Martedì 23 Luglio 2019
   
Text Size

Comune, la Di Medio conferma tutti gli incarichi di vertice

municipio

Tutti confermati fino al 31 luglio i vertici della Pubblica Amministrazione del Comune di Cassano.

Il Sindaco Maria Pia Di Medio, insediatasi questa mattina in Municipio, ha infatti firmato il suo primo Decreto confermando tutti i Funzionari del Comune nelle rispettive “posizioni organizzative” disegnate prima dell’Amministrazione Lionetti e poi dal Commissario Straordinario Cappetta.

Confermati, quindi: Giovanna Di Gregorio, Segretario Generale a cui associa i Servizi Sociali;  Donato Acquaviva per Segreteria, attività produttive, servizi legali; Stefano Colucci all’Ufficio Elettorale, Anagrafe, Biblioteca, Cultura e sport a cui associa la funzione di vice-Segretario Generale; Isabella Liguigli per Bilancio e tasse; Francesco Petruzzellis alla ragioneria dell’Ente e Domenico Petruzzellis a capo dell’Ufficio Tecnico.

Confermato anche l’incarico a Massimiliano Mineccia quale Comandante della Polizia Locale, il cui contratto era scaduto lo scorso 11 giugno, prorogato fino al 31 luglio.

 

 

Commenti  

 
#6 Elettrice 2017-06-15 21:58
Gentile redazione potrebbe spigarci il significato di progressione orizzontale dei dipendenti comunali? E vuole precisare se il provvedimento, cosi solertemente firmato dal sindaco, porta novità nel'assetto dei funzionari comunali? Capisco bene che si è tornati alla composizione del precedente mandato della d.ssa Di Medio? Grazie per le delucidazioni

LA REDAZIONE

La progressione orizzontale dei dipendenti pubblici è legata alla sfera del trattamento economico. Si tratta, cioè, in sostanza, di un aumento di stipendio che l'ente verifica a chi e che misyra dare.

Quello attuato nel primo giorno di insediamento dal neo-Sindaco non c'entra nulla con tale vicenda: si tratta di un rinnovo tecnico per le posizioni organizzative (i funzionari dell'ente) che lascia invariato quanto già attuato dal Commissario Prefettizio.

Entro il prossimo 31 luglio la Di Medio attuerà la sua vera "riforma" dei vertici, avendo il tempo tecnico di verificare tutte le condizioni.
 
 
#5 X comm 3 2017-06-15 07:18
Caro dipendente il buon giorno si vede dal mattino.
La dimedio in opposizione durante i consigli comunali di vendeva i falsi ammalati e ora lei cosa si aspetta che tuteli i lavoratori!

Forza le chiedo di lavorare x il paese e non x l'amministrazione
 
 
#4 analista logico 2017-06-14 06:19
Tutto cambia in apparenza ma resta tutto resta come prima anzi si torna indietro di parecchi anni, come se ci si fosse cambiati di abito, magari un bell'abito,ma la persona o le vecchie persone come nel caso specifico rimangono sempre le stesse.Discorso scontato della sindaca con il suo apparente buonismo,non ci rimane altro che augurarle un buon lavoro per tutto il suo mandato (deve stare attenta ai famosi dissidenti della precedente giunta)nell'interesse del bene comune della citta'.Non avra' alibi poiche'non ha di contro nessuna opposizione,con la sua maggioranza bulgara, puo'fare e disfare come vuole,Auguri e che sia un buon mandato.
 
 
#3 Un lavoratore deluso 2017-06-13 21:32
Cominciamo bene! Primo atto del Sindaco: sospendere la progressione orizzontale dei dipendenti senza alcuna motivazione. Come al solito mette i dipendenti uno contro l'altro: l'ha fatto con il comando di polizia locale nel precedente mandato e adesso continua senza giustificato motivo e solo per accontentare qualche dipendente suo elettore/sindacalista. Il sindaco dovrebbe prima informarsi di persona delle progressioni orizzontali perché deve sapere che ci sono dipendenti che lavorano e lavoreranno ogni giorno per Lei e che non può trattare in questa maniera chi non ha mai creato problemi alla sua amministrazione e che pretende che i suoi diritti vengano rispettati. Le chiedo gentilmente di informarsi di persona e di decidere con coscienza e serietà. Altrimenti sarò solo un'altra dipendente deluso.
 
 
#2 Complimenti 2017-06-13 21:16
Complimenti alla squadra di Medio, alla nuova amminstrazione e soprattutto ai giovani sostenitori... come dire, il futuro del paese, le nuove generazioni (Michele Ruggero, ecc.. ecc..)
Che dire... i cassanesi hanno finalmente creduto nel cambiamento vero!!!
"Beato a chi c'ha un occhio" (dice sempre un mio amico romano)
Ad maiora!
 
 
#1 per lionetti 2017-06-13 18:58
Vedi lionetti come si fa?
Non per 6 mesi come facevi tu impara
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.