Domenica 26 Maggio 2019
   
Text Size

"Bilancio Civico"? "Cassano in Movimento" ci spera

WhatsApp Image 2019-02-16 at 18.38.26

Le opportunità offerte dai recenti provvedimenti del governo “gialloverde” sulle pensioni (Quota 100) e inclusione sociale (reddito di cittadinanza) ma soprattutto il Bilancio Civico al centro di un incontro che “Cassano in Movimento” ha organizzato lo scorso sabato in Sala Consiliare.

Ospiti degli attivisti cassanesi due portavoce nazionali, Angela Masi (Deputata) e Vincenzo Garruti (Senatore) e la capogruppo in Regione Puglia Antonella Laricchia.

In apertura Giorgio Lacasella e Rossana Angiulo hanno illustrato la recentissima istanza che “Cassano in Movimento” ha presentato all’Amministrazione Di Medio relativa al Bilancio Civico, “uno strumento – ha detto l’avvocata Angiulo – per avvicinare sempre più i cittadini alla vita del Comune, dove la destinazione delle somme non sono elaborazioni personali ma accolgono le richieste dei cittadini”, come il Comune di Noicattaro, guidato dal sindaco pentastellato Raimondo Innamorato dimostra, avendolo introdotto nel proprio ordinamento.

Risponderà, questa volta la Sindaca Di Medio dopo le decine e decine di istanze mai degnate di un riscontro?

Scettico ma fiducioso Lacasella che ricorda le tante proposte avanzate in questi anni alla compagine comunale: dall’utilizzo di militari in forza all’amministrazione della Difesa al “plastic-free”, dal question-time dei cittadini all’utilizzo di vecchi locali inutilizzati da dare in  comodato alle attività artigianali e commerciali fino alle più attuali misure sul sovraindebitamento. “A nessuna di queste istanze – ha detto l’attivista cassanese – è mai stata data risposta, anche per dire: “non ci interessa”; solo qualche mese fa, più per impegno personale che istituzionale, l’Assessore all’ambiente Carmelo Briano ci ha incontrati sulle tematiche dei rifiuti” ma pare non ci siano stati atti conseguenti.

Lacasella, invece, ha ricordato come con la precedente amministrazione Lionetti ci siano state interessanti aperture in conseguenze ad alcune proposte “grilline”: dallo streaming in diretta del Consiglio Comunale all’utilizzo dell’app sul Decoro Urbano fino alla scelta di destinare quota parte degli scrutatori, durante i diversi turni elettorali, a persone inoccupate e/o disoccupate.

Antonella Laricchia ha quindi illustrato le principali caratteristiche della piattaforma che il gruppo regionale del M5S ha realizzato per rendere trasparente e accessibile il bilancio della Regione Puglia (raggiungibile al link http://www.bilanciopuglia.it/ ) in attesa che il Bilancio Civico diventi, come promesso più volte dall’ass.re Piemontese, un atto concreto e quindi un sito istituzionale. “Questo strumento – ha spiegato la capogruppo regionale – è utile per i cittadini, le associazioni, i gruppi, le imprese: per tutti i cittadini che vogliono comprendere con facilità come e dove vengono utilizzati i soldi delle proprie tasse a livello regionale”, con trasparenza e favorendo sempre più la partecipazione alla vita pubblica.

Le novità e le opportunità del reddito di cittadinanza e della cosiddetta “quota 100” per chi vuole andare in pensione sono state, invece, appannaggio dei due parlamentari pugliesi che con “slide” e info grafiche hanno fatto comprendere al pubblico quali caratteristiche occorre avere per accedervi, informazioni ampiamente reperibili in Rete ma non per questo meno preziose avendo poi innescato un dibattito sulle diverse modalità di utilizzo di questi nuovi strumenti legislativi.

In chiusura, “Cassano in Movimento” ha lanciato l’idea che siano i cassanesi ad esprimersi su come e dove destinare i 100mila euro che il Governo centrale ha messo a disposizione del Comune di Cassano per opere di pubblica utilità, magari con l’attivazione di un sondaggio attraverso le testate giornalistiche locali.

 

 

Commenti  

 
#23 Tre e33 2019-02-26 00:00
Siete moribondi e la Sardegna lo dimostra. Cari 5 stelle voi non sapete cosa significa prendere un voto e il consenso.
Avete avuto solo un voto di protesta.
Anche a livello locale non siete nessuno.
Solo bravi a farvi i selfie e scrivere dove siete stati nella giornata.
 
 
#22 stufato 2019-02-22 20:17
ma cosa pretendevate? siamo italiani, mica tedeschi...questo passa il convento...seeee state a vedere che con i 5 stelle il paese rinasce...ma in quale film!!
meglio una sana lista civica, fatta da persone conosciute per la loro onestà e correttezza, magari tra i 5 stelle ci sono.
 
 
#21 exexex 2019-02-22 08:12
Quattro neo laureati che non hanno fatto un solo giorno di lavoro nella loro vita, tranne che vendere bibite allo stadio. Non si può pretendere di più! Questo basta e avanza.
 
 
#20 che pena 2019-02-21 18:56
x Betty.

Il PD moribondo? appunto, lo avevamo abbandonato.
Invece i 5s si credono eterni?
Almeno il pd è durato 10 anni, e potrebbe pure resuscitare.
Voi non siete durati nemmeno sei mesi e poi avete concesso la tutela della casta a Salvini: ma non ci eravamo detti che noi non proteggeremo mai la casta?
Che bugiardi! Mai più il voto ne a Di Maio, ne a Toninelli e nemmeno al Dibba che ormai svolazza e non risponde, non lo riconosco piu. basta! E comunque, se non ci credi, te ne accorgerai al prossimo apputnamento elettorale: ricordatelo e ricordati che tu plaudi a quelli che proteggono la casta (uno che ha rubato 49 milioni) contro i giudici! Ridateci Alfano! Almeno avevamo il gusto di protestare contro altri!
 
 
#19 5 stalle 2019-02-21 17:41
Scusate ma non andiamo lontano, in regione sono praticamente invisibili. Il nulla del niente.
 
 
#18 Gmario 2019-02-21 14:17
X Betty. Veramente i commenti negativi sono nostri che siamo ex elettori del 5 stelle.
Una volta ci è bastato
 
 
#17 Lasta 2019-02-21 13:09
Cari 5 stelle a fare i social siete bravissimi.
Ma come cittadino cassanese non mi farò prendere in giro da voi.
 
 
#16 Betty 2019-02-21 12:46
belli questi commenti tutti del moribondo PD
 
 
#15 Liborio 2019-02-21 12:42
A fare le istanze non ci vuole niente.
A lavorare e governare tanto impegno e capacità.
Evitiamo lo scempio nazionale anche a Cassano
 
 
#14 seitepeggio 2019-02-21 08:34
Adesso si passa a congelare la TAV e dopo le Europee congeleremo anche la mancia di cittadinanza. Siete meglio di un film di Totò.
 
 
#13 x 11 2019-02-20 18:17
Se i 5 stelle sono "il nulla" l'ammnistrazione dimedio cosa è? "vuoto spinto"?
 
 
#12 che pena 2019-02-20 18:08
cari 5stelle di cassano, vedrete presto a che livello siete scesi pure a cassano, dopo l'abruzzo e pure dopo la sardegna, come vedrete domenica prossima. Se dal pd cacciano via renzi, io torno al pd, ma a voi il voto il voto non lo dò mai piu. Le regole dovevano essere le stesse per tutti e invece pure voi salvate la casta. E io devo dare a voi il voto per costruire la carriera di Di Maio? Ma andate a farvi benedire, non ho piu voglia nemmeno di ascoltarvi pagliacci imbroglioni
 
 
#11 seitepeggio 2019-02-20 15:43
finalmente emerge il vero volto del movimento, "il nulla".
La farsa epocale sarà quella legata alla mancia di cittadinanza. Ormai lo aspettano cani e porci, si stanno adoperando ad ottenere i requisiti richiesti e ad acquistare poltrone e divani sui quali passare il tempo, comodi naturalmente.
 
 
#10 Betty 2019-02-20 13:39
opere di pubblica utilità ? Ma ci vuole tanto ? Le strade , la circonvallazione , e i defibrillatori
 
 
#9 renato t. 2019-02-20 12:15
Procuratevi anche voi un paio di manette, adesso fanno moda nel movimento.
 
 
#8 ex5s 2019-02-20 10:56
Chiacchiere chiacchiere voi siete i primi furfanti mi avete rubato il voto con l’inganno
 
 
#7 ex militante 2019-02-20 07:59
Voi una cosa sola dovete fare: una commissione di inchiesta parlamentare per il conflitto di interessi che regna in questo comune. Solo quello vi si chiede. Per il resto abbiamo visto che, come in Puglia, che sul resto del territorio non valete gran che.
 
 
#6 x Bene 2019-02-19 19:56
per favore non mi parlare mai più dei Cinquestelle! Non vi voto mai più e ormai vi considero come e peggio degli altri, dopo che avete votato per salvare Salvini. Un tempo mi sembravate quelli che rispettavano le regole e la legalità, ora mi fate senso. Vergognatevi! Fate con Salvini quello che abbiamo sempre contestato a Berlusconi. Di Maio se vieni a Cassano portiamo i pomodori e ti ricacciamo da dove sei venuto, bugiardo! Altro che il bilancio sociale, fate il vostro bilancio legale perchè mi avete rubato il voto pure voi
 
 
#5 5 stalle 2019-02-19 19:48
No TAP si TAP, no ILVA si ILVA,no IMMUNITÀ si IMMUNITÀ,no TAV si TAV, no AUTOSTRADE si AUTOSTRADE. ANCHE VOI STATE DIVENTANDO UNA BARZELLETTA.
 
 
#4 francesco c. 2019-02-19 19:36
E l'immunità anche a noi come per Salvini?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI