Domenica 19 Agosto 2018
   
Text Size

La solidarietà del Consigliere Colonna ai lavoratori del "Maugeri"

Enzo  Colonna

"Questa mattina ho depositato in Consiglio Regionale una mozione per esprimere solidarietà ai lavoratori in stato di agitazione" della ex Fondazione Salvatore Maugeri "e per sollecitare il Governo regionale a intraprendere iniziative a loro sostegno": lo scrive in una nota il Consigliere regionale Enzo Colonna

"I dipendenti della Maugeri contestano la scelta unilaterale assunta nelle scorse settimane dall’Istituto (che, in Puglia, gestisce due importanti centri di riabilitazione a Cassano delle Murge e a Marina di Ginosa) di disapplicare il contratto collettivo nazionale di lavoro previsto per la sanità pubblica, imponendo ai suoi dipendenti il meno vantaggioso contratto previsto per la sanità privata.
 
Questa decisione vìola in modo plateale gli accordi sindacali raggiunti tra le parti nel 2015 quando i lavoratori, per consentire il salvataggio della ex Fondazione alle prese con gravissimi problematiche di carattere economico e finanziario, decisero di ridursi gli stipendi al fine di abbattere i costi di gestione, a patto di mantenere comunque l’inquadramento nell’ambito del Contratto Nazionale per il comparto della sanità pubblica.
 
Ora, nonostante la società abbia superato (anche grazie al sacrificio dei suoi lavoratori) quel momento di difficoltà e sia in una fase di rilancio, arriva questa doccia gelata per i suoi dipendenti che, infatti, hanno dichiarato su tutto il territorio nazionale lo stato di agitazione.
 
Il prossimo 24 luglio le organizzazioni sindacali saranno ricevute dal Prefetto di Bari e mi auguro che anche la Regione Puglia possa fare la sua parte per evitare che vengano calpestati i diritti di questi lavoratori".

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI