Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

Bilancio comunale incompleto: Consiglio Comunale rinviato

consiglio comunale del 27 maggio 2020

Tre interruzioni del Consiglio Comunale iniziato questa mattina alle 8.30 in Sala Consiliare, senza cittadini presenti per via dell'emergenza sanitaria.

Alla fine la Presidente Antonia Gatti, sentiti i capigruppo consiliari, ha deciso: riunione rinviata a sabato 6 giugno ore 8.30 per discutere tutti e quattro i punti all'ordine del giorno ovvero:

1. Documento unico di programmazione (DUP) 2020-2022 - Approvazione;

2. Approvazione Bilancio di Previsione Finanziario 2020-2022;

3. Somme dovute a titolo di quote associative per gli anni 2013-2014 e 2015 e non pagate alla Murgia Sviluppo scarl; riconoscimento di legittimità, e finanziamento di debito fuori bilancio;

4. Cittadinanza onoraria Senatrice Liliana Segre.

Ma perchè i lavori sono stati sospesi e rinviati?

Il Capogruppo di "Prima vera Cassano", Teodoro Santorsola ha fatto rilevare, all'inizio della discussione sul Documento Unico di Programmazione, alcune incongruenze procedurali sia nei tempi che nei modi di presentazione dei Bilancio Comunale di cui il DUP è atto propedeutico, con qualche cifra ballerina e qualche "errata corrige" di troppo.  

Non solo

Nei documenti venivano inseriti dipendenti, come l'ex capo dell'Ufficio Tecnico Mimmo Petruzzellis in pensione dal 1° aprile scorso, che risultavano ancora in servizio oppure altri assunti con graduatoria ma "conteggiati" con la mobilità, andando, dunque, a inficiare il fabbisogno del personale del Comune. 

"Quisquilie" per l'Assessora al Bilancio Anna Maria Caprio che, forte anche del parere della neo-dirigente della Ragioneria Comunale, Maria Donata Liotino e del Revisore Unico secondo i quali i documenti presentati avevano ogni legittimità di legge, ha chiesto senza ottenere che il Bilancio venisse approvato oggi stesso, senza ascoltare il "terrorismo psicologico" che come ogni anno le minoranze ripetono come un disco rotto.

Questa volta, però, la maggioranza ha dato retta a Santorsola & C.. 

La Sindaca Di Medio ha cercato di mediare fino all'ultimo ma era evidente che nè il Revisore Unico, Gianfranco Montanaro nè la Liotino sono riusciti a smontare le contraddizioni evidenziate dalla minoranza e che alla fine sono riuscite a persuadere anche alcuni Consiglieri di maggioranza che hanno dato l'ok al rinvio temendo - come ha più volte spiegato Santorsola - un nuovo "caso" Santeramo o Bisceglie dove per questioni molto simili a quella odierna il Bilancio fu annullato, dopo lunghe battaglie legali e quelle città furono costrette a riapprovare tutto con costi e disagi non indifferenti.

 

 

 

 

Commenti  

 
#17 Augusteo 2020-05-28 13:21
La sindaca ha diramato un comunicato pieno di bugie stratosferiche per giustificare la tracotanza della giunta nel perpetrare il mancato rispetto delle regole. Ma pensa davvero di essere credibile? Pensa che i cittadini cassanesi siano degli idioti? É solo offensiva e fa pena! Come fa pena l’assessore al bilancio nel difendere una posizione insostenibile solo con offese e aggressività.
Senza parole....
 
 
#16 X NOI 2020-05-28 08:07
Ancora 2 anni? Passassero presto e magari qualcuno di buon senso della maggioranza, coscienzioso, iniziasse a prendere le distanze.
 
