Mercoledì 12 Agosto 2020
   
Text Size

Acqua, Pd: "Zullo se ne ricorda in campagna elettorale"

49136214862_82989acf8a

Dal Circolo cassanede del Pd, riceviamo e pubblichiamo una nota in merito alla vicenda che ieri questo giornale ha sollevato sulla problematica dell'acqua (e della fogna) presso alcuni borghi extraurbani di Cassano delle Murge con una intervista al Consigliere Regionale Ignazio Zullo.

 

 

Ormai siamo in campagna elettorale … i sornioni si svegliano e tornano a cercare mille modi per far parlare di se. Apprendiamo dalla stampa locale che il consigliere regionale, il sig. Zullo, stia lavorando alacremente per portare acqua e fogna ai borghi e ad altre zone scoperte di Cassano. Be, almeno in campagna elettorale, qualcuno ricorda di essere cassanese.

Quello dei borghi è un problema atavico, e noi lo sappiamo bene, perché oltre ad averlo affrontato durante l’amministrazione Lionetti, visto che la precedente amministrazione nulla aveva fatto (inutile ricordare chi facesse parte di quella coalizione), noi, come partito, ci siamo ritornati negli uffici dell’Acquedotto Pugliese, nel mese di gennaio, accompagnati dal consigliere del Presidente della Regione Puglia, Domenico De Santis, che nel momento in cui ha saputo di questo problema, si è adoperato subito per aiutarci a capire come risolverlo, accompagnandoci personalmente.

Purtroppo questa emergenza sanitaria ha rallentato il nostro lavoro, ma non l’attenzione su questo argomento, tanto che a maggio, abbiamo protocollato una nota al comune (a cui ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna risposta), in cui abbiamo chiesto chiarimenti in merito alle modalità con cui l’amministrazione intende muoversi, perché ci preme sottolineare che il problema non è solo di carattere di disservizi che gli abitanti dei borghi avranno nei mesi estivi, ma esistono anche problemi di carattere ambientale molto elevati,che potrebbero verificarsi in un prossimo futuro.

Ci chiediamo dov’era il sig. Zullo quando è uscita la legge regionale n.41\2019, che avrebbe permesso il finanziamento di tratti di condutture idriche per diverse zone del paese? Come mai non ha segnalato questa possibilità all’amministrazione? 

Pertanto vorremmo ringraziare chi ad oggi si sta davvero occupano del problema  e dire al sig. Zullo che può riporre questa problematica nel cassetto dove è stata riposta nei suoi 15 anni di consigliere regionale.

 

Cassano delle Murge, 6.07.2020

                                                                                                                             La Coordinatrice

                                                                                                                             Vincenza Battista

 

Commenti  

 
#9 cioè 2020-07-07 18:46
siate seri , vi prego , tornate a parlare di questo annoso problema ben sapendo che non farete mai nulla non avendone competenza nè interesse , il solo vostro interesse è essere eletti
 
 
#8 Chi è il tuo Puparo 2020-07-07 15:18
Scusa Battista, ma data la tua giovane età, mi sai dire chi è il tuo "puparo"?
Grazie.
 
 
#7 Battista 2020-07-07 12:56
Ma dopo tutto quello che avete conbinato vi presentate di nuovo mi dispiace solo del dottor Venezia...
 
 
#6 Jeremy 2020-07-07 12:45
Così che, per una questione di giustizia e visto che siamo in campagna elettorale, il Dr. Zullo se ne stia al suo posto e niente acqua ai Borghi. Viva il PD.
 
 
#5 francesco c. 2020-07-07 11:30
Sei semplicemente ridicola.
 
 
#4 X commento 1 2020-07-07 07:47
La tua risposta in realtà non merita neanche una risposta,secondo il tuo ragionamento il resto della giunta e tutta la maggioranza stava a guardare?
La prossima volta sempre secondo il tuo ragionamento,votiamo solo sindaco e vice sindaco,mi faccia il piacere...
I meriti nel bene e nel male sono di tutta l’amministrazione,quindi questi commenti da Bar trovano il tempo che trovano
 
 
#3 michele.cassanese 2020-07-07 07:41
Zullo emerge dal letargo due mesi prima delle elezioni, poi ancora per qualche giorno dopo la tornata elettorale continua a dire qualcosa e quando sono passati 15 giorni sparisce (per fortuna) per riapparire magicamente alla prossima elezione. Non so se ridere o piangere!
 
 
#2 Modesto 2020-07-06 21:48
Siete tutti uguali adesso magari volete il voto andate a rubare.
 
 
#1 Grazia 2020-07-06 21:24
Ora vi fate sfarzo di aver fatto le cose durante l’amministrazione Lionetti
Dopo quello che è successo. Ci vuole pure un coraggio a volte . Ridicoli . AGli unici che hanno d irrito di parlare sono i fautori delle iniziative sui Borghi ovvero l’ex Sindaco Lionetti e il Vicesindaco del Re. E basta . Il resto sono solo chiacchiere .
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.