Martedì 20 Ottobre 2020
   
Text Size

Sindaca Di Medio in controtendenza: si farà il mercato

safe_image

Nessun annullamento per il mercato settimanale del venerdì - limitato, però, ai solo generi alimentari - e nessun annullamento delle prossime bollette della Tassa Rifiuti per i cittadini cassanesi.

Lo ha deciso quest'oggi la Sindaca Maria Pia Di Medio che con un comunicato ed un video-messaggio alla popolazione ha spiegato le sue decisioni, invitando ancora una volta la cittadinanza a rispettare le regole dettate dai provvedimenti governativi con particolare attenzione a spostarsi di casa ed uscire solo per necessità, mantenere le distanze di sicurezza, osservare gli obblighi di chiusura per i pubblici esercizi. 

Al contrario, però, dei suo colleghi di Acquaviva e Santeramo, solo per citare i Comuni a noi più vicini, la Di Medio non ha annullato il mercato settimanale del venerdì che si svolge in piazzale Merloni e piazzale Tagariello ma lo ha solo ridimensionato: si potranno vendere, cioè, solo i generi alimentari mentre le bancarelle di abbigliamento e merci varie non potranno aprire. Anche il mercato del martedì si terrà regolarmente ma non più in piazza Galilei bensì sempre in piazzale Merloni perchè essendo più ampia potrà consentire, spiega la Di Medio, l'osservanza delle norme di sicurezza.

Questo almeno fino al termine di quella che anche l'Organizzazione Mondiale della Sanità considera una pandemia.

Una scelta che sicuramente farà discutere, così come la decisione - anche questa in controtendenza con altri comuni a noi vicini - di non bloccare, almeno per il momento, l'invio della Tassa Rifiuti a famiglie, commercianti e imprese cassanesi, molti dei quali in grande affanno dati i mancati guadagni di queste settimane.

Proprio quest'oggi il Circolo cassanese del Partito Democratico ha chiesto formalmente alla Di Medio il rinvio delle bollette Tari per non gravare su famiglie e imprese economicamente risentite.

 

 

Commenti  

 
#24 slatan 2020-03-15 10:46
cara redazione in Cina in dieci giorni hanno messo in opera centinaia di posti letto.Avete per caso sentito che a Milano stanno lavorando per allestire (non ricordo dove) di sana pianta centinaio di posti di terapia intensiva?nell'emergenza si possono costruire ospedali anche al centro della terra.

LA REDAZIONE

1. Qui siamo in Italia, non in Cina: con tutto ciò che di negativo e positivo ciò comporta; 2. l'area di cui lei parla (la Fiera di Rho, ex area Expo) NON è stata più allestita proprio perchè la Protezione Civile ha verificato non esserci strumenti e attrezzature disponibili per convertirla in zona sanitaria dunque al momento non se ne è fatto più niente. Se non ci sono, a che servirebbe?
Infine: l'ex Casa Bianca ha carenze strutturali e impiantistiche che non permetterebbero un allestimento immediato.
Lei dice: "nell'emergenza si possono costruire ospedali anche al centro della terra"....come no: nei film!
 
 
#23 slatan 2020-03-15 09:52
tralasciando la puttanata dell'apertura del mercato rionale una cosa molto seria sarebbe affittare gratis al ministero della salute la ex casa bianca per l'apertura di posti di terapia intensiva!

LA REDAZIONE

E invece questa secondo lei non sarebbe una puttanata? ma le ha viste le condizioni della struttura nelle foto pubblicate da "La voce del paese" qualche mese fa? Adesso la situazione è peggiorata....Per cui se si iniziasse oggi a lavorarci potremmo essere pronti per la prossima pandemia!
 
 
#22 Ernst 2020-03-14 12:41
X volavola
Ero e resto dell’idea che questa amministrazione manca completamente di orientamento. Si improvvisa. E sti videomessaggi sono solo uno scimmiottare di ben più autorevoli sindaci che sanno quello che vogliono e le regole le fanno applicare da sempre. Questa emergenza con questa amministrazione è Il peggio di quanto ci potesse mai succedere. Che Dio ce la mandi buona.
Ed alla fine di tutto. Dimissioni!
 
 
#21 volavola 2020-03-13 19:02
Chi la vuole cotta,altri cruda,qualcuno a metà cottura,certezza è che una cosa come la si fa è sempre sbagliata.Soltanto la consapevolezza delle nostre azioni ,rivolte al beneficio di molti e non del singolo, può portarci al raggiungimento di un fine di qualsiasi natura esso sia.In conclusione uniti e collaborando si supererà questa triste fase.Un saluto.
 
 
#20 michele.cassanese 2020-03-13 14:12
Invece del totalmente inutile mercato di questa mattina magari sarebbe più opportuna una sanificazione del paese come stanno disponendo i Sindaci seri del circondario!
 
 
#19 VECCHIO STAMPO 2020-03-13 14:11
Sono senza parole, chiusi in casa e poi si fa mercato settimanale, ma come mai queste scelte INCOERENTI?????
 
