Lunedì 22 Luglio 2019
   
Text Size

Il WWF Terre Peucete replica a Losito

logo wwf

Dal Presidente WWF ALTA MURGIA TERRE PEUCETE, riceviamo e pubblichiamo.

 

Egregio Direttore,

scrivo la presente nella qualità di Presidente del WWF ALTA MURGIA – TERRE PEUCETE per smentire categoricamente quanto affermato dal sig. Losito.

In verità sarà questa l’ultima volta, non ritenendo utile spendere ulteriore tempo nella replica a chi è, in modo evidente, in cerca di notorietà.

Ho chiarito personalmente e in più di occasione al sig. Losito le regole che disciplinano le associazioni in generale, il WWF in particolare e le norme vigenti in materia dimarchi e loghi.

Tuttavia, tali norme sembrano interessare poco all’altro interlocutore che vuole , invece,  ritenersi libero di agire in assoluta arbitrarietà pretendendo di farsi portavoce di un’associazione senza alcun titolo e/o autorizzazione.

Peraltro, Mi sono preoccupato d’informare personalmente il sig. Losito di una delibera con la quale il comune di Cassano delle Murge ha deliberato, su proposta del WWF ALTA MURGIA – TERRE PUECETE, di aderire ad Earth Hour 2015 con lo spegnimento della Villa Comunale di Piazza Garibaldi (come da delibera che allego alla presente); evento quest’ultimo ufficialmente riconosciuto ed inserito nella piattaforma Earth Hour del WWF INTERNAZIONALE.

Ho suggerito nello spirito che dovrebbe distinguere l'autentico del volontario di aderire all'Earth Hour già programmato dal Comune di Cassano  evitando l'inutile duplicarsi degli eventi.

Purtroppo, già in altre occasioni, abbiamo avuto modo di constatare la spendita abusiva del nome della nostra associazione da parte di soggetti che nulla hanno a che fare con la stessa.

Io stesso sono stato costretto a preannunciare all’amministrazione comunale di Cassano tali rischi come da lettera che allego alla presente.

Con specifico riferimento ad un fantomatico ricorso a WWF ITALIA che sarebbe stato formulato dal sig. Losito davvero non si comprende quale autorizzazione lo stesso intende aver ottenuto. 

E' vero, invece, che il sig. Losito nel sostenere le sue deboli ragioni omette di riferire che a contattare il WWF Italia è stata persona diversa da lui. Come mai?

Omette, altresì, di riferire quanto precisato dal dott. Luigi Agresti, nella mail di risposta:

“Cosa diversa invece è usare impropriamente il nostro logo senza autorizzazione.  Alla Sig.ra Laricchiuta, che aveva contattato il WWF Italia, ho spiegato con molta chiarezza questo passaggio e anche che  la circostanza che il Losito  evidenzi nelle sue comunicazioni  la sua iscrizione al WWF è cosa scorretta da evitare assolutamente”.

Ti ricordo poi che per le prossime iniziative in cui volete a qualunque titolo coinvolgere il WWF è sempre opportuno  coordinarsi con i referenti territoriali dell'Associazione che sono il delegato regionale, Prof. Nicolò Carnimeo ( e mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) ed il presidente della Sezione WWF Terre Peucete- Alta Murgia, Avv. Giuseppe Regina ( giusepperegina.legale@gmail.com )”.

Tali precisazioni pare non interessino il sig. Losito che vuole volontariamente  intendere cose diverse da quelle sopra precisate.

Inutile replicare in ordine alle sterili critiche in ordine al numero e alla presenza del WWF su Cassano giacché il sig. Losito non ha alcuna contezza delle sue affermazioni.

In ogni caso  non ci resta che rinnovare al sig. Losito l’invito e la diffida ad astenersi nel modo più assoluto dalla spendita non autorizzata del nome e del logo WWF.

Preannunciandogli, in ogni caso, che ho avviato in suo danno tutte le procedure legali a tutela degli interessi dell’associazione.

