Venerdì 18 Ottobre 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/zullo_fitto_latorre.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/zullo_fitto_latorre.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Warning: getimagesize(images/stories/giuseppe_salnia.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/giuseppe_salnia.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Warning: getimagesize(images/stories/sindaco_sul_palco_2012.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/sindaco_sul_palco_2012.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Fitto e Latorre chiudono "Le interviste". Dissenso in piazza

zullo fitto latorre

Mancano, al massimo, sette mesi alle prossime elezioni politiche nazionali per dare all’Italia un nuovo Parlamento ed un nuovo governo ma a giudicare dal dibattito di ieri sera tra due nomi di primo piano della politica nazionale – l’on. Raffaele Fitto, già Ministro nell’ultimo governo Berlusconi e Nicola Latorre, ascoltato consigliere del segretario nazionale del PD, Bersani, invitati dal Presidente del Consiglio Comunale Ignazio Zullo per l’ultimo appuntamento del 2012 del ciclo “Le Interviste di rilievo” – sembra che nulla o poco cambierà per quel che riguarda la politica nazionale.

Soprattutto perché neppure i governanti sanno cosa fare ed, eventualmente, come farlo, ripetendo frasi fatte e parole già sentite su crescita, tasse, sviluppo, cittadinanza lavoro.

di canosa con Fitto 2012

L’unica certezza è che gli italiani (cassanesi, e non solo, compresi) sono stanchi di parole e manfrine. La riprova è che l’applauso più scrosciante e sincero, ieri sera, piazza Moro (stracolma di persone provenienti anche da fuori paese) l’ha riservato non ad un politico o ad un amministratore ma ad un cittadino cassanese, il sig. Giuseppe Salònia (foto in basso), che ha posto semplici domande ai due big della politica nazionale, facendogli tra l’altro fare una figura non proprio elegante.

giuseppe salonia

 

Dopo aver disquisito – sulla base delle domande degli assessori Di Canosa e Briano - dei massimi sistemi politici italiani, dello spread che doveva calare con le dimissioni di Berlusconi e che invece è ancora inchiodato sopra i 400 punti (Fitto) e con il governo che per anni ha obbedito alla Lega Nord contro il Sud (Latorre), della collaborazione che non potrà esserci tra centrodestra e centrosinistra se non su alcune vicende chiave come la legge elettorale, la parola è passata al pubblico e quindi l’intervento di Salònia: “lei, Fitto parla di rinnovamento e di nuova classe dirigente….eppure il PdL candida un signore, Berlusconi, che ha oltre 75 anni…..è questo il rinnovamento?” E giù i primi applausi della piazza, nonostante fosse in grandissima parte pidiellina; “lei Latorre dice che il referendum sulla legge elettorale non è stato approvato dalla Consulta perché non era abrogativo ma propositivo, nei fatti, di una nuova legge elettorale….ma non è vero….la Consulta ha detto che non è possibile che un referendum lasci un vuoto normativo nella legislazione italiana e dunque il Parlamento avrebbe dovuto legiferare in merito, cosa che voi ancora non avete fatto poiché a parole dite di voler ridare la parola ai cittadini ma di fatto volete essere voi partiti a indicare chi dovrà entrare in Parlamento”. Ancora forti applausi, prima della conclusione, rivolta a entrambi: “dite che l’Italia è ridotta in questo stato a causa della cattiva politica degli anni scorsi…ma voi dove eravate….non sedevate in Parlamento? Non avete contribuito anche voi a creare queste condizioni?”. E per la terza volta la piazza applaude.

Balbettante la risposta di Latorre: “Mi sono spiegato male….” Mentre Fitto i rifugia nella critica all’antipolitica: “E’ facile ottenere l’applauso della piazza se si parla didi antipolitica….” senza rispondere sul "caso Berlusconi".

Le conclusioni toccano all’on. Di Staso, coordinatore del PdL pugliese e al sindaco Di Medio che ha auspicato, per l’anno prossimo, l’arrivo di altri personaggi sul palco de “Le interviste di rilievo” quindi del Presidente Zullo che ha ribadito che la politica – a tutti i livelli – rimarchi le assonanze piuttosto che segnare le differenze perché solo così si tornerà a dare risposte ai bisogni concreti dei cittadini.

sindaco sul palco 2012

 

Commenti  

 
#49 per favooore... 2012-09-14 21:49
A proposito del sig. Antelmi(#46 continuare), è lui che ci fa i conti in tasca , fa il bilancio comunale ed aumenta le tasse, ci può spiegare come mai ci vogliono 131.490,00 € per la gestione del palazzo Miani,se l'è mai chiesto?( non penso che la cifra includa le spese per il personale addetto- è esclusa perchè è compresa nella voce "PERSONALE" pari a 1.970.301,00) ma dove vanno a finire tanti soldi, si potrebbe avere qualche spiegazione da lei sig. Antelmi o dall'assessora che ha competenza, forse per le mostre d'arte, per la biblioteca, per le pulizie, per gli organizzatori esterni ...su su raccontate......raccontate....e accanto alle cifre mettete anche i nomi. Grazie
 
 
#48 bha 2012-09-14 15:16
i lettori scelgono i migliori? un buon 50% si vende...
 
 
#47 nazionalsocialista 2012-09-14 09:01
x fustigatoresoft,secondo te la politica seria chi la dovrebbe fare gli elettori, o gli eletti? La maggioranza degli elettori quando votano scelgono i migliori,"almeno credono" gli eletti invece si comportano da peggiori,tradendo la fiducia ricevuta.Secondo la mia opinione ,il problema è uno,ieri in politica c'erano i galantuomo,invece oggi ci sono gli sciacalli.
 
 
#46 continuare 2012-09-14 08:42
basta con sti commenti fatui e demagogici, ci vogliono proposte serie, ad esempio cosa fare per la crescita, per abbassare le tasse, per l'occupazione, le vostre ricette quali sono? Un plauso ad Antelmi, ha imboccato la strada giusta, si è vero ha aumentato le tasse, molto meno rispetto ai paesi limitrofi salvaguardando i ceti più abbienti e amministrando con responsabilità, fino a quando non provate il contrario io tifo CICCIO ANTELMI:
 
 
#45 prrrrrrr 2012-09-13 20:46
ma non nominatelo più, tanto prima o poi lo vedremo col c. a terra ( altro che parlamento) la pacchia sta per finire, ormai la gente è arcistufa di essere depredata dai politici ( la prima cosa che sono stati capaci di fare è stata quella di mettere subito le mani nelle tasche dei pensionati che fanno i salti mortali per giungere a fine mese ( sono tutti a dieta a vita,ormai si va di male in peggio)e forse si spera in una riduzione del numero dei pensionati per anoressia forzata ( nei supermercati parecchi che conosco ne vedo sempre di meno,li incontro si è no tre volte al mese ), e poi faremo tutti la stessa fine eccetto loro che si sono assicurati pensioni d'oro.
 
 
#44 fez per #43 2012-09-13 20:27
Che rida buon per lui ma qui c'è da piangere perchè di politica seria non se ne vede da anni ed anni.
Che ZUllo punti all'elezioni parlamentare buttando il paese nell'anarchia dove tutti si permettono di fare ciò che gli pare tanto nessuno li multa... ormai è evidente.
Ma come si dice: ride bene chi ride ultimo. E gli auguro di morire di risate.
 
 
#43 perfustigatoresoft 2012-09-13 18:16
..e secondo te zullo si spaventa per i quattro commenti anonimi? la verità è un'altra, secondo me zullo ride a crepapelle a leggere sti commenti fatui, si esalta, continuate pure a fare il suo gioco. FACCIAMO POLITICA!!! SERIA!!
 
 
#42 fustigatoresoft 2012-09-13 16:34
------dopo tutti questi commenti e per i giudizi espressi sulla persona e l'operato di Zullo, per lo stesso non c' è altra via d'uscita per il futuro che un foglio di via o invito ad espatriare da Cassano....mah !!!!!!!!
 
 
#41 il mister 2012-09-12 23:05
per #28 ORESTE

Condivido pienamente!!Zullo vergognoso!!
 
 
#40 123 2012-09-12 22:38
Disinteresse totale per questo fecciume
 
 
#39 giuseppe salonia 2012-09-12 12:10
al "commentatore" n. 38 x salonia
1)non ho mai detto di essere qualcuno ho solo fatto delle domande;
2)non ho capito a che cosa devo rispondere e non so a cosa ti riferisci quando affermi "ho gia perso troppo tempo" perchè io non l'ho mai detto
3)terzo non ho mai detto di essere intelligente; e mi stupisce che tu dia giudizi ( ci conosciamo?)
4)non ho intenzione di candidarmi in contesti come quelli odierni
5)per le proposte vieni a trovarmi e ti spiego le mie idee
6)non so chi siano tina e giammi

scusami ma non vorrei che tu abbia confuso qualcosa perchè il tuo intervento non sono riuscito ad interpretarlo (sicuramente per mia incapacità)
 
 
#38 X salonia 2012-09-12 08:16
Waglio abbassa la cresta perche non sei nessuno e comunque devi avere il coraggio di rispondere ho gia perso troppo tempo non è una risppsta da persona intelligente(che non sei) sei presuntuoso e sei +++MODERATO+++ comunque abbi il coraggio di candidarti al prossimo giro anche perche non si governa con la critica che tu hai ma con le proposte in definitiva ti potremmo mandare a uomini e donne al posto di tina e giammi gli opinionisti che non servono a un ..... Gentimente pubblicatelo
 
 
#37 fez 2012-09-11 19:28
Se quello di "sempre io" è un delirio per me l'apertura mentale di "qualunquemente" è pari a zero.
L'elettore tipo del PDL.
 
 
#36 sempre io 2012-09-11 16:41
x qualunquemente, si capisce lontano un miglio il tuo "OBBEDISCO" non ti commento perche ho gia' perso troppo tempo con voi!!!!!
 
 
#35 Spettatore 2012-09-11 16:04
Ben fatto sig.Salonia, ma da qui ad affermare (come molti di voi fanno) che può candidarsi ce ne passa!
Per candidarsi non serve solo dimostrare uno (giusto) spirito critico; bisognerà anche avanzare proposte.
 
 
#34 qualunquemente 2012-09-11 15:37
xsempre io,il tuo commento mi ha colpito molto, "DELIRIO PURO" !!!!! ragazzo mio, fatti vedere da qualche medico, non stai bene?
 
 
#33 elettore 2012-09-11 13:52
Ma lo volete capire che Arganese sta con zullo?! Chi scrive ste cose dimostra di non conoscere le dinamiche politiche e di interessi cassanesi. Eppure di commenti così ne ho letti tanti. Sveglia!!!
 
 
#32 italiano stufo 2012-09-11 13:30
ma ci è adaver!! è stato bello come si baciavano, si salutavano e sorridevano fra loro cercandosi e cercando....è il tempo della vendemmia...su dai a lavorare, fate lavorare le vostre manine...
 
 
#31 sempre io 2012-09-11 13:13
Indignato ma contento di non essere stato volontariamente presente all'ennesima farsa di un basso popolino, uno spettacolo degno di un popolo che si affida ai santi (zullo fitto) per racimolare un buono benzina un caffe' o quantaltro per applaudire al solo comando zulliano, ennesima farsa di un italia che non decolla grazie alle legislature precedenti ( ma loro dov'erano?) orgoglioso di aver detto che non meriti di essre italiano perche' degno compare di bossi e calderoli, non avevo ragione forse? e tu zullo la promessa che fitto sarebbe tornato a parlarci di sviluppo che fine ha fatto? non mi esprimo su quello che sei? (quando vuoi fermami mi conosci e non mi vergogno di dirti in faccia quello che penso di te) quando affermi di non essre in campagna elettorale rifletti o meglio chiama il tuo padrino e chiedi cosa rispondere! ho buona memoria! magari vendola, magari luxuria, sicuramente ti darebbero lezioni di vita di cultura di amore di carita' di orgoglio e anche di politica, quella vera quella fatta non di clientelismo ma di fatti reali (vedi la puglia 2 regione italiana per creativita' e posti di lavoro) sei orgoglioso solo di aver creato un dibattito sul web io invece sarei orgogioso di essere sul palco il prossimo anno per infangare la vostra casta questa massoneria deve finire abbi il coraggio di invitarmi ed io ci saro'. caro lele ti chiamo cosi come ti chiamano i tuoi amici salentini dimettiti tanto hai guadagnato cosi tanto sulle nostre spalle che puoi vivere degnamenta e poi l'italia non ha bisogno di te per salvarsi prova ha far carriera in padania magari con renzo bossi ti potrebbe fare da docente!!!! ciao zullo ti aspetto!!!
 
 
#30 figlio di cassano 2012-09-11 10:40
x elettore 69 credo che se Arganese riesce a fare una lista con gente nuova e competente sarà il bene del nostro paese. Però i vari Salonia o cittadini con giusto senso critico e volenterosi di dare una mano al nostro paese devono avvicinarsi ad Arganese e non lasciarlo solo come la precedente elezione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.