Domenica 15 Settembre 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/consiglio_comunale.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/consiglio_comunale.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Approvato il Consuntivo 2012. Dure accuse dalle minoranze

consiglio comunale

Approvato a maggioranza il Bilancio Consuntivo 2012 del Comune di Cassano. L’Amministrazione Di Medio, nel consiglio comunale di questa sera, chiusosi dopo cinque ore di dibattito, ha messo il sigillo su un travagliato provvedimento, contestato a più riprese dalle minoranze (Nuova Ideadomani e ViviCassano-PD).

Un “gioco delle parti” che anche questa volta non ha mancato di andare in scena con recite oramai collaudate, copioni già scritti e i soliti colpi di scena. A dirlo non siamo noi ma è stato lo stesso sindaco Di Medio, nel corso del dibattito che ha visto contrapposti a più riprese maggioranza e minoranza.

E’ stata il primo cittadino a illustrare nel corso di una lunga relazione le attività svolte nel corso dell’anno 2012 con obiettivi raggiunti spesso con grandi difficoltà a causa di un quadro economico nazionale difficilissimo e legislativamente assai confuso.

Nonostante ciò – ha detto la Di Medio - abbiamo garantito i servizi essenziali ai cittadini e avviato quelle opere che a breve inizieranno a vedere i primi compimenti “ come il canile, le strade asfaltate, piazza Dante e via di seguito.

Le casse del Comune hanno in pancia circa 647mila euro, ha spiegato l’assessore Franco Antelmi, ma solo 100mila sono “liberi” poiché la restante somma è bloccata per esigenze di bilancio (Swap, accantonamenti, ecc.).

Le accuse fatte dalla minoranza sono state di incapacità programmatoria e di centrare i bisogni della cittadinanza (Pd) e di aver tartassato inutilmente i cittadini (NID) con gli aumenti dell’addizionale Irpef, il 26% in più, in due anni, della tassa sui rifiuti, con la richiesta di più soldi rispetto al necessario. In via preliminare, Santorsola aveva lamentato l'assenza di alcuni Allegati al Bilancio.

Gli scambi di accuse tra l’una e l’altra parte non sono mancati, con un dibattito che si è fatto sempre più vivace fino a giungere all’incomprensibile presa di posizione del Presidente del Consiglio Comunale Ignazio Zullo che ad un certo punto è intervenuto “a gamba tesa” sul capogruppo del Pd Rico Arganese chiedendogli ripetutamente di “stare sull’argomento” ovvero il Consuntivo e quando Arganese ha tentato di ribattere che era di quello di cui stava parlando, il Presidente ha abbandonato il suo posto, andandosi a sedere tra il pubblico. Un atteggiamento che lo stesso sindaco ha stigmatizzato, dopo il Consiglio, parlando di esagerazione da parte del Presidente che doveva comunque attendere il termine dell’intervento del consigliere del Pd prima di, eventualmente, richiamarlo all’ordine. Quella di Zullo, insomma, è sembrata, una indebita censura preventiva.

Scambi di accuse anche tra il capogruppo di NID, Teodoro Santorsola e l’assessore Pierpaola Sapienza: “avete rinunciato a oltre 15mila euro per l’impiantistica sportiva – ha detto Santorsola – e non solo lei non ha fatto nulla per impedirlo, ma piange anche miseria….”.

Davide Del Re, coordinatore cittadino di SEL ha affermato che “la crisi, anche a Cassano, la sta pagando la povera gente, con aumenti delle tariffe ingiuste perché indistinte….non è un consuntivo equo, basti pensare che si stanno spendendo (indebitandosi) 185mila euro per il restyling di piazza Dante e ci sono scuole che invece hanno bisogno di ristrutturazioni….”.

L’assessore Antelmi ha spedito ai mittenti le accuse, parlando di Bilancio oculato, con una propensione al risparmio e capacità di prevedere i numerosi tagli del governo nazionale “ed è grazie a questa oculatezza che possiamo chiudere Bilanci in positivo – ha detto Antelmi – al contrario di tanti Comuni che non sanno come fare a chiudere i conti”.

Anche il Revisore dei Conti, nella sua relazione, ha dato il via libera al documento contabile pur rilevando numerose criticità.

Approvato a maggioranza il secondo argomento relativo alla rotonda della zona "Sacro Cuore", una vicenda che dura da 16 anni e che vede contrapposti il Comune e i proprietari di quei suoli. Per il consigliere Giuseppe Gentile l’atto non era neppure da discutere in Consiglio, essendo sopravvenute importanti novità ovvero il ricorso al Consiglio di Stato da parte dei proprietari dei suoli che potrebbe mettere in discussione il tutto.

La maggioranza, anche su indicazioni del capo dell’Ufficio Tecnico del Comune, l’ing. Petruzzellis che preannunciava un danno per l'Ente in assenza di decisione, ha votato positivamente per il provvedimento.

All’unanimità, infine, approvata l’adesione all’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) di Bari (che ha estensione provinciale e comprende 41 comuni) da parte Comune di Cassano che detiene l’1,14% delle quote sociali nell’Assemblea, composta da tutti i sindaci.

Commenti  

 
#21 cicci 2013-05-03 23:47
Arganese non ha potuto parlare ? La verità fa male. Adesso attaccate anche Arganese che forse ha finalmente capito che nessun inciucio sa da fare. W W Cassano
 
 
#20 Attento 2 2013-05-03 18:54
X Dis-astro. Guarda che le hanno pubblicato le tirate di orecchio. Siete alla frutta tu è tuoi beniamini. Prima accadeva di molto peggio, fattelo dire da chi le ha vissute. Patetico.
 
 
#19 DIS-attento 2 2013-05-03 16:54
Attento 2 è poco attento: la relazione del revisore chiude x l'ok al bilancio MA dice molto chiaramente quanti errori e tante cose che non vanno nel consuntivo 2012!
Vai sul sito del comune o di nuova idea e leggi la relazione del revisore.
Se ci riesci, scoprirai tante tirate di orecchie fatte ai tuoi amici di maggioranza.
Che patetico il comunicato di Antelmi e Dicanosa! Zullo ha impedito a ARGANESE di parlare! Altro che
 
 
#18 Attento 2 2013-05-03 13:51
Verità mancata, guarda che il parere era favorevole. Le criticità erano solo ventilate dai tuoi beniamini. Ma ti pare che se ci fossero criticità o gravi violazioni il parere sarebbe stato favorevole? Ma fatt na camnat.
 
 
#17 pidiellino vero 2013-05-03 13:03
X sig. Dicanosa. Ma tu come capogruppo di questo fantomatico Pdl fai solo comunicati strampalati. Si capisce che i tuoi commenti sono solo di parte. Un consiglio lascia subito la politica e non criticare con falsita Arganese e Busto non hai nemmeno una unghia e si vede dal tuo stile politico.
 
 
#16 X Attento 2 2013-05-03 10:49
Perchè lei ha sentito un intervento del revisore in consiglio? Le bugie hanno le gambe corte. Il revisore non ha fatto interventi in consiglio ma ha parlato la sua RELAZIONE allegata agli atti dello stesso.
 
 
#15 Attento 2 2013-05-03 06:53
X verità mancate. Guarda che io c' ero in consiglio, nessuna censura o irregolarità dal revisore, e poi ho sentito che l'avanzo è tutto vincolato. Quindi come potete dire fesserie?
 
 
#14 VERITA MANCATE 2013-05-02 20:10
Come mai non si dice x nulla della maggiori tasse? E del forte avanzo del consuntivo 2012 che significa immobilismo?
Soprattutto questo hanno denunciato le minoranze, ma stranamente l'articolista è stato distratto da cose meno importanti!
La verità è che, x esempio, potevano essere diminuite le tasse, ma si dice che il revisore ha dato il via libera al Bilancio. Ma dei tanti richiami del revisore NON si dice NULLA!!!
Poco obiettivo e molto di parte questo articolo! Chissà se, questo commento, sarà pubblicato ...
 
 
#13 Ass. Di Canosa 2013-05-02 19:21
Altro che incomprensibile presa di posizione, nessuna censura preventiva, il Presidente Zullo ha fatto rispettare solo il regolamento. Il Capogruppo Arganese deve spiegarci quale altro modo di vedera la politica ha, sarà forse quella della sua collega di gruppo che non fa altro che ridere ed interrompere dimostrando di non aver rispetto alcuno verso il Consiglio tutto? La politica caro Arganese, non è il gioco de "il Sapientino". Per dirla alla Pinuccio Tatarella: la politica è un'altra cosa. Pasquale Di Canosa - Capogruppo PdL
 
 
#12 cecere 2013-05-02 18:22
x ezra. al posto di dire stupidaggini, perchè non ti documenti?
basta andare sul sito del comune per esaminare i documenti contabili.
e, se proprio non ci riesci fatti aiutare dai tuoi amichetti.
 
 
#11 Ezra 2013-05-01 22:14
Alessio e Alex, i numeri parlano bene?
Cioè fatemi capire io vi chiedo 20 euro per la cena ma ne spendo 10 e non mi chiedete indietro i 10 non spesi?
Antelmi l'anno scorso ci ha fatto pagare di più (grazie anche Briano non lo dimentichiamo) la tassa della monnezza. Parliamo di qualche centinaio di migliaia di euro.
Sti soldi CHE FINE HANNO FATTO?
L'aumento fu giusitificato (carta canta) per l'avvio del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Non solo. Quest'anno grazie ai risultati ottenuti con la raccolta differenziata il costo sarebbe sceso del 5%. QUest'anno la DI MEdio invece ha detto che dobbiamo ringraziarla perchè non ce l'aumenta.
Ora ditemi. E' o non è una colossale presa per i fondelli?
Devono rispondere. Devono parlare.
O portiamo Report, Striscia la Notizia, le Iene...
 
 
#10 Alessio v. 2013-05-01 20:39
Facciamo la colletta per cassanese dop. Ma la ma fa dop. Ma che cosa può fare il comune? Ma razza di pretese sono queste. Ma dove vive questo soggetto all'imps? Cose da pazzi.
 
 
#9 CASSANESE DOP 2013-05-01 18:23
Le cose a Cassano vanno male. Come fa questa amministrazione a non accorgersi di quanto sta succedendo. Io non riesco più a comprare le prime necessità ai miei figli e il comune non fa nulla. Non so cosa fare
 
 
#8 Luca M. 2013-05-01 18:14
Dopo tanti anni di politica Zullo ha solo tenuto poltrone senza fare niente di concreto. Adesso la sua capacità è quella di voler far non parlare la gente competente. La verità fa male. W la dittatura.
 
 
#7 Alessio v. 2013-05-01 17:57
A guardare i numeri si direbbe che hanno lavorato bene. Avanti così Di Medio sarai Sindaco per sempre.
 
 
#6 Alex 2013-05-01 14:35
Bravo Antelmi ottimo lavoro. Naturalmente anche tutti gli altri. Arganese & co.? Solo furbacchioni.
 
 
#5 Ezra 2013-05-01 14:03
Zullo se ha voglia di fare la primadonna in consiglio comunale... si dimetta immediatamente da PRESIDNETE.
VERGOGNATI
 
 
#4 audit 2013-05-01 08:57
"Anche il Revisore dei Conti, nella sua relazione, ha dato il via libera al documento contabile pur rilevando numerose criticità": i cittadini hanno il sacrosanto diritto di conoscere quali sono queste criticità, o sbaglio?
 
 
#3 Rock 67 2013-05-01 08:41
Il Presidente Zullo se abbondonasse definitivamente la politica sarebbe un bene per tutti. Arganese e' una speranza per i tanti cittadini cassanesi onesti e lavoratori.
 
 
#2 marsigliese 2013-05-01 07:19
Ma a chi la date a bere ! Nel 2014 Zullo e Arganese staranno nella stessa lista. Solite scenneggiate politiche per prendere in giro noi cittadini
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.