Venerdì 23 Ottobre 2020
   
Text Size

Festa del 25 aprile rinviata: è polemica CoR-De Grandi

logo-conservatori

Su mancati festeggiamenti nel nostro paese della Festa della Liberazione di ieri 25 aprile, và all'attacco dell'Assessore alla Cultura del Comune di Cassano, Miriam De Grandi, il Gruppo “Conservatori e Riformisti”, coordinato da Franco Antelmi. 

In una dura nota inviata in redazione, il gruppo "CoR" critica la mancata celebrazione della ricorrenza che in tutta Italia ricorda l'anniversario della Liberazione dal regime nazi-fascista. A Cassano pare che il Comune avesse in  programma una manifestazione da realizzarsi in collaborazione con la Fondazione "Albenzio-Patrino" e le scuole cassanesi, rinviata a causa delle cattive condizioni metereologiche.

Per i “Conservatori e Riformisti”, però, si è trattata solo di una grave dimenticanza da parte dell'Assessore e dell'amministrazione tutta, dato che nessun programma per la giornata è mai stato reso noto e dunque non c'era alcunchè da rimandare.

Questo, comunque, il testo del Comunicato dei "CoR".

E’ trascorso nel silenzio più assordante questo nostro 25 Aprile targato “Rinascita”. In tutta Italia ieri si ricordava la giornata in cui l’Italia fu liberata dal nazifascismo.

A Cassano delle Murge no.

Nessuna corona depositata davanti al monumento dei Caduti. Nessuna celebrazione da parte di chi, depositario della delega alla cultura DEVE ricordare, oggi come domani, lo sforzo, la fatica, i valori di chi si è battuto per la Patria.

Assessore De Grandi, non prendiamoci in giro: il mal tempo è una buona scusa. Ha dimenticato il 25 Aprile.

Nulla sarà rimandato perché nulla è stato organizzato.

Con queste breve righe noi le manifestiamo il nostro profondo sdegno. L’Assessorato che rappresenta non è solo sagre…

Auspichiamo dunque, per il futuro, che rivolgerà le sue attenzioni anche a valori come la memoria, la Patria, perché Cassano delle Murge ha bisogno di un vero Assessore alla Cultura.

 

Poco fa, la repilica dell'Assessore Miriam De Grandi. Ecco cosa dice:

 

25 aprile: una polemica strumentale quanto inutile.

Capisco che il neo-nominato coordinatore dei “Conservatori e Riformisti” abbia bisogno di visibilità, ma credo che questa volta abbia davvero toppato. È partito lancia in resta per un attacco “ai mulini a vento”, spinto dall’investitura ricevuta dal suo provinciale quasi come Miguel de Cervantes spingeva don Chisciotte de la Mancia nelle sue imprese impossibili.

Che il coordinatore dei CoR ci creda o no, la manifestazione è stata rinviata per il maltempo e, d’accordo con le Associazioni combattentistiche e la Fondazione Albenzio-Patrino, per poter coinvolgere al meglio le scuole.

Non ritengo di avere il potere per indurre dimenticanza su una celebrazione che da 71 anni riporta alla memoria l’evento della Liberazione, così come ritengo sia fondamentale coinvolgere le giovani generazioni, e quindi le scuole, nella cerimonia commemorativa, altrimenti parleremmo a noi stessi e questo ritengo sarebbe davvero inutile.

Ciò che era stato pensato ed organizzato sarà proposto alla cittadinanza il prossimo 29 aprile alle ore 11.00, in piazza Moro, dinanzi alla lapide commemorativa della Liberazione d’Italia, con la partecipazione della Fondazione Albenzio-Patrino, delle Associazioni combattentistiche,  delle scuole cassanesi e delle forze dell’ordine, con buona pace di ogni retropensiero. E spero che l’autore dell’attacco mediatico vorrà partecipare, per verificare di persona (come San Tommaso).

Quanto al suo sdegno, caro coordinatore cittadino, lo conservi gelosamente, perché in questo caso è certamente fuori luogo, così come le sue considerazioni sul vero Assessore alla Cultura.

Se il mio modo di essere assessore non la fa dormire la notte, stia tranquillo: la mia nomina non è una sua responsabilità, quindi lei non deve rispondere di nulla; anzi, potrà “deliziarsi” riservandomi le sue attenzioni politiche quando vorrà. E quanto al “vero” Assessore alla Cultura, non si preoccupi: farò più attenzione alla cultura, a quella “vera” però.

 

                                                                                                          L’Assessore alla Cultura

                                                                                                              Miriam De Grandi

 

 

 

Commenti  

 
#56 PASQUINO 2016-04-29 22:14
..........xSVEGLIO......Che tu abbia citato un personaggio non a caso,CHI TI HA LETTO ha capito benissimo.Ma credi di prenderci per xxxx con i tuoi post.Ma tieniti il tuo postaccio immeritato(per quello che fai-NULLA)Riguardo le pecore e' vero NE CONTO TANTE.Spero di contare anche te......ma nelle capre posto che ti si addice, oltre che x il cervello limitato,anche la grettezza del tuo modo di esprimerti non solo nei miei confronti,anche verso gli altri che scrivono qui.Ma visto la provenienza non c'e' da stupirsi.Ora bevi una una camomilla TANTO NON HAI ALTRO X CALMARTI :-x XXXXXXXX
 
 
#55 compagno furioso 2016-04-29 19:38
Sveglio, senti a me, fatti una camomilla e poi una bella dormita. Sei troppo nervoso.
Quando ti sveglierai davvero ti accorgerai di aver vomitato su di me un sacco di sciocchezze come una checca isterica. Eppure il furioso dovrei essere io. Stai tranquillo, la parola "compagno" è bella, così si chiamavano tra di loro i partigiani.
Poi fatti di nuovo i conti relativi a Massarosa, così ti darai da solo un bel tre in aritmetica. E comunque stai tranquillino, camomilla e dormitina. Viva la Lotta di Liberazione! Un grazie (anche da parte di Sveglio, credo) a chi ha mosso (strizzando le p....) la Giunta di Cassano a celebrare il 25 aprile!
 
 
#54 sveglio 2016-04-29 17:08
@compagno furioso..........
Prima mi apostrofi compagno, ora addirittura del PD, hai proprio voglia di offendere gratuitamente: io ho le idee chiarissime, e piena coscienza di quello che scrivo (il 20% non è un’opinione ma lo dice Word). Purtroppo non è la prima volta che mi imbatto con comunisti fatui detentori della verità assoluta, dell'etica e della morale. Poi vedi la fine che avete fatto.
Io non frequento luoghi e persone da te citati. Vade retro partiti, circoli, uffici dei professionisti prestati alla politica.
Luoghi a quanto pare a te molto familiari per essere, pare, ben informato.

@Pasquino. Ho citato un personaggio non a caso. vai a contare le pecore come fai ogni giorno.
 
 
#53 PASQUINO 2016-04-29 13:23
:lol: :lol: SVEGLIO & DE GRANDI UNITI :lol: Sveglio cita:è quello che ha fatto Sancho Panza......DE GRANDI cita:don Chisciotte de la Mancia :lol: :lol: :lol: NON CI SONO PAROLE!!!!!!
 
 
#52 compagno furioso 2016-04-28 23:25
beh, che si tratti "solo" del 20% (come se non fosse un inganno) questo lo dici tu. Anche io ho confrontato e a me sembra oltre l'80%. Non confondere le cose, quindi.

Dici che non capisco un tubo di politica? Se questo ti consola per sentirti superiore, fai pure.

Dici anche un sacco di fesserie che non vale nemmeno la pena rispondere. Sarà un caso che alle riunione del pd si vedono, ormai, meno di dieci persone. Vuoi negarlo? Certo tra Lionetti e Renzi fanno a gara per allontanare le persone.

Adesso poi, mi tocca persino difendere Antelmi. Non voto il figlioccio di Zullo, ma mi tocca difenderlo. L'unica cosa per cui lo si attacca è l'aver usato la parola "festeggiare" invece di "commemorare". Bah! Io leggo nella dichiarazione di Antelmi "festeggiare il 25 aprile e la liberazione dal nazifascismo". Non vedo cosa vi sia di scorretto: anche sul calendario è scritto FESTA della Liberazione. Non abbiamo argomenti e lo attacchiamo su cose per le quali ha palesemente ragione lui: possibile che stiamo messi così? Mi ricordi i bulli di paese che amano dire "quello lì non mi piace, ha un brutto modo di camminare". Tenetevelo tutto stretto questo PD da cui ormai tutti prendono le distanze! Un partito di incoerenti, di sepolcri imbiancati e, a leggere anche il tuo commento, di isteriche. Ormai siete rimasti in meno di dieci a fare riunioni al pd, chiediti il perché. E stati tranquillo che non voterò Antelmi. Semmai 5 stelle o chiunque altro che garantisca un alternativa migliore a questo stato di cose.
 
