Domenica 17 Ottobre 2021
   
Text Size

"Quando il disinteresse regna sovrano"

logo gruppo consiliare per crederci

 

Quando il disinteresse regna sovrano.

Assistiamo sgomenti all’opera di demolizione, a cura dei nostri disinteressati, stolti e sciatti amministratori, oltre che dell’organizzazione comunale e dei suoi servizi, anche delle più prestigiose manifestazioni che questo Comune abbia mai avuto e che erano cresciute negli anni con l’impegno di molti.

Prima è stato il turno di Jukebox, la grande manifestazione canora costretta ad emigrare in altri Comuni per la mancanza di qualsiasi sostegno  sia economico che organizzativo.

Adesso a farne le spese è la prestigiosissima manifestazione “Profumi e Sapori d’Autunno”, dell’associazione Ferventazione, che anche quest’anno è saltata per mancanza di sostegno da parte di chi, evidentemente, ha mirato a destinare tutte le risorse disponibili alla manifestazione dell’assessore e delle sue focacce alla faccia delle altre Associazioni.

Ma non è finita. Ferventazione, impegnata a portare alto il nome del Comune di Cassano delle Murge, partecipando ad un protocollo di ricerca con le Università, ha avuto un prestigiosissimo riconoscimento per l’impegno nei confronti della coltivazione del “Cece Nero di Cassano delle Murge”, di cui si erano perse le tracce.

Il tutto sotto la totale indifferenza dei nostri amministratori, (impegnati nelle gite turistiche o a fare gli inutili presenzialismi con immancabile foto), che continuano  volutamente ad ignorare  quanto di meglio c’è nel nostro territorio e che, invece, potrebbe essere motivo di orgoglio e di ritorno economico, proprio nei rapporti con l’estero e per il turismo.

Abbiamo  già denunciato la prolungata assenza dei nostri amministratori, in occasione della gita in Germania,  che ha creato non pochi problemi alla nostra comunità (come la rimozione di alcune carcasse di ovini abbandonate, prontamente segnalate dagli uffici il primo di dicembre, e ovviamente avvenuta solo al  rientro del Sindaco dalla gita in Germania, il 7 di dicembre, perché era necessaria, come di norma, la sua ordinanza…)

Adesso denunciamo altri  fatti e torniamo a chiedere loro di comportarsi da Amministratori seri, consapevoli  e, soprattutto, RESPONSABILI.

Ormai sono trascorsi circa 20 mesi dal loro insediamento, Cassano è piombata nel baratro più profondo. Ma noi viviamo qui e non è questa la Cassano che vogliamo.

                                   NON POSSIAMO PIÙ ACCETTARE TALI SITUAZIONI

.

Cassano delle Murge, 10 dicembre 2015

Gruppo Consiliare “Per Crederci Ancora”

 

 

Commenti  

 
#18 Geronimo 2015-12-15 14:47
Continuo a chiedermi se il pd regionale (se non quello nazionale) conoscono lo stato di degrado in cui la (inesistente) sezione di Cassano ha partorito questo aborto di giunta, con una indifferenza verso le sorti della città che mette rabbia. Lo sa Emiliano (che ho votato e a cui chiedo delle risposte) che questi due impiastri se ne sono andati in gita insieme all'assessore focacciaro? Lo sà che quest'ultimo (davvero un ENERGICO assessore!) si è fatto consegnare dalla Comunità un bottino di 7mila euro mentre il complice faceva finta di fare il Sindaco e tutta la giunta faceva da palo?? E' questa l'idea di sinistra che vogliamo portare avanti? Una sinistra degna di Azzollini e di Castiglione (sottosegretari del governo in carica inquisiti per fatti gravi e salvati da un PD alla canna del gas ormai! Vergogna!

Mi chiedo se i Cinquestelle non sono partner di questo malaffare! Sempre pronti a fare le pulci su tutto ma la coppia Lionetti/DelRe non viene mai messa in discussione! I Cinquestelle sono l'ultima soluzione che abbiamo ormai, ma se tacciono sono complici anche loro.
 
 
#17 sveglio 2015-12-14 11:53
x14. non c'è bisogno del commissario per conoscere +++ di chi oggi attacca l'amministrazione e si spaccia per nuovo :sigh:
 
 
#16 giannidepinto 2015-12-14 11:00
PER COMMENTO N.14
Innanzitutto scrivi il tuo nome, e poi togli la sveglia e lascia i tuoi neuroni a dormire in pace. Come fai a sperare nel commissario prefettizio? E' proprio da codardi.
Se non ci sono "volontari" mi candido io a sindaco per cinque anni. E' l'ora di metterci la faccia altro che nascondersi, fare finta di lanciare le pietre con le mani in tasca. Come si fa a parlare ancora di partiti? State parlando della Boschi e di Renzi padre nessuno sa più niente? E Casini che parla ancora in televisione con i suoi soliti copia e incolla universali? E mister B? Per governare ci vuole umiltà, sacrificio, determinazione, orgoglio nazionale, serietà, trasparenza, comunicazione. Altro che appalti, ruberie, soldi, chiacchiere morte... Bhò!
 
 
#15 pitin 2015-12-12 15:01
Non parliamo dell'assessore alle tasse e bilancio che ci ha rovinato nell'anno.
 
 
#14 ... 2015-12-12 08:22
Se i cassanesi vogliono conoscere il marcio degli ultimi 16 anni, compreso quello degli onesti, forti e gentili, la soluzione è far venire il COMMISSARIO PREFETTIZIO.
Se non ci sarà questa transizione avremo sempre il peggio del peggio al comune.
CASSANESI E' L'ORA DELLA SVEGLIA.
 
 
#13 Alfonzo di Bari 2015-12-11 20:49
Queill che vogliono fare la festa dei ceci neri in quale campagna li tengono seminati, questa associazione che vuole il contributo dal comune, chi sono il ricavato che fine fa.
 
 
#12 il bue 2015-12-11 18:32
Prima hanno perso il bue e ora vogliono le corna... L'opposizione ha meritato di perdere, ha proposto i vasconi, di cui il paese non aveva alcun bisogno, non ha denunciato abbastanza tutto il marcio che c'era nella amministrazione gentile... Etc etc Così. Per apatia. Per pressapochismo. Il problema più grosso ancora, però, è che non meritavano affatto la vittoria (chiamiamola così x soli 65 voti...) neppure quelli di adesso che, fanno quello che gli riesce naturale fare: niente, perché sono... Il niente.
Ora, la comica è che, nessuno li ha votati... E vabbe, tipico dei cassanesi che salgono sul carro dei vincitori x convenienza. Ma sarebbe interessante sapere da chi li ha votati (senza promessa di pagnotta) che cosa si aspettavano e che cosa gli aveva fatto la Di medio di così grave. Era una scelta tra 2 coalizioni scarse, ma veramente scarse, questo è innegabile. Certo, ora tutti, col senno di poi, s' accorgono che si stava meglio quando si stava peggio. Fessacchiotti, x non dire altro.
 
 
#11 campanale f. 2015-12-11 15:40
Ma possibile che nessuno si renda conto che le cose non possono continuare ad andare in questo modo? Una figuraccia dopo l'altra, avete proprio la faccia di bronzo.
E...basta!
 
 
#10 x cassanese doc 2015-12-11 13:25
sei rimasto indietro, addirittura speri che il sindaco si sia reso conto che così andrà verso il fallimento totale.
ma in quale paese vivi.
il nostro vitino vitello è già un fallimento totale. semmai rischia di andare verso la catastrofe.
 
 
#9 cassanese-doc 2015-12-11 10:43
troppo buona l'opposizione, ci sono problemi ben più gravi che nessuno solleva. Le buche, rifiuti a cielo aperto ovunque, questi lavori delle griglie fatti in modo alquanto superficiale, le tasse che sono aumentate, fra pochi giorni ci salasseranno per la mensa e il trasporto scolastico, uffici comunali allo sbando, vigili inesistenti, il centro storico mai visto così sporco, la pubblica illuminazione in stato di abbandono e tante altre cose per le quali ci vorrebbe una enciclopedia intera per elencarle. E questi pensano alle sagre. Vito continua a far rimpiangere i vecchi tempi. Spero solo che ti renda conto che così vai verso il fallimento totale.
 
 
#8 sveglio 2015-12-11 06:23
finale di comunicato ambiguo...
a proposito (alla redazione): ma un resoconto di quell'incontro "SVEGLIA" al bar in piazza?
 
 
#7 Domanda 2015-12-10 19:21
ma all'opposizione chi scrive i comunicati l'ex assessore della giunta Gentile promotore del gruppo "lacassanochevogliamo"?
 
 
#6 alession 2015-12-10 18:42
Sette giorni per rimuovere le carcasse di ovini abbandonate? E se fossero contaminate da qualche malattia e avessero contaminato altri animali, di chi sarebbero le responsabilità?
Siamo proprio in buone mani!
Non potevate rimanere in Germania.
 
 
#5 Ughetto f 2015-12-10 17:24
Lionetti è bravi sono amico mio tutti sindaco vice sindaco e tutt pero nin si vabin germagnia futti e due insieme sindaco e vice sindaco
 
 
#4 awe??? 2015-12-10 16:45
Profumi e sapori non viene fatta da prima dell'insediamento della giunta lionetti. Aweee le chiacchiereeee
 
 
#3 delusissimo 2015-12-10 15:19
E che cosa vi aspettavate da soggetti simili? Solo adesso vi state rendendo conto in che mani siamo finiti? Ogni percora ha il pastore che si merita.
Basti guardare quello che sta facendo il PD a livello nazionale per rendersi conto che non sono fatti per governare il paese.
Uno degli ultimi provvedimentiper fatto su misura per la banca del padre del Ministro per i Rapporti con il Parlamento ne è l'esempio. Questo è un paese starno, più ci maltrattano è più siamo contenti. Forse è proprio quello che ci meritiamo. ***** siamo solo delle pecore, anzi, dei pecoroni.
 
 
#2 cittadinno 2015-12-10 13:41
opposizione da asilo infantile.
se lionetti è incapace di amministrare, voi siete incapaci di fare opposizione.
come si fa a chiedere di comportarsi da amministratori seri e responsabili. che significa!?
tirate fuori gli attributi e cacciate via questa gentaglia, altro che chiediamo...
 
 
#1 saverio c. 2015-12-10 12:35
Stiamo proprio frecati.
Lionetti dimettitiiiiiiiiiiiiiiiiii.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.