Venerdì 10 Luglio 2020
   
Text Size

Consiglio Comunale, la Gatti non cede alle minoranze

29425845_10211899715865168_6662196284205563904_o

Non cede alle richieste delle minoranze la Presidente del Consiglio Comunale di Cassano delle Murge Antonia Gatti, di ritirare i due punti aggiuntivi all'ordine del giorno del Consiglio Comunale che si celebrerà questo pomeriggio alle 16.30 in diretta "streaming", senza pubblico per via delle ristrettezze dovute all'emergenza sanitaria.

A questo giornale la Presidente Gatti si limita a dire che "risponderò in consiglio davanti a tutti i consiglieri e cittadini" lasciando intendere, dunque, che i due punti aggiuntivi restano lì dove sono e saranno discussi in Consiglio, con o senza l'accordo delle minoranze dato che la Gatti reputa il proprio operato "corretto".

I cinque Consiglieri Comunali di minoranza ieri hanno protestato dopo aver visto che all'originario ordine del giorno degli argomenti da trattare (leggi l'articolo) ne sono stati aggiunti altri due ovvero la "Intitolazione luogo cassanese alle vittime di mafia" e "Cittadinanza onoraria e la "Cittadinanza onoraria a Liliana Segre e intitolazione di un luogo cassanese per le vittime Norma Cossetto ed Elisa Springer" che stando a quanto dichiarato dalle opposizioni non sarebbe stati concordati e dunque sarebbe stati inseriti autonomamente dalla Presidente Gatti.

 

 

Commenti  

 
#7 Nonsolopolitica 2020-06-25 23:20
Care minoranze, nel Consiglio di oggi la Gatti e Giustino vi hanno dato una bella lezione di " stile "
 
 
#6 Verdas 2020-06-25 14:03
Non accadrà assolutamente nulla per il semplice motivo che questi Amministratori non conoscono la VERGOGNA della quale oramai sono sommersi come se fossero in una palude melmosa.
 
 
#5 Sssss 2020-06-25 14:02
Se la Gatta, pardon la Gatti sostiene sempre la correttezza,quindi intitoliamo le strade e poi facciano i conti,e se i conti non tornano sarà colpa dei nomi scelti
 
 
#4 Mark 17 2020-06-25 11:22
Un Sindaco esausto, supponente e superficiale, in balia del suo assessore di fiducia, di competenze mai accertate, che procede cieca al motto di GOTT MIT UNS senza intravedere la sua Norimberga.
Un Vice Sindaco che sostiene la baracca rimestando cavilli.
Indecifrabili personaggi al contorno, muti, rassegnati, ma interessati a garantire stabilità. Dulcis in fundo, Responsabili degli Uffici “pret a porter”.
 
 
#3 Amen 2020-06-25 11:05
Siamo alle solite.....sembra una barzelletta questa amministrazione con l'opposizione. Il problema è che non abbiamo alternativa, spero nelle prossime votazioni con un candidato sindaco nuovo
 
 
#2 un altro cittadino 2020-06-25 10:54
scusate, ma non credo che la Gatti si metta ad "inserire autonomamente" dei punti all'ordine del giorno. Siate un po seri, vi prego.
Qui ci stiamo stancando di vedere questo spettacolino, anzi, questo avanspettacolo di gente che gioca con i regolamenti: le opposizioni che propongono e poi ritirano e poi ripropongono dei punti e poi se la prendono con la Presidente Gatti affinchè si metta di traverso, la maggioranza che fa zigzag con emendamenti vari sulle cose proposte dall'opposizione ma se il paese è allo sfascio la colpa è della maggioranza e segnatamente di sindaco e vicesindaco.
Su certi temi si dovrebbe realizzare unità e silenzio (vedi i riconoscimenti a persone internate in campi di concentramento) e invece la maggioranza va a provocare l'opposizione e questa si incaponisce in una trottola di azioni e reazioni in cui qualsiasi presidente di assemblea perderebbe le staffe.
 
 
#1 10 volte lionetto 2020-06-25 08:13
Santorsola!
Diceva Oscar Wilde,
mai discutere con un idiota,
ti trascina al suo livello,
e ti batte con l'esperienza.

Questi "personaggetti" definibili alla De Luca, dopo 3 anni hanno difficoltà a redigere un Bilancio, ma una delibera per intitolare una strada si. Se poi aggiungi che forse non è di competenza del consiglio comunale, da qui puoi desumere con chi abbiamo a che fare.
Ti saluto Santorsola!
Hanno superato di 10 volte lionetto.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.