 
#51 PASQUINO 2016-04-28 21:06
:-x Domani 29 aprile 2016....PRONTI I COMPAGNUCCI x le foto di rito da tramandare ai posteri DICENDO che LORO HANNO FATTO CASSANO.Poi se saranno 4 gatti potranno sempre andare in UFFICIO (bar Principe) x l'aperitivo.Per chi non lo sapesse IL PRINCIPE E IL GARIBALDI sono le succursali del comune. :-x
 
 
#50 sveglio 2016-04-28 20:03
@compagno fuorioso
Hai ben poco di compagno sebbene è un vecchio vizio della sinistra darsi addosso.
Strano che tu non ti offenda quando uno scrive che vuole ricordare il 25 aprile per "festeggiare i morti": è quello che ha fatto Sancho Panza.
La realtà è che del 25 aprile non gliene frega niente a nessuno ma è solo l'ennesimo pretesto per fare chiasso, alzare polvere, fare botte mediaticamente.
Io l'ho scritto che mi vergogno.
Non abbiamo bisogno di cerimonie e cerimoniere per ricordare chi siamo, la carta costituzionale, la repubblica se poi dobbiamo dare addosso ai politici che presenziano le cerimonie.
Perchè se ci fosse stata lunedì una classica cerimonia stai pur certo che qualcuno avrebbe dato addosso al sindaco e gli avrebbe dato del presenzialista.

Infine: ancora Massarosa?
Su questo sono obiettivo e uno dei pochi che sta cosa l'ha approfondita. E torno a scrivere ancora. Ne è stata copiato uno scarso 20%. La verità è un'altra ma non la conosce quasi nessuno e soprattutto... COPIANO TUTTI! Anche quelli che puntano il dito!!! Le ho lette con i miei occhi le cose copiate. Siate seri!!!

Anche a me non piacciono tante cose, e tante persone di tutto il consiglio comunale.
Ma se si tornasse a votare nelle medesime condizioni resto dell'idea che questa sarebbe il minore dei 2 mali.
Ti dirò di più. Il divario sarebbe superiore alle poche decine di voti dell'ultima volta. Ma siccome di politica non capisci un tubo, figuriamoci di "compagni", questa verità non l'ammetterai mai insieme a tutti i falsi elettori pd che commentano anonimamente...
 
 
#49 compagno furioso 2016-04-28 18:26
Ollalà, come si offende Sveglio! Compagno è una bella parola, sai. La si usa con onore. Ma se non ti piace, non fa nulla.

La memoria di cui tu parli, poi, è nel casino che abbiamo fatto tutti noi, compresi Sindaco e vicesindaco attuali, quando c'era Di Medio e Sapienza. Urlammo a volontà contro la loro dimenticanza.

Bene, sappi caro Sveglio, che io sono molto più severo con i miei che con quegli altri. Qui abbiamo rimediato una brutta figura e, se non ci fossero stati Antelmi & co. a tirare le orecchie al sindaco la manifestazione non si sarebbe fatta.
Ergo, ci tocca ringraziare questa opposizione e ammonire questa Giunta. Tutto qui. Poi tu puoi girarci attorno ai fatti, fare un colpo qua e uno la (da cerchiobottista appunto), ma la realtà è questa.
Dobbiamo aggiungere che senza la Di Medio non avremmo mai scoperto che il Sindaco ed il ViceSindaco ci avevano ingannati con un programma interamente copiato? Ti sembra rispetto dei cittadini e della Costituzione?
Dobbiamo aggiungere che Sindaco e Giunta si autogratificano con elargizioni tipo quella per la maiullaresca sagra della focaccia?
Mi fermo o continuo? Lasciamo perdere che è meglio. La condanna per questa giunta di improvvisatori è netta e definitiva.
 
 
#48 sveglio 2016-04-28 17:11
x compagno furioso
Intanto puoi apostrofare compagno chi ti pare ma certamente non me!
E soprattutto non mi si da nè dell'ipocrita nè del cerchiobottista.
Io ho la memoria lunga purtroppo a differenza di molti cittadini italiani.
E non dimentico.
E dunque non tollero l'ipocrisia, stavolta reale, dei politici che indifferenti dei loro errori puntano il dito verso gli altri per gli stessi errori.
Chiamala decenza, chiamalo rispetto dell'intelligenza dei cittadini, chiamala come ti pare. ANtelmi & Co. non sono nella posizione di poter dare dei dilettanti a chi amministra oggi.
I giudizi spettano solo a noi cittadini in cabina elettorale.
 
 
#47 gigino 2016-04-28 07:09
caro 1x2 mi stai offendendo. forse non è chiaro. non ce bisogno di essere sindaco per fare il sindaco.
 
 
#46 1x2 2016-04-27 21:37
Vogliamo Gigino che canta Celentano!!!!!!! Gigino assessore
 
 
#45 compagno furioso 2016-04-27 11:28
per il compagno Sveglio.
Per favore basta ipocrisie e cerchiobottismi. Quanto è successo con il 25 aprile aumenta in me il senso di vergogna verso la giunta che io (e presumo anche tu) ho votato. Non me ne frega più nulla, mi dissocio completamente da questo branco di incapaci. Antelmi e la Di Medio secondo te non sono quelli che possono dare lezioni? Beh, ce le hanno date perchè ce le siamo fatte dare. Nei fatti loro si sono ricordati (e non è la prima volta) e noi no! A poco serve rivangare le cose dicendo che lui lo ha fatto per motivi strumentali: toccava a LionettiDelReDegrandi evitare questo, ricordandosi PER TEMPO di una data così importante anche con uno straccio di messaggio o con un programma di celebrazioni. Io sono stufo pure di ascoltare inutili giustificazioni o valutazioni del tipo "senti da chi viene la predica". La predica non me la sarei fatta fare. A costo di mandare questi a casa sono disposto a votare chiunque. Chiunque. Pure l'invotabile. Vai in giro, nei supermercati, in villa, tra i pensionati, tra le casalinghe: è un continuo lamentarsi di questi quattro inetti. Da Massarosa ai 7000 euro alla "sagra di Maiullaro" mentre si negava un minimamente congruo contributo alla festa patronale! Ora persino il 25 aprile! Ma basta!
 
 
#44 m.carucci-acquaviva 2016-04-27 11:19
Che un'Amministrazione Comunale sedicente di sinistra non festeggi tempestivamente il 25 Aprile è certamente grave e in alcun modo scusabile. Ma che a Cassano i sostenitori di questa ricorrenza siano, all'improvviso, così numerosi, come sull'Appennino modenese o in Val Sesia, suona un po' paradossale...... e questo non per difendere gli amministratori pro tempore!
 
 
#43 Ciccioz 2016-04-27 09:28
Vi ricordo che la manifestazione dell'anno scorso è stata celebrata il 28 aprile e tutto sto macello non è stato fatto
 
 
#42 Memoria corta 2016-04-27 09:27
A tutti i commentatori professionisti voglio ricordare a tutti che la ex amministrazione accorpava foibe 25 aprile ecc tutto insieme a volte se ne usciva con un semplice comunicato ricordate????questa amministrazione almeno rende onore a questa ricorrenza vendi la manifestazione dell'anno scorso,voi dite che è stata una scusa il maltempo???che senso ha la memoria se non si può trasmettere???Meglio rinviare e trasmettere un messaggio alle nuove generazioni e non fare un semplice comunicato
Cassanesi non abbiate la memoria corta andate a rileggere gli articoli sulla ex amministrazione su questi eventi compreso lei consigliere Antelmi
 
 
#41 paranoid 2016-04-27 09:26
Vattin Ciccio sei scattato come una molla per poi rimanere con una manciata di mosche in mano e per chi e che cosa poi? per le tue protette che tutto fanno tranne lavorare e ti mettono anche in ridicolo :lol: :lol: :lol:
 
 
#40 X ciccione 2016-04-27 09:21
A chi bisogna trasmettere la memoria?alle nuove generazioni e se queste non ci sono a chi la trasmetti???a 4 panchine???ma finitela che fate più bella figura!!!!
 
 
#39 ciccione 2016-04-27 08:28
Solo a Cassano si rinvia tutto ad altra data!!!! Il 25 Aprile è festa nazionale, sotto il sole, la pioggia, la neve, il fresco, il caldo...in tutta Italia e non si rimandano gli impegni e le cerimonie in base alle condizioni climatiche.Via i ciucci e i somari dal Consiglio Comunale del nostro paese! Con tanta gente capace e meritevole di coprire gli incarichi... non se ne può più di questi incompetenti!
 
 
#38 Frequentatore 2016-04-27 08:21
Diciamo che questi commenti rispecchiano la bassezza di Antelmi e i non si capisce cosa siano i cosiddetti CoR!!scusate ma le veline che stanno sempre al bar possono fare sia politica che stare nelle associazioni??perché mi sta nascendo qualche dubbio di incompatibilità.. O semplicemente usano le associazioni per fare politica..anzi secondo me stanno sempre loro a commentare..si sà che tra la de grandi e le veline non scorre buon sangue
 
 
#37 Cassanese69 2016-04-27 07:59
Perché Cassano ha un assessore alla cultura? Da quando?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.