Sabato 24 Febbraio 2018
   
Text Size

L'Amministrazione Di Medio svolta a destra

Immagine-iloveimg-cropped-iloveimg-resized

Svolta a destra per l'Amministrazione comunale cassanese guidata da Maria Pia Di Medio. 

Poco fa si è conclusa la presentazione ufficiale, presso la sede barese di "Fratelli d'Italia", dell'adesione del Sindaco cassanese e di gran parte dell'amministrazione, nel corso di una conferenza stampa - alla quale questo giornale non è stato invitato - tenuta dal Coordinatore provinciale di FdI Filippo Melchiorre.

"Siamo felici di accogliere il terzo Sindaco della provincia di Bari che aderisce al nostro partito", ha detto Melchiorre, attorniato - come si vede in foto - dall'ex Assessore Pasquale Di Canosa, dal Consigliere Filippo Panzarea, dagli assessori Michele Campanale, Annamaria Caprio e Carmelo Briano. 

Assente per problemi familiari proprio la Di Medio che ha aderito al partito di destra assieme al vicesindaco Angelo Giustino. 

Nelle elezioni politiche del prossimo 4 marzo, Fratelli d'Italia sarà alleato della Lega di Matteo Salvini e di Forza Italia con Silvio Berlusconi, già Presidente del Consiglio sul quale, in passato, la Di Medio non ebbe parole tenere, dopo la sconfitta alle elezioni del 2011 (disse: "Berlusconi è finito: deponga le armi"), per poi essere bacchettata dall'ex amico, poi avverario e ora di nuovo amico di cordata politica Ignazio Zullo. 

Un lungo passato nel Partito Repubblicano - di cui è stata anche Consigliera Nazionale - la Di Medio si era poi spostata verso l'europarlamentare Raffaele Fitto quindi di nuovo verso Forza Italia, anche se non ufficialmente (leggi qui). 

L'accordo politico, l'ingresso, cioè, di mezza amministrazione in FdI è finalizzato alla candidatura dell'Assessore al Bilancio Annamaria Caprio alle prossime elezioni politiche: salvo smentite delle prossime ore, la Caprio dovrebbe essere Candidata alla Camera dei Deputati nel collegio di Bari come numero 2, dopo Marcello Gemmato. 

 

 

Commenti  

 
#38 attenzione 2018-02-06 21:12
non si fa altro che parlare di minestroni, alleanze trasversali, inciuci.... di certo parla chi questa amministrazione non l ha sostenuta con il voto.... perciò ha votato le precedenti note proprio per i minestroni politici........... viva la coerenza
 
 
#37 vimeritatesalvini 2018-01-31 10:21
passare in una coalizione con Salvini... niente fa già ridere così...
 
 
#36 Febb 2018-01-29 09:28
Vabbè che dire, sono dispiaciuto che la dottoressa si sia fatta tirare in ballo, sò che ha problemi più seri. In quanto alla candidatura poi......non ne parliamo.
 
 
#35 PAPPO o Massimo 2018-01-29 08:04
comm. 32, anche altri componenti della maggioranza non hanno aderito al partito Fratelli d'Italia.
... chi non ha aderito lo ha fatto semplicemente perché era già di altro partito. vedi D'AMBROSIO
 
 
#34 Saverio C. 2018-01-28 19:40
O destra o sinistra la amministrazione Di Medio dipende al 100 % dal pensiero e dalle azioni di due socialisti Gigio e Arga.
Il resto sono chiacchiere
 
 
#33 piesse 2018-01-28 10:33
Ma davvero stae dietro a sti balletti elettorali?
Chiedete a sti personaggi di fare un discorso di DESTRA! La DESTRA vera, non quella brodaglia spacciata per destra dai salvini e meloni!
Ma chiedete la stessa cosa a quelli del PD.
Forza Italia non pervenuta ovviamente.
E stendiamo un velo pietoso su Zullo che ha cambiato più partiti che mutande.
 
 
#32 Pappo 2018-01-28 10:09
Inizio a non sentirmi più rappresentato da quest’amministazione che ho votato. Mi sento però meno agitato per la preferenza data alla signora D’Ambrosio Maria Pia che non ha aderito alla Merloni/Berlusconi, almeno ho meno rimpianto.
 
 
#31 Ignorante 2018-01-28 06:50
Scusate, non capisco perché un'amministrazione debba palesare in questo modo le proprie preferenze. Onestamente mi sembra controproducente.
 
 
#30 Toni 2018-01-28 00:18
E il Teo? Inizia a farmi pena, sempre a casa. Per fortuna che ci diverte come animatore ai consigli comunali.
 
