Lunedì 22 Luglio 2019
   
Text Size

L'ex sindaco Lionetti: "Stanno demolendo la scuola cassanese"

vito lionetti piccola

Dall'ex Sindaco di Cassano delle Murge, Vito Lionetti, riceviamo e pubblichiamo.

 

 

Stanno demolendo la scuola cassanese.

Se non fosse per la manifesta incapacità progettuale di questi amministratori, sembrerebbe un disegno preciso di demolizione del sistema scolastico cassanese.

D’altra parte qualche amministratore l’aveva giurato: “Questa scuola non avrà più niente dal Comune” (come se il “Comune fosse una loro proprietà), dissero alla fine di una turbolenta assemblea di genitori, che chiedevano giustamente conto dell’inizio dei lavori di ristrutturazione della scuola media. Quell’assemblea si concluse che si sarebbe chiesta una proroga alla Regione sull’utilizzo del finanziamento e che i lavori sarebbero cominciati alla fine di questo anno scolastico. Ad oggi non é stata ancora insediata la commissione tecnica che deve aprire e valutare le offerte giunte a seguito del bando pubblico.

É evidente che questo ennesimo ed incomprensibile ritardo pregiudicherà il regolare svolgimento del prossimo anno scolastico. Si profilano turni pomeridiani. E per quanto tempo? E dove? Nei plessi delle scuole primarie, presso il liceo? E come potranno svolgersi nei plessi interessati le attività extracurricolari? Come ad esempio i PON? E se non si svolgono la scuola dovrà restituire i relativi fondi già finanziati? Insomma é all’orizzonte un caos organizzativo che si ripercuoterà inevitabilmente sull’azione didattica ed educativa. Tutto il lavoro di anni di una comunità composta da Dirigenti, insegnanti, personale ATA, studenti, famiglie per creare una scuola di eccellenza vanificato da incuria, inefficienza, disinteresse e arroganza di un’amministrazione abusiva.

E non è finita qui.

É ormai certo che il nostro liceo il prossimo anno scolastico perderà l’autonomia e sarà accorpato a chissà quale altro Istituto diventandone un plesso. Le ricadute sull’immagine del nostro storico liceo saranno disastrose. Stanno rubando il futuro delle nuove generazioni e tutto tace. Ma che razza di popolo é quello che non é capace di difendere il fondamentale diritto allo studio dei propri figli?

 

 

Commenti  

 
#15 genitore sfatto 2019-06-23 13:44
Non bastava il " senza zaino" a compromettere l' istruzione dei ragazzini cassanesi, ora non avranno neppure le aule ... beata ignoranza!!!
 
 
#14 piesse 2019-06-22 10:30
"L'amministrazione che a noi piace" come scriveva pisicchietta ha difatti intenzione di buttare al suolo la scuola di via convento per farne una nuova. Ma vi immaginate il caos che porterebbe questa cosa se non sono stati capaci di gestire i lavori alla scuola media?
 
 
#13 Genitore stanco 2019-06-22 07:56
La scuola di Cassano è stata distrutta da quei maestri che sono diventati imprenditori della scuola! Gestione di troppi soldi con la "collaborazione" di genitori che nella scuola hanno trovato la loro realizzazione personale....
 
 
#12 Genitore stanco 2019-06-21 20:15
... da che pulpito viene la predica!La scuola di Cassano è precipitata quando alcuni maestri si sono dati all'imprenditoria .... troppi soldi e niente qualità. Maestro torna a fare il maestro tra i banchi di scuola, non siamo in campagna elettorale!
 
 
#11 Dr. Kleidermann 2019-06-21 13:50
Nemmeno il Sen.Prof. Giovanni GENTILE!
 
 
#10 nico sal...ino 2019-06-21 08:55
E... l'affinamento delle acque reflue che fina ha fatto? Poco cemento da vendere??? Vattin salatin va va....
 
 
#9 Rinascita 2019-06-20 18:18
Ecco cosa ha fatto la giunta Lionetti:
Locoli cimiteriali
progetto lame
scuole medie rifacimento
recupero finaziamento museo
rotonde e rifacimento di molte strade
centro di raccolta comunale
riqualificazione 167(progetto completamente diverso da questo)
introduzione fasce isee in mensa e trasporto
parco giovhi in piazza
Invece vi pongo la domanda a voi cosa ha fatto questa amministrazione?
Visto e considerando che la maggior parte dei lavori sono stati merito della giunta Lionetti ed alcuni vedi scuola media non riescono neanche a portarli avanti.
 
 
#8 Precisazione 2019-06-20 13:34
Vito "ti sbagli"...non hanno demolito solo la scuola....hanno demolito tutto, pure la volontà!
 
 
#7 tony m 2019-06-20 12:13
Ma ancora parli? Ma la vergogna non la conosci proprio? Siamo sempre in attesa della lista delle tue opere meritorie quando occupavi gli scranni al comune . Cosa hai fatto per Cassano e per i cittadini ? E parli pure?
 
 
#6 edy 2019-06-20 12:08
Svegliatevi quardiamoci intorno che fine faremo ma veramente pensate che un buono o un telefono o soldi vi vcambino la vita in cambio di un voto .....nono un voto sbagliato già da le conseguenze a noi tutti!!!!
 
 
#5 nico sal...ino 2019-06-20 07:39
Il decantato tecnico serve all'amico ziuccio. Tutta da la gira la giostra..... E' chiaro??? Mentre gli altri pensano alla satira (vignette), ziuccio & c si concentrano su altro. Slurp slurp.
 
 
#4 incredibile 2019-06-19 19:38
cassano allo schianto!
un'incapacità diffusa, evidente e plateale da parte di tutti. Mai una classe dirigente all'altezza! cos'abbiamo fatto di male?
 
 
#3 Pinko 2019-06-19 16:33
Scusa vuoto a perdere perché quando eri tu sindaco cosa hai fatto
 
 
#2 Licia 2019-06-19 15:46
Ma non avevano chiamato un super ingegnere da Sannicandro che avrebbe risolto tutte le problematiche e avviato i lavori? Dimedio ma questo decantato tecnico a cosa e a chi serve? Frutti per ora zero altra bufala e falsa promessa.
 
 
#1 Già 2019-06-19 14:59
Infatti mia figlio l'ho iscritto alla scuola media di Acquaviva.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.