Martedì 20 Ottobre 2020
   
Text Size

Comune, niente Bilancio di Previsione per ora

municipio

Non ci sarà, entro i termini di legge (30 luglio), l’approvazione del Bilancio di Previsione 2015 del Comune di Cassano.

Come anticipato dal settimanale “La voce del paese”, infatti, l’Assessore Davide Pignatale e gli Uffici comunali sono ancora al lavoro per far quadrare i conti: all’appello mancherebbero circa 400mila euro fra nuovi tagli da parte del Governo centrale e maggiori spese previste.

Il Consiglio Comunale, convocato per il 30 luglio alle ore 16.30 presso la Biblioteca Comunale, discuterà di tariffe, tasse e alienazioni ma non del principale documento contabile di una Amministrazione Comunale.

Che ora si mette nel “mirino” della Prefettura di Bari: trascorso l’ultimo giorno utile (il 30 giorno, appunto), il Prefetto, come la legge prescrive, diffiderà il Consiglio Comunale dall’approvare entro 20 giorni il Bilancio di Previsione, pena lo scioglimento del Consiglio stesso e il Commissariamento del Comune.

Voci di corridoio presso il Municipio dicono che pur essendo in affanno, la situazione è sotto controllo: il Bilancio 2015 andrà in porto subito dopo la festa della Madonna degli Angeli, attraverso i vari passaggi previsti dalla legge (Giunta, Prima Commissione, Consiglio Comunale) e che pur obbligando amministratori e impiegati ad un inizio di agosto trascorso a lavoro per far collimare gli ultimi numeri, il rischio Commissariamento è del tutto remoto.

Intanto, come dicevamo, giovedì l’assemblea cittadina si riunirà per deliberare su sei punti all’ordine del giorno: Approvazione delle aliquote e della detrazione IMU per l'anno 2015; Approvazione delle aliquote TASI relative all'anno 2015; Addizionale Comunale all'IRPEF anno 2015; Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari con modifiche della L.133/08;  Individuazione quantità – qualità per determinazione prezzi di cessione delle aree da destinarsi a residenza, attività produttive e terziarie; Acquisizione al patrimonio indispensabile del Comune di un immobile confiscato alla criminalità organizzata.

 

 

Commenti  

 
#17 pugliese 2015-07-29 20:18
Ma questo arganese e' uno che ha le p.... grosse o e' l'ultima SPIAGGIA per quelli del PD???? o forse e' l'unico abitante di cassano insieme all'ex????
 
 
#16 Angelo L. 2015-07-28 19:37
Ma quale Arganese sindaco! È' stato già bocciato una volta. Aria nuova, ma competente questa volta.
 
 
#15 Lello 2015-07-28 15:19
Arganese Sindaco? Magari.
 
 
#14 A Lionetti 2015-07-28 14:24
A Lionetti dico,
o sei capace dopo un commissariamento di far tornare Gentile, unico a sinistra capace di governare questo paese, oppure tieni duro tenendo al guinzaglio la "combricola" di argano-ese (pericolosissima).
Diffida di chi ti sta troppo vicino caro Vito. Le persone che ti possono aiutare le devi cercare.
 
 
#13 Zorro 2015-07-28 12:57
x Tomy. Speriamo di no, speriamo non si lasci tentare. Arganese è l'unica alternativa che abbiamo come Sindaco. Se questa giunta cadesse (e sarebbe l'ora!) almeno potremmo votare Arganese. Ti prego Rico, non farti bruciare! Lascia perdere, dai qualche dritta ma non metterti nella "combriccola degli sfigati" che è ormai questa giunta. Sei l'unica alternativa e se ti fossi candidato tu non ci saremmo trovati in questo pasticcio e saresti stato certamente più avveduto in tutto.
 
 
#12 Cliente 2015-07-28 12:02
tomy non penso proprio l'Arganese intelligentemente ha lasciato la politica e sta aiutando le imprese a uscire dalla crisi. Spero che un giorno abbia il tempo per tornare.
 
 
#11 cassanese68 2015-07-28 11:44
Mamma me...l'incompetenza regna sovrana! D'altronde cosa potevamo aspettarci da uno che nella vita fa ben altro?
 
 
#10 Tomy 2015-07-28 09:32
Arganese assessore al bilancio, sarebbe una giusta soluzione e opportunità per Cassano.
 
 
#9 Leon 2015-07-28 09:06
Se il sindaco insegna come amministra, allora stanno messi bene i suoi alunni. "Il compito me lo puoi consegnare fra venti giorni, tanto c'è tempo e se vuoi puoi anche copiarlo, ti do io le dritte".
 
 
#8 MenomalecheciseiLio 2015-07-28 04:43
Questa un'altra "buona battaglia"
 
 
#7 Carnevale Leo 2015-07-27 23:42
Ho votato questo amministrazione e non me ne pento ma signor Sindaco chieda consiglio ad Arganese e Gentile. Adesso che la situazione diventa difficile deve chieder una mano a loro anche se hanno lasciato la politica. Francamente ho paura di non esser piu rappresentato al meglio.
Con stima.
Leo Carnevale
 
 
#6 u2 2015-07-27 23:39
ci siamo scavati da soli la fossa con questi assessori. Sindaco mandali tutti e metti persone capaci anche esterne.
 
 
#5 Carlo F. 2015-07-27 20:21
E come dice il portavoce: "Avanti così!"
 
 
#4 lello e. 2015-07-27 18:05
Questa si chiama incapacità allo stato puro.
A casa. Dimissioni.
 
 
#3 PIU 2015-07-27 17:20
SICURAMENTE AUMENTI A MORIRE.
MA CHI E' STO ASSESSORE AL BILANCIO ?
 
 
#2 Aspettando Godot 2015-07-27 13:56
C'è chi aspetta Godot e chi, invece, un rinvio... POV'R a NU!!! :lol:
 
 
#1 Magari 2015-07-27 12:55
aspettiamo fino al 20 agosto e speriamo bene.
Comunque questa giunta mi sembra come l'armata brancaleone.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.