Avv. Giuseppe Regina

Presidente WWF ALTA MURGIA TERRE PEUCETE

Coordinatore Regionale Puglia Guardie WWF

 

Commenti  

 
#19 Biba 2015-04-03 12:12
io apprezzo quanto Losito fa per la conoscenza del territorio, per sensibilizzare il rispetto verso la natura e per il coraggio di parlare e di dire quello che pensa. Lui opera senza un ritorno di interessi, senza favoritismi o altro. Ho preso parte a sue escursioni pur non essendo di Cassano e gli dò atto dell'impegno organizzativo. grazie
 
 
#18 Leonardo Losito 2015-04-03 12:05
Gent.mo Mingo, accetto il tuo consiglio anche se non mi sono mai interessato di politica e non ne ho mai avuto fino ad ora interesse. Il Sindaco di Toritto non lo conosco, non conosco il suo partito, non conosco la giunta, ho presentato le mie rimostranze all'ex-Sindaco di Cassano ed all'attuale Sindaco, non comprendo il significato di molti termini politici...io apprezzo solo chi ha interesse per la comunità a prescindere dalla bandiera politica! ...e negli ultimi tempi ho capito chi fa politica per se e chi per gli altri...
 
 
#17 mingo 2015-04-03 10:37
A Losì! Per fare ambiente devi fare politica! Perchè se difendi l'ambiente non accetti la cementificazione selvaggia e le tante costruzioni abusive. E dunque devi condannare chi chiude un occhio sull'abusivismo edilizio e su ogni violenza perpetrata ai danni del territorio. E per lottare contro queste persone devi prendere una posizione che è necessariamente politica!
Se li voti ti giri dall'altra parte! Alla faccia dell'ambientalismo che ti ricordo è un "ismo" dunque un eccesso. Nel MIO caso un eccesso di amore per l'ambiente!
Dici di non mettere in vetrina i politici del momento e poi te ne vai a Toritto per un atto dovuto nei confronti di chi? Del Sindaco, ovvero un politico. Losito Losito...
Tu organizzi passeggiate: te ne do atto e merito. Ma ambientalista non lo sei affatto.
 
 
#16 Leonardo Losito 2015-04-03 08:54
Il mio impegno per Pasquetta, in programma già da tempo, è un atto DOVUTO nei confronti di chi è sensibile all'ambiente ed ha apprezzato il mio impegno. Le associazioni affermano di esserci, a loro il dovere di agire nella speranza che, come già successo, questi eventi non servano SOLO per mettere in "vetrina" i politici del momento, le associazioni o gli pseudoamanti della natura che un giorno l'anno si ricordano dell'ambiente. I riferimenti "politici" nel commento di Mingo lasciano intuire che c'è ancora chi parla di ambiente per fare politica. Rimando a quanto documentato nelle precedenti mie osservazioni alla cittadinanza.
 
 
#15 mingo 2015-04-03 07:39
Losito scrive "ai cassanesi la facoltà di comprendere chi ha più a cuore l'argomento "Ambiente" su Cassano".
E che fa? Se ne va a toritto: grandioso, standing ovation per la codardia.
Avresti fatto più bella figura a raccogliere i rifiuti (come dici che farai) a Cassano e non in trasferta dove te la potrai cantare e suonare come sempre ti piace fare.
Il WWF di cui ti fregi di appartenere viene qui e tu te la svigni all'ultimo minuto inventandoti la tua Pasquetta alternativa.
Chi è è che ha più a cuore l'ambiente a Cassano? Non tu Losito. Non uno che ha supportato il progetto Lame. Non uno che ha votato chi ha fatto due condoni edilizi.
 
 
#14 Lettore 2015-04-02 13:46
Non serve chiaroveggenza per sapere che il WWF a Cassano non esiste! Ora volete solo mettere a tacere anche chi fa notare la vostra assenza screditandolo: questo è quello che capisco.
 