 
#18 Zenigata 2020-03-13 09:02
Mi associo al commento di volavola.
Non create panico e allarmismi inutili scrivendo tutto ciò che vi passa per la testa. Dobbiamo stare tranquilli e agire come consigliano. Non c'è nessuna nevessità di assaltare mercati e supermercati, il cibo non mancherà.

Il picco dovrebbe arrivare a metà marzo e scendere a fine mese per azzerararsi a inizio aprile.

Siate ottimisti e cittadini con la testa come abbiamo dimostrato di esserlo fino ad oggi.

Per l'ignoranti e i gesti da censurare prendiamo nota e quando sarà tutto finito un paio di calci nel deretano a qualcuno arriveranno.
 
 
#17 Donna cassanese 2020-03-13 08:56
× Volavola: Il fatto che il decreto preveda la possibilità di mercati di generi alimentari non significa che il Sindaco, se lo ritenesse opportuno non possa vietarli. Certo bisogna essere in grado di prendere decisioni e assumersi le relative responsabilità....evidentemente....
 
 
#16 Rispetto 0 2020-03-12 20:57
X commento 15 ma tu pensi che la gente rispetta le misure di sicurezza? Vero che uno decide di andare o meno ma anche i supermercati o fruttivendoli vendono la frutta e verdura quindi che senso ha fare il mercato alimentare? Ci saranno le forze dell'ordine a vigilare?secondo me il vero motivo di quello che voleva dire il sindaco era :o corona virus o senza la tassa dei rifiuti si paga.sindaco facevi più bella figura a dire pagate le tasse e no a fare il mercato e rischiare di essere contagiati e di diffondere notevolmente il virus.
 
 
#15 volavola 2020-03-12 18:51
A tutti i commentatori,a prescindere che potete benissimo fare a meno di andare al mercato,il decreto parla chiaro indicando nell'allegato n°1 i minimercati(adibiti a vendita alimentare).I mercati,anche se teoricamente dovrebbero essere chiusi, possono esserci però con limitazione alla sola vendita di generi alimentari.Rispettare distanze e norme igieniche resta prerogativa del buon senso di ognuno di noi.Un saluto.
 
 
#14 Tranquilli 2020-03-12 17:38
Meglio che nn scrivo quello che penso...anche perché non lo pubblicherebbero!!!! Assurdooooo
 
 
#13 MAMADOU DIARRA 2020-03-12 17:09
Che bellooo a me piacere mercato assaiiii
 
 
#12 michele.cassanese 2020-03-12 13:57
Sindaco annulla immediatamente il mercato!
 
 
#11 Pazzi 2020-03-12 11:37
Proprio lei che è un medico e dovrebbe tenere a cuore la salute fa una scelta così scellerata. Come fate ad essere certi di controllare l’affluenza che magari si concentra tutta in una determinata fascia oraria. Ci state chiedendo di evitare gli affollamenti perché il contagio si espande a macchia d’olio ma poi lasciate fare il mercato dove la gente ci puo andare soltanto in quel giorno quindi l’affollamento sarà inevitabile. Spero vivamente che i CASSANESI una volta tanto abbiamo veramente buon senso restando a casa , visto che VOI ( PERCHÉ SIETE TUTTI COMPLICI) non ne avete. IO RESTO A CASA
 
 
#10 michele.cassanese 2020-03-12 10:32
Qui siamo alla follia pura! Intervenga il Prefetto immediatamente!
 
 
#9 Rispetto 0 2020-03-12 10:01
Io farei venire le telecamere.chiamiamo Barbara d'Urso col❤❤❤
 
 
#8 Pintus 2020-03-11 22:45
Complimenti al sindaco... ma ie asse u dan...
 
 
#7 Piripicchio 2020-03-11 21:51
Fossi il prefetto l'avrei mandata a casa.
 
 
#6 Pru 2020-03-11 21:13
Il Sindaco nel video che ha postato questo pomeriggio si è lamentata di aver visto un gruppo di ragazzini che giocavano, chiedendo alle mamme, giustamente, di non farli uscire visto che c'è una PANDEMIA. Ha ripetuto vari volte di restare a casa e di uscire per i beni di prima necessità. I commercianti di questo paese hanno deciso di chiudere i loro negozi per evitare l'affluenza e lei che cosa fa? Fa fare regolarmente il mecato, L'unica al mondo a NON VIETARLO. Si vergogni! Non ha mai svolto il ruolo del sindaco in tutti questi anni e ha deciso di iniziare oggi facendo questa stupidata.
 
 
#5 #iostoacasa 2020-03-11 20:55
scusi SINDACO ma le vede la tv'? In tutta Italia si prendono provvedimenti in merito al corona virus e lei dal il PERMESSO di fare il mercato per solo generi alimentari il venerdì? Ma lei sta scherzando? Mi scusi che senso ha di far venire le bancarelle della frutta e no quelle del vestiario o altro? crede che la gente non si affollerà ad acquistare frutta e verdura? Mi sa che lei non esce tanto a fare la spesa e quindi non vede la calca della gente il venerdì ora più che mai la gente uscirà ad acquistare e dato che non usciamo già da un po' vedrà il pienone venerdì. Io credo che la sua sia stata una scelta sbagliata mi auguro che i cassanesi abbiano più buon senso di lei.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.