Lunedì 18 Dicembre 2017
   
Text Size

"Prometeo 2000": il 20 settembre la Conferenza di Servizi

prometeo impianto

Il procedimento autorizzativo del mega impianto di compostaggio Prometeo 2000 - nei pressi di Toritto, a pochi km. da Cassano delle Murge - è giunto ad una fase cruciale.

È in programma infatti il 20 settembre la Conferenza di Servizi relativa al procedimento VIA/AIA ID_216 - Prometeo 2000 S.r.l.

Si esprime in merito il capogruppo del M5S Mario Conca. 

“Noi del Movimento 5 Stelle come anche altri enti e parti in causa - spiega Conca - abbiamo più volte e per vari motivi segnalato l’incompatibilità di tale mega impianto con il territorio su cui si intende autorizzarne la realizzazione. Ci chiediamo infatti quali ricadute avrebbe un impianto di tali dimensioni sul Parco Nazionale dell’Alta Murgia e su tutta la zona circostante”. 

Conca ritiene necessario da parte degli uffici regionali competenti, gli opportuni approfondimenti in merito alla valutazione di compatibilità dell’intervento con le “Aree Contigue” del Parco Nazionale dell’Alta Murgia al cui interno ricade l’intera area interessata dell’impianto Prometeo 2000. Questo in considerazione di quanto previsto dal Piano per il Parco Nazionale dell’Alta Murgia entrato in vigore dal 23/04/2016, ai sensi dell’art. 12 della Legge 06 dicembre 1991 n. 394 “Legge quadro sulle aree protette”, con specifico riguardo all’impatto ambientale ai sensi dell’art. 6, par. 3. della Direttiva 92/43 CEE (c.d. Direttiva “Habitat”) e dell’art. 5 comma 7. del D.P.R. n. 357/1997 e s.m.i.. 

“Ci risulta che sulla questione - continua il pentastellato - il Comitato “ECONOSTRO” di Toritto abbia inviato lo scorso maggio agli uffici regionali una nota a mezzo PEC. Una segnalazione per cui chiediamo di ricevere un riscontro prima della Conferenza di Servizi, dal momento che a distanza di mesi non è pervenuta ancora nessuna risposta”. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI