Giovedì 21 Novembre 2019
   
Text Size

Giustino alla Di Medio: "Le sue parole mi feriscono"

saverio giustino piccola

Dal sig. Saverio Giustino riceviamo e pubblichiamo una risposta alla lettera aperta che la consigliera comunale Maria Pia Di Medio aveva scritto al sindaco Vito Lionetti all'indomani della riparazione delle panchine divelte in Villa da alcuni delinquenti. Secondo la Di Medio il ripristino era stato fatto in fretta e malamente. 

 

 

Dottoressa Di Medio, sono Saverio Giustino, l’operaio addetto alla manutenzione di supporto all’Ufficio Tecnico del Comune di Cassano che ha fatto il ripristino della panchine in Villa.

Dott.sa Di Medio, sono veramente rammaricato che lei scrive Lettera Aperta al sig. Sindaco Vito Lionetti per segnalare che il lavoro fatto per il ripristino delle panche non si doveva usare del cemento, ma mi dica lei come si dovevano reggere in sicurezza se non con il cemento?

Forse lei voleva un lavoro più pulito e su questo sono d’accordo ma non si poteva fare tutto nello stesso giorno perché doveva asciugare bene per poter pulire il tutto. Ma purtroppo il giorno successivo era il 1° maggio e non ho lavorato in quanto era la festa dei lavoratori. Quando avrò completato e pulito il cemento si noterà di meno intanto abbiamo risolto un problema molto serio che io da cassanese verace mi vergogno e mi senso per quello che è stato fatto dai vandali.

Il materiale usato a mia disposizione sono le stesse mattonelle e molte di esse mancavano e una delle panche era stata ripristinata in passato in quanto le foto fatte prima del ripristino evidenziano molto bene il cemento di cui io le fornirò le foto.

Dottoressa sono veramente rammaricato da lei in quanto sindaco precedente sa benissimo cosa significa intervenire tempestivamente e mettere tutto in sicurezza anche perché la Festa del I maggio e il fine settimana dovendo cassano ospitare molti forestieri era uno scempio fare vedere quelle panche in quelle condizioni.

Una cosa vorrei sottolineare.

Nessuno ha fatto casa al cemento usato se non lei che ha sollevato delle polemiche inutili, tanto sappiamo bene chi scrive sul web pur di discriminare al di là di quelle persone che sono positive nel dare buoni consigli per migliorare la comunità.

Ma da lei non me lo aspettavo. Anche se lei sapeva benissimo e ve lo hanno riferito che il lavoro di manutenzione l’ho fatto io. Rispondendo con le vostre parole e ne sono veramente dispiaciuto e non prendo le difese di nessuno perché lei mi conosce molto bene, lei ha detto che negli anni precedenti ci sono stati atti di vandalismo sulle panchine che lei ha fatto rispristinare come gli stessi pali delle segnaletiche, che sono ancora lì e forse nessuno vi ha fatto notare che sono stati essi allo stesso modo con cemento che a distanza di anni è ancora evidente e quando lei dice che la Villa è un biglietto del paese io sono d’accordo con lei ma le voglio far presente che la vasca dei pesci che emette una puzza incredibile, di acqua sporca la quale non viene pulita da oltre due anni come tanti altri punti della pavimentazione come il giardino stesso che è reso in stato di abbandono.

Dottoressa gliela devo proprio dire: li chiamerà pure pezze ma io dico meglio quelle che niente.

Io vi rispondo e mi assumo la responsabilità di quello che scrivo, spero di non averla offesa, sa benissimo che io sono amante della verità e nel paese c’è tanto da fare tanto che se ognuno di noi invece di fare polemiche inutili facesse il proprio dovere avremmo una città più pulita e decorosa come a lei è sempre piaciuta.

Con affetto

SAVERIO GIUSTINO

 

 

 

 

 

Commenti  

 
#68 aa 2017-01-08 20:24
:P hahahahahaha
 
 
#67 Silente 2015-05-13 12:46
Egregio ex sindaco Maria Pia Di Medio, trovo alquanto imbarazzante, sconveniente e deludente da parte sua criticare gratuitamente il lavoro di un dipendente, tra l'altro di una cooperativa, per attaccare l'attuale amministrazione in carica. Dipendente di cui lei si è avvalsa nella sua precedente amministrazione e per il quale non mi risulta abbiamo espresso parole di biasimo per il proprio lavoro. Sconcertante e poco corretto è il suo modus operandi, poiché, come lei sicuramente sa, un dipendente esegue i lavori che gli vengono affidati. Signora Di Medio , la considero una persona abile e di cultura, per questo mi consenta, trovo il suo attacco al lavoro del sig. Giustino strumentale e becero. Strumentale, perché attraverso il sig. Giustino lei colpisce l’attuale amministrazione comunale; becero, perché come teste detto il lavoro di un suo ex dipendente non può diventare terreno di scontro per la sua valida attività di opposizione. Anche perché lei conoscerà benissimo il detto: ”Attaccare l’asino dove vuole il padrone”. Ergo, il sig. Giustino si è limitato ad eseguire il proprio lavoro su indicazione dell’amministrazione utilizzando mezzi e risorse che la stessa ha messo a disposizione. Lei sa benissimo di cosa stiamo parlando. Lei ha gestito la “res publica”, e proprio perché la considero una persona preparata, trovo deludente, demagogico e strumentale il suo atteggiamento.
Auspico per il futuro, poiché la ritengo persona capace, un corretto e non demagogico atteggiamento da parte sua. Faccia opposizione all’attuale amministrazione con le doti che le sono consone. Faccia opposizione misurandosi sul piano dell’azione politica e non coinvolgendo terzi che sono chiamati a svolgere il loro lavoro da operaio. Ciò a garanzia di quella stessa democrazia, che vede il popolo sovrano, che le ha permesso di vincere in passato. Si misuri in modo leale e lavori come sa fare lei!
Ai quanti, possessori di titoli accademici conseguiti all’ Harvard University, hanno criticato la grammatica del sig. Giustino, vorrei ricordare che con i propri errori di sintassi il signor Giustino avrà fatto inorridire, al massimo, gli accademici della Crusca, ma sicuramente non nuoce alla collettività al pari di chi gestisce la cosa pubblica con la mala politica.
 
 
#66 disoccupato 2015-05-10 12:20
Caro Saverio Giustino,
dici bene, nel paese c'è tanto da fare.
Ma c'era tanto da fare anche all'epoca della Di Medio. A questo punto ti chiedo: perché all'epoca Di Medio anziché stare all'ombra (pinacoteca) non ti sei dato da fare come adesso?
Forse oggi avremmo meno problemi da risolvere (grazie a te) e la Di Medio sarebbe stata ancora Sindaco.
Capito mi hai?
Il resto è ipocrisiaaaaaaa!
 
 
#65 m.p. 2015-05-09 14:10
Caro Mimì il consigliere dell'opposizione ha i mezzi per essere ascolatato ed avere una risposta: si chiama interrogazione consiliare.
Altro che la lettera aperta.
Se ai consigli uno non ci va è legittimo chiedere le sue dimissioni.
Così come fece 10 anni fa...
 
 
#64 Franz 2015-05-09 11:07
obiettivamente, tra Lionetti e Giustino .... forse è meglio quest'ultimo come sindaco. Almeno questo fa errori di grammatica (comprensibile) ma non copia!
 
 
#63 Franz 2015-05-09 11:05
Ben detto Mimì. Sacrosante parole!
 
 
#62 Mimì 2015-05-09 08:52
Sapete qual'è il succo di tutta questa vicenda?
L'ASSORDANTE silenzio del Sindaco, che usa un precario del comune per smorzare le richieste di un consigliere dell'opposizione.

L'altra notizia è il fatto che il Sindaco abbia adottato il precario Giustino, elevandolo al rango di avvocato: sarà stato scaricato pure dal Gentile?

Tutte le persone di una certa qualità ormai tendono ad allontanarsi dal sindaco coi baffi, il copione che ci fa fare brutta figura sui giornali e l'inconcludente in ogni problema: lo stesso segretario comunale ha preferito fare le valigie, l'ex assessore Marazia (persona garbata e volenterosa) lo ha scaricato, e non sono gli unici.
 
 
#61 Assessore 2015-05-07 07:03
Saverio, "Assessore alle Regionali, Subito"!
 
 
#60 X redazione 2015-05-06 23:20
Cara redazione il commento 49 usa come nik name o nome "nazionalsocialismo" in Italia che ha lei piaccia o no,esiste il reato di apologia del fascismo è già la seconda volta che le faccio presente questo problema.
 
 
#59 Paola S. 2015-05-06 18:13
Saverio, sindaco subito!
Ci saprebbe fare più dell'attuale.
Ha capacità di dialogo,
Ha conoscenze enciclopediche,
Ha proseliti,
E' leale,
E' un lavoratore,
Non dice bugie, e soprattutto è un ottimo oratore.
E sprecato per il comune di cassano.
Vai Saverio potresti essere il futuro Sindaco e io ti voterò perché sei concreto.
 
 
#58 nostalgia 2015-05-06 13:58
x commento 53
ignorante forse lo sei tu...in matematica.. è già passato 1 anno e forse ne mancano ancora 4.... ah già è vero dato che non hanno fatto ancora nulla di buono sembra ieri...ipocrita..
 
 
#57 renato t. 2015-05-06 09:09
x Spartacus. Se io fossi il datore di lavoro di questo soggetto, lo avrei licenziato immediatamente. Altro che poveretto. A zappa la terr...
 
 
#56 vincent vega 2015-05-06 08:12
Premetto che non sono un esperto del settore né conosco le vicissitudini politiche del sig. Giustino. La spiegazione di una sistemazione temporanea prima del fine settimana lungo ci puó stare, ma la domanda é: i lavori per una sistemazione definitiva sono cominciati? e adesso dovranno togliere il cemento messo? Sarebbe stato forse piú semplice portare via le panchine divelte e fare un lavoro completo dopo il fine settimana. Ma, se ho capito bene, il sig. Giustino lavora per una ditta che ha avuto in appalto il lavoro dal comune, ragion per cui ditta e comune sapevano come l'operaio avrebbe agito, hanno dato il loro beneplacito. É anche probabile che l'operaio abbia solo eseguito disposizioni. Quindi i veri responsabili mi sembrano ditta e comune, soggetti che non ci hanno messo la faccia per difendere il loro operato. Non me la sento di dare ulteriormente addosso al sig. Giustino.
 
 
#55 a spartacus 2015-05-06 07:38
è ovvio che sei un parente o un amico perché non so se ti sei reso conto ma sei contro corrente.oppure sei un suo fornitore di bandiere ahahahah peccato che in questo periodo non è previsto vento ahahahah
 
 
#54 Spartacus 2015-05-05 22:12
Che vergogna davvero..
L'elettorato de-str...o si è scatenato con una miriade di commenti negativi ed insulti verso un povero operaio che ha solo "osato" dire la sua (anche se con parole povere e semplici)..

Vi immagino, conoscendovi uno per uno, invece proni e supini verso certi potenti, vostri "padroni", che vi garantiscono prebende e privilegi..

I veri poveracci siete voi e non il sig. Giustino!

P.S.: Mi auguro che La Redazione pubblichi questo commento, non contenendo insulti a specifiche persone (gran parte dei commentatori è anonimo) e visto che non ha nemmeno filtrato gli insulti (anonimi) verso il povero sig. Giustino e tutti gli attuali amministratori
 
 
#53 x nostalgia 2015-05-05 21:59
Al massimo per altri 5 (cinque) anni, ignorante!!!!
 
 
#52 nostalgia 2015-05-05 13:26
Saverio, Saverio
ogni mugnaio deve vendere la farina del proprio sacco.. a me sembra, nel leggere il tuo articolo e nel legere il commento del " consigliori " dott. Lopane che la mano sia la stessa a giudicare dagli sgorbi " grammatici-ortografici"...Lopane la Di Medio è femmina si scrive Dottoressa oppure Dott.ssa... poveri noi..Grazie a tutti coloro che hanno votato Lionetti e ci hanno propinato ciò che abbiamo con la speranza di non doverli sorbire per altri 4 anni...
 
 
#51 pinuccio la sfrascin 2015-05-05 09:17
e vabbé ma la spiegato che ha fatto la buttata di gemento perché jera la festa dei fatigatori, eppoi mi pare che é un bravo parlatuore, ha scritto con cortezza di parole
 
 
#50 RESOCONTO 2015-05-05 07:47
MI DOMANDO...ma qui fra tutti questi commentatori e i loro nomi citati si salva qualcuno? :lol:
Qui tra i vari Surico, Giustino, Lopane, Di Medio , Antelmi ecc .....non é che ci sia tanto di diverso :lol: ...dopotutto se il paese é in questa situazione ci sarà un perché no ? ;-)
 
 
#49 nazionalsocialista 2015-05-04 20:23
Voglio ricordare al signor Giustino Saverio un tempo i reali avevano il menestrello ovvero il "buffone "di corte,il cui ruolo era quello di far ridere i reali,noi Cassanesi siamo fortunati di avere te come menestrello ,le tue buffonate ci fanno ridere.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.