Domenica 21 Ottobre 2018
   
Text Size

Rigenerazione Urbana: il 20 aprile Pisicchio a Cassano

pisicchio copy

Terzo nella graduatoria regionale su 89 domande pervenute, Cassano è primo comune dell’area metropolitana ad aggiudicarsi il finanziamento di 2 milioni di euro, su un totale di 4,5 milioni di euro, per il progetto di Rigenerazione Urbana presentato lo scorso 16 ottobre in Regione Puglia, in rete con il comune di Acquaviva.

Un risultato degno di nota che sarà materia di incontro pubblico venerdì 20 aprile prossimo alle 18 in Sala Consiliare. 

Ospite d’eccezione l’Assessore Regionale alla Pianificazione Territoriale, il prof. Alfonso Pisicchio il quale, già con un comunicato alla cittadinanza, ha mostrato grande soddisfazione e vicinanza ai cassanesi anche perché il progetto proposto da Cassano è in perfetta armonia con quell’idea di “Bellezza” del territorio che l’assessore sta promuovendo nello statuto regionale. 
 
Un’occasione speciale a cui prenderanno parte anche i tecnici, rappresentati dall’architetto Pasquale Tufariello, che hanno dato forma a quella idea di “Bellezza” del territorio cassanese fortemente voluta dagli amministratori locali della lista civica "Xte" nel luglio del 2017 e che insieme alla cittadinanza  hanno individuato quale area da rigenerare il Garden Village, complesso residenziale che sarà messo a disposizione della collettività per scopi sociali ed il tratto di viabilità che collega il centro cittadino alla zona panoramica, il quale  diverrà una lunga pista ciclabile. 
 
All’importante incontro prenderanno parte anche il sindaco, Maria Pia Di Medio, l’Assessore alla Rigenerazione Urbana, Michele Campanale.
 
Modera la giornalista e presidente della Seconda Commissione permanente, Francesca Marsico.

 

Commenti  

 
#5 stame nguaiate!! 2018-04-11 15:34
poverino si metterà le mani ai capelli
 
 
#4 X ilpiva 2018-04-08 18:48
Ti do una notizia. Il lavoro per i progetti di rigenerazione urbana sono cominciati diversi anni fa, con la dimedio credo. Sotto Lionetti fu fatto la maggior parte del lavoro. Poi commissario infine la Di Medio che ha apportato alcune modifiche.
Ma il grosso del lavoro deve essere ancora fatto e con i tempi di questa amministrazione credo che nel 2030 vedremo forse i risultati.
 
 
#3 ilpiva 2018-04-08 10:50
ovviamente anche quando si fa qualcosa di utile per il paese c'è chi non sa far altro che criticare...ovviamente non essendo capace di essere propositivo.... e per la cronaca anche il comune di Terlizzi amministrato da un sindaco di Fratelli D'Italia - fratello dell'onorevole Marcello Gemmato- ha avuto analogo esito.....FORSE CHE I SINDACI DI FRATELLI D'ITALIA SIAMO AMMINISTRATORI CAPACI???????
 
 
#2 Pisi 2018-04-05 18:40
Ma chi è? Ma la Di Medio e Campanale non sono di Fratelli d'Italia?
 
 
#1 piesse 2018-04-05 18:06
Guarda Pisicchio ti auguro di rompere una gomma appena arrivi in paese così sai come sta messa Cassano, altro che rigenerazione urbana
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI