Lunedì 27 Maggio 2019
   
Text Size

Maria Pia Di Medio: "ecco la mia Giunta"

maria pia di medio copy

Due donne e tre uomini: ecco la squadra di governo del Sindaco Maria Pia Di Medio.

Non si tratta, questa volta, di indiscrezioni ma dei nomi ufficiali così come concordati nell’ultima riunione di Maggioranza di ieri sera.

Come previsto, l’avv.to Giustino diventa vice-sindaco e a sorpresa esce dalla rosa dei possibili assessori della vigilia Monica Calzetta, la più suffragata fra tutti i candidati, ed entra Annamaria Caprio.

Il Sindaco trattiene per sè numerose deleghe (ben 10!) da distribure, in seguito, fra alcuni Consiglieri comunali di maggioranza.

Ecco, comunque, i nominativi e le deleghe assessorili che saranno rese ufficiali nel corso del Consiglio Comunale di quest'oggi alle ore 12.00:

 

 

SINDACO

SICUREZZA - URBANISTICA –LAVORI PUBBLICI – AGRICOLTURA – POLITICHE SOCIALI – POLITICHE DI SVILUPPO TURISTICO – POLITICHE SCOLASTICHE -  CULTURA – ATTIVITA’ PER LA SALUTE  E   SPORT 

 

 

ANGELO GIUSTINO

VICE SINDACO  - CONTENZIOSO  -  LEGALITÀ - ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA

 

ANNAMARIA  CAPRIO

POLITICHE DI BILANCIO E CONTRATTUALI  - PROGRAMMAZIONE  ECONOMICA- TRASPARENZA – POLITICHE DI ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE.

 

MICHELE CAMPANALE

RIGENERAZIONE URBANA  -  PATRIMONIO  - ATTIVITÀ PRODUTTIVE E COMMERCIALI  -   POLITICHE DI SVILUPPO ECONOMICO DEL TERRITORIO.

 

MARIA PIA D’AMBROSIO

MANUTENZIONI – DECORO URBANO   -  POLITICHE ABITATIVE   

 

CARMELO BRIANO

 POLITICHE  AMBIENTALI -– RANDAGISMO

 

 

Commenti  

 
#41 il cittadino 2017-07-10 08:59
Perchè la Calzetta,la sindaca,il vice sindaco e tutta la banda non escono il sabato sera e Domenica a farsi una camminata in villa per vedere che adesso che anche i Bar chiudono,mentre loro vanno in ferie,con i soldi Ns,Vieste Gallipoli ecc.ecc.e dicono che i centri storici sono affollatissimi di gente,e perchè loro se ne vanno,in campagna elettorale tutti hanno detto che il Ns paese lo faranno risorgere.
NON ANDATE FUORI,USCITE LA SERA E VEDETE CHE CAMMINANO I CERVONI SULLE BANCHINE E LE ZOCCOLE TRA I VIALI.
VIVA LA BELLA AMMINISTRAZIONE.
 
 
#40 M.R. 2017-07-04 13:11
Per commento n°38
Non ha capito una parola di quello che ho espresso.
Ma tanto non ne vale la pena dare da mangiare le perle ai porci.
Vecchio proverbio popolare(mettiamo i puntini sulle i).
Grazie.
Per sua norma e regola non mi piace comandare,anzi se posso chiedo sempre un parere a chi ne sa più di me,valuto e alla fine delego chi ritengo idoneo.
Discorso chiuso.
 
 
#39 Murphy 2017-07-04 10:53
Quindi noi forestieri che viviamo, mandiamo i nostri figli a scuola, magari apriamo attività, diamo lavoro e soprattutto paghiamo le tasse a Cassano dobbiamo necessariamente votare un Cassanese di nascita (quale nobile pedigree) magari imbecille al posto di un Cassanese residente come la dott. Di Medio non perché non adatta o incapace ma perché non nativa, quindi sprovvista del famoso pedigree ...
Che commento idiota.
 
 
#38 il cittadino 2017-07-04 09:39
per 37:
Certamente votare è un sacrosanto diritto di tutti,mio padre ha fatto la guerra per il diritto al voto,ma una cosa è partecipare,un cosa e voler comandare,io a casa sua posso venire per una vita,sono sempre un ospite,non me la sento di comandare,e lei mai mi permetterà di farlo.
CHIARO IL CONCETTO,HO FATE FINTA DI NON CAPIRE.
In lista anche i CASSANESI di tutte le fasce sociali la faccia c'è la mettono,e la Vs che non la dovete mettere, e quando andate a votare, votare i locali perchè i problemi del territorio, è locali di CASA NOSTRA li conosciamo noi,e non voi che conoscete bene quelli di casa Vs.
 
 
#37 M.R. 2017-07-03 11:06
Votare è un dritto per il quale c'è gente che è morta,quindi non condivido il suo primo pensiero.
Secondo, anch'io sono solo una residente ormai da una vita,questo non mi autorizza a fregarmene del paese e delle condizioni nelle quali riveste.
E' facile fare i raffinati o le raffinate a discapito degli altri,è più difficile metterci la faccia in pubblico.
Quindi e concludo non facciamo di tutta l'erba un fascio.
Speriamo, di essere stata abbastanza chiara nel chiarirle il concetto.
Io, personalmente, non ho l'abitudine di congratularmi con chiunque,a meno che non si vedano dei risultati.
Per commento n°36
Un saluto, per oggi mi sono già scocciata.
Grazie redazione.
 
 
#36 il cittadino 2017-07-03 09:56
gentili signori io sono andato ha votare ma nella scheda ho messo un grosso.....ma sapete perchè:
Fino a che Cassano continuerà ad essere governata dai forestieri,scusatemi ma io non voterò più,e se guardate le schede nulle e chi non ha votato siamo in parecchi a pensarlo in questo modo,si perchè è una offesa all'intelligenza dei cassanesi.
MO BASTA.
Di Medio-forestiera
Calzetta-forestiera(Nuova entrata)
Briani -forestiero
leporale-forestiero
Gatti -forestiera(nuova entrata)
Gli Arganesi-ferestieri
ecc.ecc.
E quello che fa girare ancora più i capazizi è che chi si complimenta per la loro elezione sono altrettanti forestieri,dicendo:complimenti per la sua elezione......sicuri che porterai ordine e competenza nel comune.

+++MODERATO+++
 
 
#35 Ciccio riccio 2017-07-01 08:30
Vai +++ si continua a non fare un mazzo,giriamo sulla +++ ,storielle ecc. Tanto prima ti copriva la +++ ,oggi+++,viva la BELLA vita,la Di medio ti vede,saluta, e ride.
Bella la vita.
ERA brutto Gentile?
 
 
#34 Per imprenditore 2017-06-29 09:30
Il genero di Gigi, Il Dottor Francesco Cavalluzzi,agente della Polizia di Stato ha più sale in zucca di quanto lei possa immaginare e quindi il Sindaco ha ben pensato di metterlo in tutte le commissioni.
Lei secondo quale criterio pensa che non possa esserne all'altezza, tanto da rimanerme schifato?
Stia a guardare!
E considerando che l'imprenditore teoricamente dovrebbe avere fiuto in genere....mi permetta direi imprenditore fallito!
 
 
#33 pappa gallo 2017-06-29 09:09
Gira e rigira la Sindaca butta un pò di granturco per le galline,tanto l'uovo l'ho facciano o no non importerà a nessuno,tutto il sacco della farina è in mano sua e di RE PINO (sig.ra Simonetti si ricordi che sua marito e stato processato e condannato), che finalmente è ritornato in piazza sotto il comune,e con la nomina a vice sindaco del nipote ritorneremo a mangiare di nuovo, VIVA L'ITALIA,VIVA CASSANO. "ABBASSO LA MAGISTRATURA".
Dott.sa CALZETTA sapeva a cosa andava incontro,perche' non ha lottato per un posto che le spettava?
Quindi come vede i poteri forti l'hanno eletta e gli stessi l'hanno taciuta,le hanno dato il ruolo di colei che parlerà sempre(ma a vuoto)si prenderà i suoi trenta denari di spettanza consiliare,mentre loro continueranno a prendersi la farina.
Idem per la DAMBROSIO-PER CAMPANALE ECC.ECC.
Praticamente tutta la polpa, a chi sta dietro ai figuranti.
L'unico che ha fatto progressi è il maresciallo con l'immondizia gli hanno aggiunto i cani.E sempre un avanzamento di carriera.
POVERA CASSANO.
Pertanto, cari Assessori figuranti fate la pù bella figura,restituite anche le Vs deleghe alla Sindaca,fate fare tutto a lei,al Vice sindaco e Re pino.
Con questa mossa Voi alle prossime elezioni prenderete il doppio dei voti da tutti i Cassanesi,perchè se non lo Fate,allora "SIETE COMPLICI E VERAMENTE FIGURANTI".
 
 
#32 piesse 2017-06-28 17:13
Dopo l'assessorato alle sagre ecco quello al randagismo.
Meglio così. RIdimensioniamo al nulla la falsa bravura dell'assessore che ci raddoppio la tassa dei rifiuti.
 
 
#31 FALSA POLITICA 2017-06-28 16:04
A me sembra che l'unico assessorato assegnato è quello all'ambiente, ciò che volevano i monnezzari. I rimanenti li ha trattenuti la sindaca, ovvero re Pino. Per quanto riguarda la tanto nominata e suffragata Calzetta, il ruolo assegnatole è quello dove può fare meno danni. Povera Cassano e povera Italia.
 
 
#30 imprenditore 2017-06-28 15:57
Che schifo nelle commissioni hanno dato tutto a Cavaluzzi cioè a Gigi ed alla Gatti che ha un po' di sale in zucca nulla. Così tutto apposto
 
 
#29 Michele Bisaccia 2017-06-28 15:43
Politiche giovanili e pari opportunità non sono neanche state pensate in un paese senza giovani e con poca equità. O mi sbaglio?!?
A parte ciò, auguri di buon lavoro.
 
 
#28 Julio Cesar 2017-06-28 15:29
Julius Caesar ma sai almeno cosa significa ciò che hai scritto? E soprattutto, mi spieghi cosa c'entra in questo contesto?
 
 
#27 G.G. 2017-06-28 14:58
ho personalmente apprezzato l'intervento del Consigliere Del Re che con alto senso di democrazia e di rispetto delle parti, ha riconosciuto , in merito alla nomina del presidente del consiglio, che fosse tutta di spettanza della maggioranza; d'altronde ogni altra interpretazione vuole solo essere pretestuosa ....
 
 
#26 JuliusCaesar 2017-06-28 14:52
Divide et Impera.
 
 
#25 bilancia 2017-06-28 14:38
triste l'opposizione del primo consiglio comunale..... dire che si poteva concedere la nomina del presidente del consiglio al 70% dell'elettorato presente in consiglio comunale è davvero un'offesa all'intelligenza di tutti!
Santorsola rassegnati, TU non l'avresti MAI fatto.... chi vince impera!
 
 
#24 OSSERVATORE.. 2017-06-28 14:35
trovo che i commenti siano tutti pretestuosi... la dott.ssa Calzetta svolge il SUO ruolo, è la prima carica istituzionale -dopo il Sindaco-
e non mi pare cosa da poco.......
forse l'opposizione avrebbe gradito altri al Suo posto per poter strumentalizzare e mettere in difficoltà l'operato dell'amministrazione.- Mi dispiace x loro !
 
 
#23 Per polemici 2017-06-28 14:18
La Calzetta è troppo impegnata con il suo lavoro e non può ricoprire il ruolo di assessore. Il sindaco invece ha trattenuto parecchie deleghe in modo che "siano consegnate" di volta in volta ai consiglieri competenti, senza però l'assessorato. Entrambe le situazioni, più o meno, sono già state spiegate su questo sito web. Solo sterili polemiche le vostre
 
 
#22 Nicola57 2017-06-28 14:07
Signor sindaco, le deleghe fanno ridere. Non si fida della sua giunta?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI