Martedì 23 Luglio 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/teodoro_santorsola.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/teodoro_santorsola.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Santorsola sul Consuntivo: "Antelmi ci fa o ci è?"

teodoro santorsola

Dal capogruppo di "Nuova Ideadomani"; Teodoro Santorsola riceviamo e pubblichiamo.

Il matematico assessore dirama un comunicato che sconfessa se stesso e conferma, invece, la tesi di “nuova ideadomani: l’amministrazione Di Medio ha chiesto, ai tartassati cittadini di Cassano, più soldi di quelli necessari!

Quanto meno stupefacente è leggere il comunicato di Antelmi che, nel maldestro tentativo di “evitare confusione” (sono le sue parole) non fa altro che aumentare la sua confusione e, soprattutto, quella di qualche cittadino tifoso.

Basta leggere, infatti, proprio la chiusura del suo comunicato che riprende interamente le valutazioni finali del Revisore dei Conti: “… l'utilizzo di parte dell'avanzo di amministrazione 2011, ha consentito un risultato finale positivo della gestione di competenza (218.215,61 euro)...

Al solito, delle due l’una:

    1. o Antelmi NON ha ben compreso la chiara relazione del Revisore che, quando parla di “risultato finale positivo”, dice, in sostanza, che gli oltre +218mila€ costituiscono un surplus di entrate sottratte alle tasche dei cittadini! Ma noi ci rifiutiamo di pensare che, un matematico così attento e professionale cada su questa piccola buccia di banana;
    2. oppure Antelmi è in malafede perché il “risultato finale positivo” indica chiaramente che l’amministrazione Di Medio ha chiesto, ai cittadini, di più di quello che effettivamente serviva per far funzionare la macchina comunale.

I numeri, almeno quelli per fortuna, non sono opinabili.

Come non opinabili sono i tanti richiami del Revisore quando testualmente evidenzia le seguenti criticità:

  •     “ricorso sistematico ai contratti di lavoro flessibile”;
  •     “risultato vistosamente negativo degli impianti sportivi”;
  •     “trasporto scolastico con costi per 208mila€ a fronte di proventi pari ad appena 20mila€”;
  •     “registra uno scostamento abbastanza significativo (46,02%) ” il parametro n.4 della deficitarietà strutturale;
  •     il Comune di Cassano NON ha ancora versato la quota di propria competenza al GAL con l’aggravio di una differenza fra quanto dovuto (3.750,00€) e quanto accantonato (3.250,00€) una differenza che “gli uffici dovranno chiarire ed eventualmente sanare”;
  •     non esiste ancora l’albo dei beneficiari delle provvidenze economiche, “albo che dovrà essere reso pubblico”; un altro adempimento, cioè, non rispettato.

Ci fermiamo qui perché potremmo continuare ancora con tante altre tirate d’orecchie del Revisore.

Entriamo negli aspetti anche politici di Antelmi &Co. che, nel suo comunicato, si guarda bene dal chiarire. Per esempio:

  •     perché egli ha aumentato le spese correnti di 850mila€ ? dove sono finite?
  •     perché Antelmi ancora non chiarisce i motivi dell’ingiustificato aumento, nel 2012, del 15%, del servizio rifiuti, ma il nuovo servizio ancora non è entrato in funzione?
  •     perché il costo del servizio rifiuti è costato oltre 545mila€ in più rispetto al passato?
  •     perché Antelmi ha aumentato al massimo l’addizionale comunale Irpef (+60%) ma non serviva poiché il bilancio 2012 ha registrato un surplus di entrate per 218mila euro?
  •     perché Antelmi ha aumentato la pressione tributaria pro capite del 45% in due anni?
  •     che fine ha fatto il Project Financing per il Polisportivo, costato 20mila€ senza nessun risultato per la città?

Anche qui potremmo continuare a lungo, ma non vogliamo annoiare i cittadini cui Antelmi e l’intera amministrazione Di Medio devono spiegazioni senza confondere carte, dati e numeri e, soprattutto, spiegare perché, i fastidiosi numeri che danno loro vistosamente torto, sono ignorati dai nostri “bravi”.

