Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

SANTORSOLA RISPONDE AI MANIFESTI DEL PDL

SANTORSOLA

 

All'indomani della affissione di manifesti murali da parte del Gruppo Consiliare del PdL a proposito dei debiti con l'Acquedotto Pugliese contratti dalla vecchia amministrazione e mai pagati, cosa che la scorsa settimana ha provocato il taglio dell'acqua in Villa (leggi la notizia) il capogruppo di "Nuova Ideadomani" ed ex Assessore al Bilancio, Teodoro Santorsola spiega le sue ragioni con un articolo sul blog del gruppo.

"Tentano di distrarre l’attenzione da problemi ben più importanti parlando di bollette di acqua non pagate - scrive Santorsola - Al solito non dicono mai la verità, non dicono che quel problema risale al 1998! Non dicono che l’amministrazione Gentile contestò la bolletta di acqua recapitata agli uffici comunali nel 2001. Tant’è vero che l’acqua non è stata mai tagliata! Non dicono che l’Acquedotto non dette mai chiarimenti seri; non dicono, soprattutto, che questi “bravi” amministratori hanno ricevuto un nuovo sollecito a fine 2009. Che cosa hanno fatto in due anni? Solo rendere più gravoso il debito. Un gioco squallido per incolpare la precedente amministrazione: un buco nell’acqua! Ma lor signori non conoscono neanche la differenza che passa fra la gestione tecnica e quella politica! La loro sciatteria è totale".

Sciatteria: la stessa, identica accusa che gli Assessori Antelmi e Campanale avevano rivolto alla vecchia amministrazione e che ora si ritorce contro (leggi la notizia).

L'attacco del gruppo "Nuova Ideadomani", però, continua: "Vogliono distrarre l’attenzione - scrivono ancora - da problemi ben più seri, dalla loro incapacità di governare una Cassano piena di rifiuti, di strade rovinate, di asfalti realizzati in periodi sbagliati e che oggi andrebbero rifatti (via Diaz docet!). S’illudono e credono, forse sperano, che i cassanesi non si rendano conto di un patrimonio comunale in totale stato d’abbandono. Solo Di Medio & Co. non vedono le erbacce infestanti, i giardini abbandonati, il prato inglese fatto lentamente morire in piazza Garibaldi, proprio dove, da qualche giorno, lo zampillo non dà più acqua; per non dire di questioni ben più importanti per la comunità. Del resto se non sono capaci di gestire una bolletta contestata di acqua, come potrebbero amministrare un’intera città?

Noi avremmo potuto tappezzare l’intero paese per le montagne di debiti ereditati appena arrivati in comune; per il disavanzo vero prodotto dai vecchi amministratori legati a quelli attuali anche da vincoli strettissimi. Ed invece ci rimboccammo le maniche, sanando centinaia di migliaia di euro! Altro che zampillo!

Non hanno argomenti e allora fanno demagogia. Dopo questa uscita, è proprio il caso di dirlo, Di Medio & Co. hanno fatto l’ennesimo buco nell’acqua!".

Commenti  

 
#15 antony 50 2011-06-22 09:19
Santo orsola tu si che sei bravo pensaci tu fai un miracolo come lo sai fare solo tu :D :lol:
 
 
#14 ZANGANINI 2011-06-19 22:25
Se avete una bolletta da 2000,00euro "TRIMESTRE" la pagate? o la contestate? Lo dico a tutti.
 
 
#13 rais 2011-06-19 17:26
Mi è venuto in mente un'altro titolo: Piazza Santor"solone" da Cassano.
 
 
#12 per lele 2011-06-19 14:54
ma sai leggere?forse no,altrimenti capiresti.
 
 
#11 gentiliano for ever 2011-06-19 09:16
teodoro non ti arrendere, come nel "passato"..... l'opposizione fara goool!!!! :-*
 
 
#10 antony50 2011-06-18 19:25
bravo santorsola voi giocate ma il debito aumenta e non c'è una spiegazione tanto paga pantalone sei grande santorsola a prendere per il c.........
 
 
#9 rais 2011-06-18 19:04
Avevano fatto una bella cricca eh!
Bastava non pagare nessuno, questa era la filosofia degli onesti.
300.000 agli avvocati, 250.000 di swap, 350.000 alla monnezza, adesso anche l'AQP. Erano bravissimi. Io propongo di intitolargli una Via o una Piazza, fammi pensare.....Via Santorsola & Co da Cassano.
 
 
#8 xxx 2011-06-18 17:41
E dire che questo è stato per 10 anni assessore al bilancio!
 
 
#7 franco 2011-06-18 17:19
perchè non si fanno vedere le bollette, quindi le date , così si chiarisce tutto?
 
 
#6 cittadino 2 2011-06-18 11:12
Non ti preoccupare piccolo Tremonti che prima o poi lo ritrovi Geppetto...
 
 
#5 Ed 2011-06-18 10:40
I conti non tornano. Antelmi andava ducendo delle bollette impagate già due anni fa. In questi due anni cosa è successo?
 
 
#4 arg 2011-06-18 09:35
santorsola, non arrampicarti sugli specchi, queste erano operazioni che a te piacevano tanto, ovvero non pagare nessuno per poi dire: "ho tolto tutti i debiti". VATTINN PAGANOTT!!
 
 
#3 IO 2011-06-18 09:30
Ecco non avevo dubbi che si tirava in ballo Leporale..... ma insomma fate le persone serie, andate tutti a casa.
 
 
#2 Qualcuno nel mondo 2011-06-18 09:21
Santo la storia ormai è vecchia!!!!
Non attacca più!!!
Tiri sempre in ballo quella storia,ma voi non eravate stati bravi a risanare tutto il debito eh?
Certo non pagando gli altri conti
 
 
#1 Lele 2011-06-18 09:08
il mio commento è scomparso....perchè?

Lo riscrivo: Santorsola, alla fine non ci dici una cosa essenziale: la bolletta perchè non l'avete pagata?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.