Martedì 25 Febbraio 2020
   
Text Size

Mozione di sfiducia contro l'Assessora Caprio

minoranze con linda

I tre gruppi di opposizione hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti dell'Assessora Comunale Annamaria Caprio, in merito alla mancata costituzione in giudizio da parte del Comune di Cassano delle Murge dinanzi alla Commissione Tributaria su una questione che vedeva coinvolto il fratello dell'Assessora.

I cinque Consiglieri comunali di minoranza parlano di "errori ed omissioni" nella vicenda ed hanno chiesto ed ottenuto che la mozione fosse discussa nel Consiglio Comunale del prossimo 5 febbraio, alle ore 16.00.

 

"Le minoranze - si legge in una nota - osservano e fanno rilevare le responsabilità politiche emerse nel corso di questi ultimi mesi ed in particolare la questione degli avvisi di accertamento, spediti in ritardo, per i tributi evasi e la mancata costituzione del Comune in Commissione Tributaria per un ricorso presentato dal fratello dell’assessore Caprio destinatario di un avviso di accertamento per tributi – a detta dell’Ente – non pagati!.

Due fatti gravi ed oggetto di apposite interpellanze delle minoranze che, però, si sono dichiarate insoddisfatte dalle risposte poco chiare e prive di spiegazioni plausibili fornite dalla maggioranza.

Di qui la “trasformazione” delle interpellanze in mozione di sfiducia che sarà dibattuta mercoledì 5 febbraio prossimo alle ore 16.00 dal Consiglio Comunale.

Due paradossi e diverse gravi violazioni ancora una volta messe a segno dall’Amministrazione Di Medio!

  1.      Perché al 27 gennaio, dopo lunghi sette mesi, non sono stati ancora trasmessi tutti gli atti della Commissione Speciale d’Indagine sul ritardo della spedizione dei tributi evasi? Un danno che certamente supera i 100.000,00 €, ma la cui notizia, in difformità a quanto stabilito dall’intero Consiglio Comunale, non è stato ancora trasmesso sia alla Corte dei Conti, sia alla procura della Repubblica!
  2.      Perché il Comune non si è costituito in Commissione Tributaria per il ricorso del fratello dell’assessore Caprio?

A queste due fondamentali domande, ma non solo a queste, la maggioranza dovrà fornire chiarimenti alle minoranze che da tempo pongono l’aspetto, sempre più rilevante, della questione morale e della trasparenza nella gestione della Cosa Pubblica.

La città, oltre che essere tutelata, ha il diritto di conoscere la verità e l’Amministrazione Di Medio il dovere di fornire tutte le spiegazioni di ingiustificabili ritardi ed omissioni". 

 

 

 

Commenti  

 
#21 007 gravina 2020-02-04 14:25
Gente superficiale e poco sensibile alla finzione pubblica che si ricopre.
Questo il vero dramma.
Non capirebbero nemmeno la richiesta di dimissioni.
 
 
#20 Me-va-be 2020-02-03 20:34
Attendiamo un gesto di eleganza e intelligenza: DIMISSIONI SUBITO!
 
 
#19 ARRESTATELI 2020-01-31 19:16
X MANI PULUTE // caro signore se lei e complice di questa satira dell' illegalità almeno non cerchi di coprirsi la faccia che si scoprono i piedi visto che la coperta è troppo corta // Il REATO CE E SE NONSI DIMOSTRA IL CINTRARIO va punito e con severità BASTA con QUSTO BUONISMO qui c'è una T++++ € AlTRO ChE ChIACCHIERE CARoooo
 
 
#18 mani pulite 2020-01-31 12:24
Ci siamo nuovamente riscoperti un paese giustizialista, la minoranza fa bene a fare il suo lavoro di controllo ma non a portare il confronto sul personale, come fanno alcuni componenti della minoranza.
Ci sono mille modi per attaccare questa maggioranza
Questo è un atto tecnico non politico finirà in un niente questa accusa, servirà solamente solo per alzare un inutile polverone, mentre i rapporti umani della nostra piccola comunità si lacerano ancora di più
Io da cittadino non sono contento e soddisfatto di questo modo di far politica
 
 
#17 Phil 2020-01-30 22:51
Ma alla fine si conclude con tarallucci e vino o qualcuno ha preso i dovuti provvedimenti per sbatterlo fuori?
 
 
#16 ARRESTATELI 2020-01-30 12:56
NOn CAPISCO qui si fanno i complimenti sui commenti fatti invece di puntare il dito !??? SVEGLIA POPOLO QUESTA GENTAGLIA VA +++ ...
 
 
#15 pane quotidiano 2020-01-29 21:08
GIUSTA riflessione del comm 3
 
 
#14 Lucio 2020-01-29 15:48
Questa volta risponda la assessora e non il sindaco che diede risposte ridicole. Si faccia aiutare dal grande suo consigliere bretell.
 
 
#13 Di caprio 2020-01-29 10:39
Questo e la sindaca ci porteranno alla distruzione di tutto il paese
 
 
#12 X la Magg. 2020-01-29 09:08
Di questa amministrazione ricorderemo solo l'arroganza e incompetenza della chiamata in causa. Ricorderemo perchè non penso che nessun vi darà la fiducia nelle prossime, e spero vicine, elezioni. Ogni tanto bisogna fermarsi e fare un esame di coscienza, se l'avete una coscienza.
 
 
#11 ristauro 2020-01-29 08:58
Per il commento n.3:ti sei sforzato di dire un sacco di ........... La gente scorretta va punita e basta.
 
 
#10 Rocco ant 2020-01-29 08:23
Per comm.3 la tua arringa da azzeccagarbugli non confonde nessuno. Una coalizione mista è una coalizione civica che vuole liberare cassano da equivoci figuri.
 
 
#9 Phil 2020-01-28 21:58
Redazione, ma si può conoscere il curriculum di questa assessora?
 
 
#8 x #3 2020-01-28 20:37
L'opposizione deve fare l'opposizione questo è il suo compito, smascherare e denunciare le magagne e non tracciare linee politiche. Si rimprovera all'opposizione un'alleanza innaturale e della maggioranza Perché non dice nulla? Quanti colori ha la maggioranza?
 
 
#7 ARRESTATELi 2020-01-28 20:22
COMPLIMENTI ...SANTORSOLA PER AVERE SGOMINATO QUESTA TRUFFA I CITTADINI RINGRAZIANO ... Tanto +++ se non vanno a casa il paese cadrà sempre più in un degrado psicofisico , abbiamo bisogno di gente solare complice di un popolo sano sobrio e onesto ..+++ saluti
 
 
#6 Calvario 2020-01-28 17:04
Mai vista tanta sciatteria, approssimazione, incompetenza. Eppure vi sono almeno due avvocati in maggioranza, il vicesindaco e la presidente del Consiglio. Come si fa a nascondere certe cose alla procura? Ma i danni chi li paga?
 
 
#5 S.S. 2020-01-28 15:50
Magari se ne andasse alla casa, sarebbe la salvezza per il comune.
 
 
#4 Peius 2020-01-28 15:42
Non il bene del paese ma la politica +++. La peggiore degli ultimi 20 anni.
 
 
#3 X la minoranza 2020-01-28 14:02
Questo modo di far politica tipico del consigliere Santarsola ha stancato,ci sono incombenze più importanti, questa amministrazione si può attaccare in mille modi, mancanza di programmazione, di visione di insieme e collettività del paese
Invece, continuate in questo modo di far politica fondata, in attacchi puramente personali
Vi spiego anche il perché, è un atto tecnico non politico anche se riguarda il fratello, continuate a fare una opposizione sterile priva di contenuti politici, anzi se la Caprio fosse intervenuta, forse allora ci sarebbero stati gli estremi che elencante sopra ,ma questo lo sapete benissimo
Ritornando a voi, fa parte del solito sterile teatrino
Questo è il motivo del baratro e della mancanza di appartenenza in questo paese, questo modo di far politica attaccando le persone senza contenuti politici
Una considerazione questo “parighione” formato da tutti i gruppi politici dove porterà a cosa serve?
Perché non pensarci prima, invece di fare 6 liste, tutto questo” bene assoluto e Unione di intenti” per il paese non lo avete messo in campo prima delle elezioni?
Del Re e Amedeo sinistra cosa c’entrano con Lapadula Teodoro Catucci che lo sanno anche i muri che sono di destra
La politica è una cosa seria la gente vi ha votato in maniera separata perché, credeva in visoni e programmi diversi per il paese, oggi magicamente siete tutti insieme, uscite con comunicati congiunti al dir poco ridicola come cosa
Quindi caro opposizione direi che sia giunto il momento di buttare giù la maschera perché nessuno crede più a questo modo di fare.
 
 
#2 Giusy 77 2020-01-28 13:29
Gravissimo se è vero
Questa assessora dovrebbe dimettersi immediatamente e rifondere le casse comunali.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.