 
#13 Leonardo Losito 2015-04-02 11:42
Riscontrando con piacere l'esprimersi della collettività, compresa quella che dietro pseudonimi offre attacchi in risposta alle precedenti denunce da me documentate con prove concrete, concordo con quanto affermato dall'utente #11 e #12 che scrive "davvero non si comprende ( o forse sì) perché tanta ostinazione nel voler proporre un evento Earth Hour ulteriore rispetto a quello già organizzato", e poiché il mio evento è stato reso pubblico quando ancora non erano in programma altre iniziative, come mai la sezione di Grumo non ha evitato il duplicarsi degli eventi? Forse solo perché ho richiamato inutilmente (o forse utilmente alla luce della prossima presenza del gruppo a Mercadante) l'attenzione su Cassano? Come mai qualche tempo fa, nonostante i miei documentabili inviti, sono stati piantati numerosi alberi in Grumo e Bitetto escludendo dall'iniziativa Cassano? Come mai è stata presentata all'amministrazione comunale di Grumo la "Carta del Verde" e Cassano è, come sempre, rimasta fuori da qualsiasi interesse pur essendomi impegnato a rivedere il documento per adeguarlo al comune di Cassano? A quando risale e che successo ha avuto l'ultimo evento Earth Hour in Cassano che ha registrato la presenza e l'interesse del gruppo di Grumo? E qui non voglio annoiare i lettori con altre mie richieste palesemente rifiutate. Se il peso di 28 comuni è eccessivo, sarebbe un gesto corretto affidare quelli che non si ha possibilità di seguire ad altre circoscrizioni che se ne prendano carico seriamente. Il mio evento, comunque, non ha riportato nessun riferimento all'associazione, così come il presente commento (guai a citare quelle tre lettere!!! Nessuno è autorizzato!) solo perché il Responsabile dell'Area Sud, nel concedermi il suo nulla osta per l'evento, mi ha precisato che non avrei ottenuto autorizzazione in tempo utile. E qualsiasi io abuso abbia commesso, è lecito secondo i lettori contattare i partecipanti per denigrare e calunniare chi ha proposto una iniziativa GRATUITA per l'ambiente cercando di creare un danno d'immagine anche con la complicità di chi, dopo aver ottenuto i suoi benefici nascondendosi dietro l'interesse per l'ambiente, ha sfruttato la notizia per "spettegolare" in prima pagina? Ai legali dell'Associazione ed ai responsabili la facoltà di esprimersi in risposta alle denunce del caso ed ai cassanesi la facoltà di comprendere chi ha più a cuore l'argomento "Ambiente" su Cassano. Pur non volendo vantare il mio impegno nelle giornate di Pasquetta degli anni precedenti, ma solo per rispondere ad altro commento, preciso che sarò impegnato per ripagare un importante riconoscimento ricevuto da un vicino sindaco e lo farò non distribuendo sacchetti, ma raccogliendo rifiuti!!! Buona Pasquetta a tutti.
 
 
#12 Giuseppe Regina 2015-04-01 17:51
Quanto all'indicazione dei titoli, informo il sig. Greum che questa si è resa necessaria per giustificare una competenza sia territoriale e per specificare in nome e per conto di chi si scriveva.Tanto era doveroso anche per far capire al destinatario gli interlocutori e la reale rappresentatività dell'associazione.
Quanto alle attività svolte su Cassano invito il sig. Greum innanzitutto a presentarsi con un nome e cognome. Poi lo invito ad un confronto su cosa e quanto è stato fatto dall'associazione con cosa è stato fatto da lui negli ultimi due-tre anni. Con la previa precisazione che noi lavoriamo su un territorio che comprende 28 comuni (con parco nazionale, parco regionale e quattro oasi) .
E verifichiamo se il sig. Greum è un cittadino davvero impegnato nella tutela dell'ambiente o se, invece, è uno sterile commentatore (di quelli che non muovono un dito) che si diverte soltanto a denigrare l'operato dei volontari.E allora,in un'ottica costruttiva, invito formalmente il sig. GREUM ad unirsi a noi all'evento che svolgeremo nel territorio di Cassano (Foresta di Mercadante) nel giorno di Pasquetta. Invece che andare a divertirci, io con altri volontari WWF ALTA MURGIA - TERRE PEUCETE saremo lì presenti per la quarta volta consecutiva in un evento di sensibilizzazione ed educazione ambientale. Distribuiremo sacchetti per i rifiuti invitando tutti al rispetto del luogo che li ospita. Sarà un vero piacere conoscerla.
 
 
#11 Giuseppe Regina 2015-03-31 23:31
Sembra necessaria qualche precisazione al sig. Greum. In verità la mancanza di coraggio nel presentarsi con un nome e cognome è sintomatica già dello spessore argomentativo dei commenti espressi alla notizia e della reale identità che nasconde il nomignolo. Dalla lettura della mia lettera di replica,appare chiaro che nessuno ha vietato al sig. Losito di svolgere il suo evento.Allo stesso gli è stato soltanto chiesto di non spendere il nome del WWF in modo non autorizzato.Forse al sig. Greum piace che altri parlino e svolgano azioni nel suo nome e senza il suo permesso? Credo proprio di no.
E' altrettanto chiaro che il benestare del dr. Agresti non è riferito all'evento Earth Hour e certamente non era da intendersi quale autorizzazione alla spendita dal marchio WWF. Tanto è confermato dalla precisazione dello stesso Agresti evidenziata in grassetto all'articolo in commento.Peraltro, davvero non si comprende ( o forse sì) perché tanta ostinazione nel voler proporre un evento Earth Hour ulteriore rispetto a quello già organizzato. E soprattutto perché ostinarsi nel volerlo proporre come evento WWF.
Non sarebbe stato più bello contribuire ad organizzare un unico evento o quantomeno coordinarli insieme?
Una riflessione più seria dovrebbe spingere il sig. Greum a chiedersi il perché vi è stata una diffida ad usare il nome dell'associazione.
E come mai l'associazione si fosse preoccupata di comunicare con una lettera al Comune simili rischi. Doni di chiaroveggenza?
Lascio al sig. Greum e agli altri lettori le risposte.
 
 
#10 Animalista vero 2015-03-30 15:10
Solito avvocaticchio che si arrampica sugli specchi...ma non vedi che il precedente articolo riporta la mail???? Ma che t'inventi? Muovi il xxxx e fai qualcosa di reale!!!
 
 
#9 partecipante 2015-03-30 15:01
Losito finche' i tuoi eventi saranno gratuiti, nessuno li apprezera'!
 
 
#8 lol 2015-03-30 13:34
A Pasquetta vedremo Losito, socio WWF, a fare vero ambientalismo distribuendo sacchetti per la raccolta dei rifiuti?
 
 
#7 vergognatevi 2015-03-30 00:44
Vergognatevi soltanto! Solo ora vi ricordate di Cassano? Io non vi ho mai visti difendere gli animali uccisi a Cassano e ora????
 
 
#6 Leonardo Losito 2015-03-29 20:03
Prima di esprimere qualsiasi giudizio, invito i lettori a leggere il mio articolo al link (http://www.cassanoweb.it/rubriche/appuntamenti/25339-earth-hour-ok-del-wwf-italia-a-losito.html), che riporta, in contraddittorio con la controparte, mail integrale ricevuta. Ribadisco invece il mio interesse a che la sede di Grumo investa il suo tempo in eventi finalizzati alla tutela ed alla salvaguardia dell'ambiente piuttosto che in sterili polemiche nei riguardi di chi realmente lo fa.
 
 
#5 finalmente2 2015-03-29 12:34
Che bella domenica delle Palme. Pace a tutti. Giustizia fatta!
 
 
#4 x greum 2015-03-29 10:48
Giusto per la cronaca, personalmente ho avuto modo di conoscere i membri di: frates, CAP, novavita, officine sociali, libera, wwf, legambiente, malavoglia, agesci e scout, ecc.. ecc.. ecc..ma anche tanti gruppi spontanei di attivisti su Cassano non necessariamente organizzati in associazioni e/o onlus, che organizzano svariate attività. . Ci sono tante belle persone in giro, si guardi attorno e si liberi di questi atteggiamenti negativi e pretenziosi..vada al di là del suo naso, vada al di là di Losito..
 
 
#3 x greum 2015-03-29 10:37
Se ritiene che le associazioni di volontariato come il wwf non facciano nulla...bene, faccia lei qualcosa piuttosto che perdere tempo in commenti sterili ... chi fa da sé fa per tre ... non può certo pretendere che una sola persona risolva tutti i problemi del paese .. evidentemente lei parla a sproposito. La invito a documentarsi sulle attività svolte a Cassano da tante associazioni di volontariato o da tante persone che nel loro piccolo fanno qualcosa. Semplicemente lavorano, anche per lei, per rendere il pianeta un mondo migliore. Starsi a lamentare di certo non la porterà lontano, e così facendo lei di certo non sarà di aiuto a Cassano. Come al solito noi italiani siamo bravi a lamentarci, ma quando si tratta di rimboccarsi le maniche stiamo fermi a criticare l'operato altrui. Le consiglio di viversi meglio la sua cittadina...tanti ragazzi sono impegnati in splendide attività, li aiuti!!
 
 
#2 Greum 2015-03-29 00:09
Ma non tin c art fà! Statt a Greum tu e le tue manie di grandezza: Presidente, Coordinatore, Avvocato...e ci si fatt a Cassano? Nudd
 
 
#1 Finalmente 2015-03-28 23:50
Finalmente qualcuno te le suona di santa ragione caro Losito... Visto che tu te le suoni e tu te le canti...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.