 
#29 Lupetto 2018-01-27 23:44
Dopo Santorsola di estrema destra alleato di un tragico Pd alle scorse elezioni cosa altro pretendete?
Dopo un tragico Pd guidato da dilettanti che si allea con alcuni politici della destra per mandare a casa un proprio sindaco del Pd cosa pretendete ?
Dopo che un grosso elettore del centro sinistra (sicuramente schifato dalle cavolate fatte dal pd) fa vincere la Dimedio cosa pretendete ?
Oggi questo è il risultato.
Meglio del Pd cassanese al governo.
Meglio di altri personaggi di Destra locale al governo.
Forse non stiamo messi molto male.
Ci è andata bene in fin dei conti.
Grazie pd cassanese
 
 
#28 Luna 2 2018-01-27 23:32
Signor Pignataro (ormai scomparso dopo il danno che ha fatto in soli due anni), Pd Cassanese: SIETE CONTENTI ORA.
Adesso il sindaco nuovo è di Destra a Cassano.
E la colpa é della vostra pochezza politica.
 
 
#27 Caprona 2018-01-27 22:53
Avremo l' "Anna Paola Concia" di Cassano! Ma perché la candidatura è stata aperta solo agli uomini?
 
 
#26 michele cassanese 2018-01-27 22:03
Che scelta patetica!
 
 
#25 Ebbene 2018-01-27 21:18
Guardateli.. guardateli bene.
Questa gente insieme ad altra di PD, Forza Italia e altri partitelli minori è la stessa che vi ha messo in ginocchio.
Ha reso Cassano, l’Italia, un luogo dove si mangia bene ma si vive male e a mala pena si campa.
Guardateli. Tutti sono portatori della soluzione ai problemi del mondo quando sono loro il problema.
A Cassano non hanno fatto un beneamato nulla. Il sindaco con i suoi problemi familiari è inesistente. Mi chiedo se il Prefetto sappia di questa messa in scena di una persona che si candidata sindaco ben sapendo di non poterlo fare. Offensivo per un intero paese.
E state tranquilli che fra qualche tempo tornerà a dire di essere del Partito Repubblicano nell’unica enclave nazionale dell’edera.
Ovviamente ridicoli tutti. Dalla Meloni che richiama ideali ridicoli morti al Briano e al Campanale che non sanno cosa ci stiano a fare li.
Sputategli in un occhio quando vi chiederanno il voto.

Una prece per nazionalsocialista i cui ideali sono così alti che voterà sti sfigati...

Cercatemi pasquinocassanovero che a furia di difendere l’indifendibile ha deposto le sue armi spuntate.
 
 
#24 Assurdissimo 2018-01-27 20:11
MI RIFIUTO CATEGORICAMENTE DI ANDARE A VOTARE:
 
 
#23 stupito x lettore 2018-01-27 20:07
Cioè, mi faccia capire: ci sono tre giornali a Cassano....uno lo guida un ex segretario del pd e la sua famiglia, che hanno votato per la di medio....sull'altro scrive l'ex addetto stampa di Lionetti....e nessuno dice niente. tutti si attaccano a questo giornale....che pubblica esattamente le stesse cose degli altri ma...non è obiettivo!
è vero il proverbio cassanese: la simpatia iè parent a la gocc
 
 
#22 Sony 2018-01-27 19:55
Che caricatura, pensassoro al paese invece di queste chiacchiere e poltrone
 
 
#21 NAZIONALSOCIALISTA 2018-01-27 19:47
Gentile Dottoressa ammiro sia lei e alcuni consiglieri e membri di giunta avete aderito a""Fratelli d,Italia",vi sosterrò,anche se io appartengo alla "DX ESTREMA".In bocca al lupo.
 
 
#20 Cassanese80 2018-01-27 19:17
È quello che Cassano merita. C'erano dei bravi, competenti, giovani ragazzi che si proponevano, e invece non si è data loro la giusta fiducia. E ora, non lamentatevi. Le cose, i cambiamenti si fanno al momento giusto. È inutile lamentarsi ora.
 
 
#19 #furbizieemalizie 2018-01-27 18:48
A me viene da ridere se penso che il pd locale e i suoi cervelli ha chiesto aiuto alla di medio per far cadere una amministrazione(aldilà delle motivazione e dalla incapacità politica che hanno dimostrato tutti gli attori della giunta lionetti) e addirittura aver tentato poi fare una lista con la stessa......per fortuna che la di medio, di cui oggettivamente erano ormai note le sue tendenze semmai ben mascherate,gli ha chiusa la porta altrimenti sai che bella figura.
#sprovveduti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI