Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

L'on. Masi (M5S) chiede chiarimenti sulla Tributaria

angela masi

Con una nota, la parlamentare del Movimento 5 Stelle Angela Masi (nella foto) interviene sulla vicenda che vede coinvolta suo malgrado la sindaca di Cassano delle Murge, Maria Pia Di Medio.

La sentenza del tribunale di Bari  ha infatti rigettato il ricorso del marito della sindaca contro la restituzione al comune di Cassano delle Murge di una cifra importante , decretata dalla Corte dei Conti nel 2012. 

"A seguito della dipartita del consorte, ci si trova nella paradossale situazione per cui il comune vanta un credito ma non è chiaro se è la stessa prima cittadina a doverlo liquidare, insomma una situazione che pare imbarazzante. Chiediamo un chiarimento ufficiale in nome della trasparenza e per il rispetto dovuto ai cittadini di Cassano", conclude la nota. 

Commenti  

 
#9 ecologista 2018-10-12 09:05
Abbiamo anche i 5 stelle a Cassano miracolo , ma dove sono ? Chi li ha visti ? Il paese e le contrade in totale degrado , chi si avventura nelle ville nelle borgate sembra debba fare un safari , sterpaglie , ruderi , strade rotte dai lavori e mai riasfaltate , +++MODERATO+++ On. Masi aspettiamo una sua voce in merito
 
 
#8 stelle cadenti 2018-10-10 18:57
Carina la stella -si puo commmentare?
 
 
#7 x Lupo66 2018-10-10 17:04
Mi piacerebbe conoscere il parere di un "semplice avvocato" su questa storia visto che gli avvocati strpagati non "semplici" hanno avuto mazzate nei denti.
 
 
#6 Lupo66 2018-10-10 13:23
5 stelle mi fate ridere. Chiedete ad un semplice avvocato e vi spiega tutto.
O non avete avvocati degni di questo nome ?
Vi ho votato solo per contestazione ma mi sono pentito.
Andate a casa che non ci rappresentate ed un esempio sono queste lettere da quattro soldi che servono solo a mettere la gente contro.
 
 
#5 volavolavola 2018-10-10 12:29
non risponderà nemmeno , scommettiamo ?
 
 
#4 Legalità 2018-10-10 10:06
L’opposizione tanto attenta agli alberi,adesso perché non si fa sentire?perche nulla dice su questo account fomento importante?
 
 
#3 Cittadella 2018-10-10 09:42
I consiglieri di minoranza possono sempre interpellare l'ANAC Autorità anticorruzione, previa mozione da portare in consiglio comunale.
Il Re così sarà nudo.
 
 
#2 giorgio l. 2018-10-10 09:33
E chi all'epoca sfuggì alla condanna fu un codardo e solo un opportunista??????? Che faccia di bronzo.
 
 
#1 Cittadino 2018-10-09 20:09
È perché il chiarimento lo chiede l’onorevole? Quelli di Cassano non lo sanno chiedere? Ma roba da pazzi. A proposito: l’opposizione esiste ancora? E meno male che era il sindaco a dormire!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI