Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

"Villaggio del Fanciullo": Del Re interroga il Sindaco

DSC 0007 2-iloveimg-cropped-iloveimg-resized

Il Consigliere Comunale Davide Del Re (Gruppo "Più Cassano") ha inoltrato al Sindaco di Cassano delle Murge Maria Pia Di Medio una interpellanza riguardante l'ex "Villaggio del Fanciullo" e la relativa stazione dei Carabinieri Forestali che si trovano di stanza in una parte della struttura.

Ecco il testo:

Apprendiamo con grande condivisione e plauso che il profuso impegno del CFS ha portato alla individuazione e all’applicazione di sanzioni nei confronti di alcuni “sporcaccioni” che si ostinano ad abbandonare rifiuti nel territorio del nostro Comune.

Sappiamo tutti quanto il lavoro della Forestale sia prezioso per ogni tipo di controllo del territorio con particolare riferimento alla area della Murgia, per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi e per la sorveglianza e difesa della Foresta, nonché per ogni attività di educazione prevenzione e di informazione.

Per tali motivazioni è assolutamente indispensabile che il presidio fisso della Forestale ospitato presso il Villaggio del Fanciullo rimanga sul nostro territorio, attesa la funzione di tutela e salvaguardia di particolare rilevanza, in quanto Cassano, oltre ad essere un Comune del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ha un ampio patrimonio forestale e rurale ed è cittadina a vocazione turistica.

Tali caratteristiche non possono essere tralasciate e sono motivi forti per la permanenza del presidio forestale, il quale costituisce un’esigenza prioritaria da preservare, così da poter assicurare i necessari livelli di sicurezza nel nostro territorio.

Ciò detto, in proposito, SI INTERPELLA il Sindaco per conoscere quali iniziative sono state intraprese per instaurare un dialogo proficuo con l’Agenzia nazionale per i beni confiscati (l’ ANBSC, la quale, com’è noto, amministra, e sceglierà, il destino del Villaggio del Fanciullo, ovvero a chi affidarlo…), al fine di vedersi affidato il bene denominato Villaggio del Fanciullo, e precisamente, almeno nell’immediato presente, se la S.V. si sia attivata per rendere disponibile ai Carabinieri Forestali dei locali, affinché Cassano non perda il loro prezioso presidio; diversamente, questa sarebbe una ulteriore sconfitta per la nostra città, attesa l’imponenza del patrimonio naturale di cui disponiamo e determinerebbe anche una situazione di particolare gravità nelle attività di controllo e di vigilanza sul territorio,

Commenti  

 
#7 av arrvat jidd 2017-09-05 13:52
mèh! av'arrvat jidd, presepij!
Dopo tutti i casini che avete combinato, dopo tutte le cose che non hai fatto, come fai a pensare che ti si possa prendere sul serio??

Caro Del Re, vedi di sparire dalla scena politica, che ormai ti conosciamo tutti a Cassano!
Ho un'idea: perchè non ti candidi a Massarosa??
 
 
#6 Piripicchio 2017-09-05 05:55
Del Re gode in Cassano di una grandissima popolarità. E' il sindaco ideale per le elezioni del 2074, quando potrebbe ottenere una valanga di voti!
 
 
#5 Delreeeee 2017-09-03 22:35
Mah, ancora parla questo!!!!!!
Forse ora si è svegliato e pensa ancora di essere il cicesinaco
 
 
#4 Ale 2017-09-03 19:07
Non credo sia come viene descritto nei precedenti post. Ogni amministrazione si trova a fronteggiare vecchi e nuovi problemi. Da più parti consta che diversi progetti che potranno essere portati avanti ogg saranno possibili grazie all'impegno dell'amministrazione uscente. quindi non diamo giudizi incongruenti e fuorvianti. Come altre forze politiche tutte cercano di sollecitare L amministrazione a riflettere sui problemi e trovare soluzioni più giuste per il bene di tutti. Ne venga questo esercizio democratico di quello che gli amministratori sono chiamati a svolgere per il bene comune. Non dimentichiamolo mai
 
 
#3 boschii 2017-09-03 18:31
Ma del re non sa che proprio nella foresta mercadante c'e' una stazione dei carabinieri forestali.Forse e' troppo lontana dai bar,e quando la voglia(caffe',cappuccino e cornetto) prende...bisogna subito soddisfarla.
 
 
#2 Sinistrapura 2017-09-03 15:07
Del Re, potrebbe però spiegarci come mai lei, che fu vicesindaco, non ha mai risposto alle interrogazioni quando le veniva chiesto cosa stesse facendo per la permanenza del Maugeri? E quando le veniva chiesto cosa stesse facendo per assicurare una continuità alla Casa Bianca?

Ho l'impressione che qualcosa si stia muovendo per Forestale e Casa del Fanciullo e che lei si stia affrettando, da furbetto, a dare un segno di presenza personale, da comprimario, per poter dire che "grazie a noi ...." oppure "noi l'avevamo detto ....".

Caro Del Re, noi non dimentichiamo che grazie a lei, il paese è stato riconsegnato al centrodestra. Per noi, sei finito per sempre.
 
 
#1 Limone 2017-09-03 13:00
Detto da uno come Del Re, uno che ha fatto parte della peggiore Giunta della storia di Cassano e che sarà ricordata per aver fatto scappare da Cassano tutto quello che poteva, questa interpellanza sembra uno sberleffo alla verità! Qualsiasi cosa farai, caro DelRe, sarà poco credibile (per nulla credibile) per definizione!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI