Venerdì 25 Maggio 2018
   
Text Size

"Siamo Cassano": "a quando la riapertura del Parco Giochi

parco giochi

 "Se vinciamo, riapriremo il Parco Giochi nel quartiere Sacro Cuore all'inizio dell'estate": dichiarazione di Maria Pia Di Medio durante i comizi della scorsa campagna elettorale. Era il maggio di un anno fa, la dottoressa è ridiventata Sindaca ma il Parco Giochi resta inesorabilmente chiuso.

Perchè?

Sull'argomento intervengono i Consiglieri comunali di "Siamo Cassano", Linda Catucci e Ignazio Zullo con una Interpellanza che di seguito pubblichiamo.

 

Oggetto: interpellanza su parco giochi zona Sacro Cuore 

 

Premesso: 

Una comunità civile e un'amministrazione attenta, sveglia e non dormiente si caratterizza per le cure e le attenzioni che presta ai bambini che rappresentano il futuro della comunità  

il Comune non possiede una eccezionale dotazione di parchi e aree verdi urbani appositamente realizzati per soddisfare le esigenze motorie, di ricreazione e di gioco dei bambini se non il parco giochi della zona Sacro Cuore; 

I parchi gioco urbani vanno considerati come porzioni privilegiate e facilmente raggiungibili di territorio, finalizzati ad arricchire e diversificare l'ambiente urbano e pertanto richiedono continue cure manutentive quali la costante manutenzione e messa in sicurezza del verde, delle infrastrutture e delle attrezzature ludiche affinchèpossano  essere fruiti nella loro funzione ma, purtroppo, questo non vale per la nostra Cassano; 

Abbiamo un parco giochi nella zona Sacro Cuore, zona vissuta quotidianamente da bambini accompagnati da mamme e papà alla Scuola dell'Infanzia, completamente abbandonato nell'incuria, nel degrado e nell'indecenza 

Erba alta un metro e passa, rifiuti, attrezzature ludiche distrutte, ruggine ed un cancello chiuso a permanenza con lucchetto. Uno spettacolo indecoroso in pieno centro urbano e in luogo pubblico che certamente non Le fa onore  

Con l'avvicinarsi della chiusura dell'anno scolastico, sarebbe auspicabile che fin dal prossimo mese di giugno il parco giochi possa riprendere a funzionare  

Ci chiediamo: 

Possibile che né Sindaco né Assessori si accorgano di tanta indecenza? 

Possibile che né al Sindaco e né agli Assssori venga in mente quanto possa essere di utilità il Parco Giochi nella crescita e nella socializzazione dei nostri bambini? 

Considerato: 

Con l'approvazione del Bilancio di Previsione c'è tutta la disponibilità economica per intervenire nella bonifica, cura, messa in sicurezza, custodia e manutanzionecontinua e permanente del parco giochi in questione.

Tutto ciò premesso e considerato, La interpelliamo per comprendere: 

Se intende svegliarsi e adoperarsi-non XTE ma per i nostri bambini- per ripristinare la funzionalità del parco giochi della zona Sacro Cuore auspicabilmente fin dal mese di Giugno. 

 

Commenti  

 
#8 telg 2018-05-16 09:53
La d'Ambrosio è una donna in gamba, l'altro giorno era l'unica dell'amministrazione nel centro storico in difesa di due anziani presi di mira da dei bulli. brava persona da rivotare.
 
 
#7 X Dinus 2018-05-12 06:29
L’assessore d’ambrosio In campagna elettorale diceva che che per risolvere i problemi basta la buona volontà.
In genere la buona volontà finisce all’indomani delle elezioni.
Perché i soldi stanno!!!
 
 
#6 Dinus 2018-05-11 17:38
Fosse per l'assessore al decoro D'Ambrosio si sarebbe aperto dal giorno dopo l'insediamento.....e i soldi per rimetterlo a nuovo? Peccato però.
 
 
#5 Gennaro 2018-05-11 16:25
Signor Zullo quando lei ha governato il parco giochi era chiuso lo stesso.
Cordialissimi saluti
 
 
#4 duerre 2018-05-11 13:21
Purtroppo inciviltà di questo paese la fa da padrone e non parlo solo delle persone emarginate! Il più dritto campa la casa....
 
 
#3 peppes 2018-05-11 12:59
x redazione

La mia è una frequenza differente evidentemente.
Se il conflitto non ci fosse mai stato si sarebbe chiuso tutto diversi anni fa.
E voglio ricordare che anche i debiti sono ereditari, dunque il conflitto c’è eccome più di prima.
 
 
#2 Vito Campanale 2018-05-11 11:35
Chi scrive: "Abbiamo un parco giochi nella zona Sacro Cuore, zona vissuta quotidianamente da bambini accompagnati da mamme e papà alla Scuola dell'Infanzia" evidentemente non abita a Cassano, o quanto meno non da quelle parti.
Quel parco-giochi non si è ridotto così solo grazie al fatto d'essere stato chiuso, ma paradossalmente grazie alla maniera in cui era stato lasciato aperto.
Rimetterlo a posto e non prevedere un regolamento di utilizzo o un affidamento in custodia a qualcuno che sappia far rispettare orari di apertura e chiusura nonché norme di accesso e di comportamento, significherà farlo tornare allo stesso stato di adesso nel giro di pochissimo tempo (cosa già avvenuta in passato).
 
 
#1 peppes 2018-05-11 09:02
X Redazione
Si potrebbe sapere a che punto è la vicenda della Tributaria? Non ne parla più nessuno ma radio municipio dice che i debiti sono ancora in essere ed il conflitto d’interesse esiste ed è imbarazzante.

Risponde G. Brunelli

Stavolta Radio Municipio non dice il vero. I debiti sono in liquidazione e il conflitto d'interesse - almeno quello riguardante la vicenda di cui parla - non sono mai esistiti e tantomeno lo sono adesso.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI