Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

Regionali 2020, le soprese dalla proclamazione degli eletti

regione puglia

Solo indiscrezioni non confermate, per adesso ma da quanto trapela dalla Corte d'Appello di Bari che dovrebbe procedere - forse già domani - alla proclamazione dei Consiglieri eletti nel Consiglio Regionale della Puglia, le soprese non mancano.

 

Innanzitutto la Corte d’Appello avrebbe assegnato 29 seggi alla maggioranza e non, come ci si attendeva fino ad oggi, 28 seggi.

Altra sorpresa, clamorosa se venisse confermata, ha per protagonista il Partito Democratico che perderebbe 1 seggio nella Circoscrizione di Bari lasciando a casa Domenico De Santis, Consigliere regionale uscente e fedelissimo del Governatore Emiliano che non entrerebbe in Consiglio Regionale nonostante i suoi 14.957 voti di preferenza.

Verrebbe, invece, ripescato Peppino Longo, già vice-presidente del Consiglio Regionale eletto nella lista “Con Emiliano” subito dopo Luigi Lopalco ma con poco più di 8mila voti.

Fuori anche Sergio Blasi (PD - Circoscrizione di Lecce) che non entra in Consiglio Regionale pur avendo ottenuto 13.539 voti che cede il seggio a Michele Mazzarano, sempre del PD ma della Circoscrizione di Taranto “forte” di appena 4.378 voti.

Nella BAT dovrebbe essere ripescato Ruggiero Mennea (Pd), inizialmente fuori dai giochi.

Confermata la bocciatura per Alfonsino Pisicchio: pur avendo superato la soglia minima del 4% delle preferenze la sua lista “Senso Civico” non avrebbe diritto ad entrare in Consiglio dato che i conteggi vengono fatti sui voti utili e non su quelli complessivi. Pisicchio, comunque, ha presentato sin da subito un esposto per vedersi confermato in via Gentile.

Tutti confermati, invece, i cinque Consiglieri Regionali del Movimento 5 Stelle (Laricchia, Di Bari, Barone, Casili, Galante).

Il centrodestra, invece, perde 2 seggi su Taranto anche se ne recupera uno grazie a Raffaele Fitto che pur potendo entrare di diritto in Consiglio Regionale ha optato per il mantenimento del suo seggio al Parlamento Europeo lasciando spazio a Giacomo Conserva (Lega Salvini Puglia – Circoscrizione Taranto) e dunque, incredibilmente, Fitto farebbe un regalo proprio al partito di Salvini che secondo molti osservatori sarebbe alla base della sconfitta del centrodestra alla Regionali pugliesi di settembre!

Taranto, poi, perderebbe un secondo seggio, questa volta attribuito inizialmente a Forza Italia nella persona di Vito De Palma.

Confermati, infine, gli altri eletti nel centrodestra:  per Fratelli d'Italia Ignazio Zullo a Bari, Renato Perrini a Taranto, Francesco Ventola nella Bat, Luigi Caroli a Brindisi e Giovanni De Leonardis a Foggia, Antonio Gabellone a Lecce. Per Forza Italia Stefano Lacatena a Bari, Giandiego Gatta nella circoscrizione di Foggia e Paride Mazzotta a Lecce.  Per la Lega Giacomo Bellomo a Bari, Giacomo Conserva a Taranto, Gianni De Blasi a Lecce e Joseph Splendido a Foggia.  Tre i consiglieri per la civica “La Puglia domani”: Saverio Tammacco a Bari, Paolo Dell'Erba a Foggia e Paolo Pagliaro a Lecce.  

Quest'oggi, intanto, Michele Emiliano è stato proclamato ufficialmente Presidente della Giunta Regionale Pugliese. 

 

 

Commenti  

 
#3 zoom 2020-11-05 13:45
x almirante. ,ma come? fitto nn ti stà bene nonostante è della tua stessa idea politica? o forse è poco razzista rispetto a te che usi un nick che nn è il tuo x sentirti un po duce? ma quando capirete che ormai siete solo delle fazioni di ultras da stadio che solo e ripeto SOLO in branco vi fate vedere? un po come i MAZZIERI di un tempo? premesso che tu sappia chi erano i mazzieri
 
 
#2 Almirante 2020-10-31 19:50
Fitto, lascia la Puglia torna a Bruxelles credo non sia corretto nei confronti degli elettori.
 
 
#1 ... 2020-10-29 21:41
Ora simeONE dovrà cercarsi l'ennesimo partitello... o magari lo fonda
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.