti alla sindaca per il commento che da solo dice tutto...riguardo i manifesti...chi li ha fatti è un mito...o è meglio zittire tutti con un po d'olio???
 
 
#4 Polpino 2021-07-08 15:51
La cosa bella è che le vaccinazioni hanno ridato vitalità e voglia di divertirsi... Questo è il lato positivo: il negativo è un brivido caldo.
 
 
#3 Fustigatoresoft 2021-07-08 14:56
…….il poster è incompleto…..non si vede il manganello….per chi si rifiutava di bere….????
 
 
#2 MB 2021-07-08 14:29
La politica ignorante (ed arrogante) genera ignoranza.
 
 
#1 Pulpito e prediche 2021-07-08 10:20
Egregia sindaco,
Colgo al volo le sue affermazioni, se fossero vere, "che la politica non può fare nulla contro l'ignoranza e l'inciviltà."
Le chiedo, Chi le dà la certezza che nella sua compagine non vi siano ignoranti e incivili?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.