Insomma c’è la conferma: ai cittadini sono stati sottratti 218mila €. in più di quelli necessari!

Allora la domanda che sorge spontanea è: Antelmi ci fa o ci è?

Teodoro Santorsola

Capogruppo di “nuova ideadomani

Commenti  

 
#15 bilancia 2013-05-09 20:05
mai frase fu più attuale quanto azzeccata.... "il potere logora chi non ce l'ha!!"
 
 
#14 volavola 2013-05-08 15:56
Egr. sig.Santorsola i cittadini pretendono di essere annoiati quando,mi permetta il termine, si tratta di sputtanamenti (da qualsiasi parte provengano) purchè corrispondano a verità.Con ciò non entro in merito alle sue argomentazioni che potrebbero anche non convincere la tifoseria avversaria.Un saluto.
 
 
#13 Colgate 2013-05-07 14:43
Nerone...e dai!! :o che continuiamo a parlare a fare?...non serve :zzz ...che te devo di'...alla fine tra un anno si vedrà....che vinca il bene del paese...va bene! :D
 
 
#12 1978 2013-05-07 13:05
Ci è e ci fà
 
 
#11 Nerone 2013-05-07 09:19
Golgate visto che non sei attento/a ? Le lampadine erano a batteria! La truffa non ci appartiene, invidiosi.
 
 
#10 Colgate 2013-05-07 08:39
"Nerone"....anche qui hai ragione, il sole si è spento.....è lo avete fatto spegnere voi truffando i cittadini attraverso la precedente campagna elettorale....nella quale inneggivate lo slogan delle "lampadine accese"....solo che per accendere le vostre lampadine avete tolto la corrente a tutto il paese!
 
 
#9 Don Rodrigo 2013-05-07 08:20
Eh si, son proprio BRAVI
 
 
#8 Nerone 2013-05-07 07:47
Golgate sei proprio invidioso/a e masochista!
Allora la domanda sorge spontanea perché non lo fate ministro a Teo? Invidiosi, il sole si è spento.
 
 
#7 Alessandro g. 2013-05-07 07:44
Ma scusate io non sono esperto, ma leggo alla fine del parere che grazie all'applicazione del l'avanzo del 2011 si è potuto raggiungere il pareggio di gestione. Qualcuno mi aiuta a capire se e chi ha ragione? Non credo che il revisore abbia raccontato balle.
 
 
#6 chicco 2013-05-07 07:10
Ma molti di quelli che hanno votato gli attuali amministratori si sono pentiti della cazzata che fecero allora,colpa anche di chi, per propri tornaconti, spaccò il PD, aprendo la breccia di Porta Pia.
La matematica non è un opinione, i numeri parlano meglio delle parole, chissà fra quante pieghe certi numeri si ritrovano e nessuno lo sa.Spero di essermi ancora una volta sbagliato.
 
 
#5 Ren 2013-05-07 06:55
Sei falso come i soldi di cioccolata.
 
 
#4 Colgate 2013-05-07 00:21
"Nerone", hai davvero ragione....questi sono piu' bravi...a rovinare quel che resta del nostro paese!...mille volte meglio il "buio" di Gentile-Santorsola, piuttosto che la notte fonda di questa amministrazione.....altro che invidia!
 
 
#3 Tifoso 2013-05-06 21:52
È uscito il primo tifoso contento di pagare le tasse aumentate da quando fa l'assessore proprio il più bravo! A meno nn sei uno di quelli che le tasse non le paga ...
Una cosa è certa: anche x il 2012 i cittadini hanno versato di più del necessario.
Se poi non si vuol vedere...
Già! C'è tanto buio che nn si vede
 
 
#2 Alesi 2013-05-06 20:58
Santo sei diventato antipatico e ripetitivo, dell'intero consuntivo hai detto praticamente nulla. Puoi andare in soffitta.
 
 
#1 Nerone 2013-05-06 18:32
Santorsola la gente ti ha conosciuto, ti ha provato, ti ha sconfitto, ti ha posto all'opposizione. Come dice un'amica: ne più ne meno. E basta finitela, lo volete capire che questi sono più bravi "" le virgolette le ho messe a parte, usale tu. Invidiosi
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.