 
#15 CAPRIOLA 2020-05-28 02:33
Cara Amministrazione, non vi offenderò con termini o con cattiverie che spesso si scrivono anonimamente...ma mi preme dirvi che io ho avuto modo di conoscervi e di comprendere che non siete un Amministrazione della quale mi sento rappresentato come cittadino e in primis come essere umano.....
Da voi, sono stato spesso bistrattato ed emarginato e cosi anche preso con poca considerazione a differenza dei tanti vostri amici con i quali la sera vi sedete al Bar con tanta superbia.
In questi anni ci avete e sopratutto mi avete fatto vedere che quando si sale sul "palazzo di città" ci sono due pesi e due misure nella considerazione e nell'ascolto di chi vi garba o meno, tali da aver preso coscienza che con voi è tutto inutile. Ho assistito a scene nelle quali ad alcuni personaggi provenienti da "fuori" Paese veniva messo il "tappeto rosso" di accoglienza....mentre per altri del nostro paese veniva data un accoglienza fatta di poca disponibilità e di pregiudizio senza mai riconoscerne invece un valore aggiunto.
Ho assistito a comportamenti anche con personaggi del nostro stesso paese, ai quali venivano dati onori e aiuti, collaborazioni di ogni genere in base all'ambito di appartenenza, e ad altri il nulla piu' assoluto.....
Per tanto, a differenza dei soliti commenti cattiviche spesso si si leggono qui .., vi posso solo dire che tra meno di due anni scadrà il vostro mandato, ed io sicuramente avrò avuto un motivo in piu' per non votarvi nella massima democrazia che per fortuna anocora esiste.
Ancora una volta la politica Cassanese si è dimostrata una politica di divisione e non viceversa grazie alle differenze di trattamento che da sempre siamo costretti a vedere.
 
 
#14 Rocco ant 2020-05-27 23:33
Questo è il risultato del vuoto tecnico amministrativo voluto da improvvisati della politica locale. Non ci si improvvisa in politica ci vuole tanta umiltà e voglia di imparare.
 
 
#13 Mikel 2020-05-27 22:10
Forse a qualcuno serviva una laurea in economia?!?! :-x
 
 
#12 michele.cassanese 2020-05-27 22:05
Siamo alla frutta, dimettetevi se vi è rimasto almeno un briciolo di dignità!
 
 
#11 Piripicchio 2020-05-27 20:03
Perché non mollate tutto e ve ne andate a casa, prima che sia troppo tardi.
 
 
#10 La buona politica 2020-05-27 17:27
... e le minoranze esultano per il bene del paese (?)
 
 
#9 considerazioni 2020-05-27 17:27
responsabilità politica vorrebbero le dimissioni dell'assessore al bilancio, che ha avuto anche un atteggiamento arrogante nei confronti dell'assise comunale, invece di ammettere l'errore fatto.
 
 
#8 cioè 2020-05-27 17:05
i nodi vengono sempre al pettine e devi vedere cosa cè ancorasotto
 
 
#7 Disastro 2020-05-27 16:57
Cassano è arrivata a un punto di non ritorno, stiamo messi malissimo come non era mai successo, mi piange il cuore da ragazzo di 24 anni
 
 
#6 Dubbioso 2020-05-27 16:47
Ma perché Bretell sa redigere un Bilancio???
 
 
#5 Sciatavinne 2020-05-27 15:18
Neanche nei bilanci dei condomini ci sono certi modi di fare.
L'assessore al ramo, o forse, vista la competenza direi a u'zip, crede di stare in una associazione?
Crede forse che i +++ sono come gli Enti pubblici?
Prima ve ne andate e meglio è, soprattutto
Per voi.
 
 
#4 Rocco ant 2020-05-27 15:02
Assessore eeee non ti sei fatta aiutare da bretell!!!!
 
 
#3 franco d 2020-05-27 14:43
DILETTANTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
 
 
#2 P.Pino 2020-05-27 14:40
La politica è una cosa seria, se non siete capaci ci avete provato.
 
 
#1 pep 2020-05-27 14:34
Che figuraccia la maggioranza.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.