Martedì 17 Settembre 2019
   
Text Size

Vandalismo in Villa: la Di Medio scrive al sindaco

panchina5 copy copy copy copy

Dalla Capogruppo dell'opposizone "Per crederci ancora", Maria Pia Di Medio, riceviamo e pubblichiamo.

 

 

LETTERA APERTA AL SINDACO

Egr. Sig. Sindaco, ho taciuto su molte cose in virtù della comprensione dovuta all’inesperienza amministrativa e al diritto che ha ognuno di “farsi le ossa”.

Ma oggi non posso tacere, sebbene l’argomento non sia di fondamentale importanza per la sopravvivenza, ma lo è per l’immagine del nostro Comune.

Vede sig. Sindaco, condivido appieno la condanna ai vandali che hanno divelto le panchine (lo hanno già fatto negli anni addietro e, forse, lo rifaranno di nuovo se non si provvede, come già programmato da tempo, alla sorveglianza con le telecamere, non potendo a causa dei costi, lo so benissimo, incrementare quella della vigilanza).

Ritengo però che i ripristini non debbano essere fatti  solo per far vedere (anche se di questo siete maestri) che si è solerti  e veloci con risultati, a dir poco, discutibili.

Sarà che a me le “pezze” non sono mai piaciute. Ho sempre preferito aspettare un po’ e fare i lavori come si deve. I ripristini delle panchine sono proprio brutti!  

Lì il cemento non si doveva mettere!

A chi ha affidato il lavoro?

E’ superfluo ricordarle che la Villa è il biglietto da visita del paese. 

Rimettere la pavimentazione come era, non credo che avrebbe avuto costi astronomici! Non possiamo pretendere di parlare di turismo se poi mettiamo le “pezze”.

E’ l’amore ed il rispetto per il luogo in cui si vive che ci fa fare le cose per bene, non conta quanto in fretta vengano fatte.

Non stia a sentire quelli che le fanno credere il contrario.

Cordialità.

Maria Pia Di Medio

 

 

Commenti  

 
#18 Outsider 2015-05-04 20:15
Bertinotti che appoggiava Berlusconi nel 2001? Servi e padroni...trova le differenze dai.
 
 
#17 catering 2015-05-04 16:08
al commento #16
quella che tu chiami libertà è anarchia e dopo di questa c'è la dittatura.
Renzi sta preparando questo, servo dei padroni.
La sinistra è morta con Bertinotti.
Il nuovo fascismo è alle porte.
 
 
#16 piattofreddo 2015-05-04 00:26
Dottoressa Di Medio...mi permetta :D senza di lei si sta davvero meglio....sopratutto in questo paese é tornata la libertà...quindi se può...ci faccia il piacere...se ne vada in vacanza ....noi abbiamo bisogno di far ripartire il paese dopo annidi buio...il suo.
 
 
#15 mbha 2015-05-03 21:23
E della "lingua" d'asfalto pre-elezioni 2014 ne vogliamo parlare?
 
 
#14 x michele lopane 2015-05-03 17:12
Adesso avete voi la bicicletta ...quindi..PEDALATE
 
 
#13 gaia sguario 2015-05-02 15:45
Cara sindachessa di medio vorrei reclamare
 
 
#12 gaia sguario 2015-05-02 15:39
questa amministrazione fa di tutto per migliorare cassano con leggi e riforme, però tocca ai cittadini applicarle e avere rispetto del bene pubblico .siamo solo bravi a criticare ma poi noi che facciamo veramente.
per migliorare la qualità del nostro paese!
abbiamo mai il coraggio di denunciare chi imbratta i muri,chi danneggia i giardini pubblici,chi getta l'immondizia per strada.
avete mai il coraggio di denunciare alle autorità questi incivili.
SIAMO SOLO CAPACI A CRITICARE
E IO SONO SOLO UNA RAGAZZINA DELLA 5 ELEMNTARE
 
 
#11 peppinillo 2015-05-02 10:41
basta non promettere posti di lavoro al comune e vedrete che il decoro andrà meglio. Capito mi hai?
 
 
#10 peppinillo 2015-05-02 10:38
Quando si promettono posti di lavoro e i posti non ci sono, qualcuno pensa bene di creare opportunità di lavoro, così da far nascere i posti.
Hai capito Michele il delegato?
 
 
#9 Strano 2015-05-02 09:52
Per commento 7
Mi sembra veramente strano, sono passato dalla villa mentre gli operai cercavano di sistemare le panche divelte e devo dire che i mattoncini cercavano di riposizionarli e quasi quasi ci stavano riuscendo, ma Lei consigliere delegato non era presente. Questo vuol dire che non appena è arrivato ha consigliato lei di utilizzare il cemento?
 
 
#8 #bruttoanatroccolo 2015-05-02 09:26
Aaaaahhhhhh.
adesso è tutto chiaro...la sovraintendenza e affidata ad una persona che per sua stessa ammissione dice di non capire niente.
allora ha ragione il commento nr 6.
 
 
#7 michele lopane 2015-05-02 09:05
dott. di medio, ho letto attentamente la lettera che ha mandato al sindaco sulle pezze sul ripristino delle panche. in villa. condivido con lei che la villa e un patrimonio di un itero paese, e sfonda una porta aperta ,lei ricorda benissimo , era con me in consiglio comunale nel periodo in cui il sindaco era gentile , la nostra determinazione a portare a termine detta opera.ritornando alle sue osservazioni sul riposizionamento delle panche .io non sono un tecnico, ma avendo la delega per arredo urbano ho seguito attentamente i lavori in oggetto,e le confesso che abbiamo usato lo stesso metodo fatto dai suoi manutentori ,penso che la sua polemica sia astiosa e ingenerosa , mentre il vero problema che dovremmo risolvere insieme è come bloccare il disgustoso fenomeno che pochi teppisti riescono a distruggere tutto son mesi che mi affanno, a far riparare i danni che questi vandali compiono inpunitamente, con grave aggravio della spesa pubblica.questo è il vero problema che dovremo risolvere tutti assieme.
 
 
#6 genco 2015-05-02 07:44
caro sindaco,
tu sai perché nel tuo comune non funzione niente, anzi è tutto peggiorato rispetto alla di medio.
ti sei portato una grossa palla al piede.
se non ti decidi a staccarla presto inciamperai, tanto vale se è vero che vuoi bene a questo paese, come tu dici, meglio dimetterti e lasciare spazio ad altri.
 
 
#5 Anna e famiglia 2015-05-01 23:33
Non posso che confermare il commento n.3. Quest'amministrazione si caratterizza per la SCIATTERIA!
 
 
#4 #bruttoanatroccolo 2015-05-01 17:35
si è proprio una toppa..... ma il suo bello fatto a cassano dove sta?
 
 
#3 lellolabarile 2015-05-01 12:54
no no un lavoro fatto veramente male con la sciatteria e la superficialità che caratterizza questa amministrazione
 
 
#2 lanzolla bartolo 2015-05-01 11:59
per commento 1 basta cambiare le luminarie con nuove che diano più luce e potare gli alberi così non è più lugubre.
se le cose non si fanno è normale che le cose si rovinano e diventano vecchie e lugubre
 
 
#1 evolution 2015-05-01 08:53
Vorrei ricordare alla dottoressa che una pezza non compromette il già COMPROMESSO aspetto lugubre dei giardini comunali, specialmente nelle ore serali. Questo arrampicarsi sugli specchi è un pò puerile....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.