Giovedì 22 Agosto 2019
   
Text Size

LA VIA BARIgena DEI RIFIUTI

rifiuti locorriere 1

Non è un percorso religioso, nè laico tantomeno naturalistico ; è un percorso che appartiene ai tanti o pochi sporcaccioni che in questo periodo sono ospiti (francamente poco graditi) che bivaccano e stazionano sul territorio del nostro paese.

E’ un percorso che parte dalla Foresta Mercadante in direzione Cassano, lungo i lati della strada, borgo dopo borgo arrivando a Cassano, continuando verso lo svincolo della zona artigianale in direzione di Bari .

Buste, bustoni di ogni tipo di rifiuto, bottiglie di plastica, vetro, avanzi di cibo, gusci di mitili, foglie secche, materassi , elettrodomestici…ogni tipo di rifiuto che può produrre ogni famiglia, che viene depositato ad ogni angolo, in ogni campo in modo sistematico e non episodico…dirò di più, addirittura tanto è la sistematicità che gli sporcaccioni e incivili si sono creati delle vere e proprie “isole ecologiche”a proprio uso e consumo dove ciclicamente oramai depositano sempre nello stesso punto i loro rifiuti.

 

rifiuti locorriere 2

CHI SONO?????

Il cittadino che ha domicilio e che risiede nella zona extraurbana come in quella urbana ha tutto l’interesse e l’impegno affinché  la raccolta differenziata venga fatta e che tutto vada a buon fine ; peraltro si vedono i contenitori esposti all’esterno delle abitazioni e residenze con regolarità e con altrettanta regolarità vengono ritirati dagli operatori ecologici secondo il programma stabilito; è ovvio anche che ci saranno nel tempo da fare degli aggiustamenti e magari spingere ancora in avanti la differenziata, ma questo vale in tutte le attività che coinvolgono più soggetti e mostra un segno di civiltà di una comunità

sindaca, qui non c’entra il boicottaggio da parte dei suoi avversari politici…..lo sporcaccione è trasversale… magari in percentuali diverse … come per chi evade!)

rifiuti locorriere 3

CHI FA FINTA DI NON SAPERE CHE A CASSANO SIAMO IN REGIME DI RACCOLTA DIFFERENZIATA?????

Tutto o in parte quel popolo d’incivili che siamo costretti a ospitare e che stazionano per periodi limitati o estivi , che hanno poco interesse e cura di questo territorio e che la raccolta differenziata è un fastidio più che un gesto di civiltà, dimostrando poco rispetto per questa comunità, ammesso che ne abbia uno per la propria.

Noi cittadini di Cassano vi chiediamo di ANDARE VIA DA QUESTO PAESE!!!

Magari possono inventarsi degli alibi….. non lo sapevo?!

Magari si può addossare la colpa ai randagi, ai cinghiali magari agli asini volanti…..ma è solo colpa delle bestie della razza umana.

Si è vero che probabilmente è venuta a mancare una più incisiva e diffusa comunicazione, dove era prevedibile una reazione negativa, magari attraverso manifesti affissi direttamente in tutto il territorio extraurbano per meglio spiegare come e cosa significa raccolta differenziata,dove e come rivolgersi per ulteriori informazioni, e di questo magari l’amministrazione comunale se ne poteva far carico…….. ma non è mai troppo tardi.

Si è vero, avete proprio ragione nel comportarvi da incivili e sporcaccioni, perche alle prime e continuate segnalazioni, non è seguito un attento e coordinato controllo del territorio da parte degli organi preposti …

Ma questo non può essere l’alibi per conservare e mantenere l’abito di incivile e sporcaccione!

Sindaco, assessore, polizia municipale, corpo forestale: la vostra inerzia sta permettendo tutto questo....siamo stanchi di subire queste offese..... tocca a voi intervenire perché è vostro preciso dovere.

Fino a quando questa gente resterà impunita, continuerà a sporcare la dignità di questo paese.


rifiuti locorriere 4


rifiuti locorriere 5

 

Commenti  

 
#48 roberto 2013-08-19 23:01
mi dispiace ma avete fatto un ragionamento che lascia il tempo che trova. come fate a dire che i rifiuti sono abbandonati da persone non residenti? solo supposizioni che non servono a nulla. e come fate a dire che le autorità sono inerti? proponete piuttosto un metodo per affrontare il problema (per esempio installazione di telecamere o più collaborazione dei cittadini nel denunciare i trasgressori...)
 
 
#47 Ehm 2013-08-19 21:50
X Annamaria : come sei aggressiva....
 
 
#46 annamaria 2013-08-19 12:59
Tra chi ha scritto il pseudo articolo,GIUSEPPE-LOCORRIERE, e le risposte date,EMERGE che.....SIETE ESAURITI... ma xche' usare toni acidi offensivi...nord, sud,est ovest ecc ecc CALMATEVI!!!!L'aggresivita' non porta a nulla....buone vacanze...magari con un po' di valium!!!!
 
 
#45 gvill27 2013-08-19 10:04
Alla redazione !!
Ma il Sindaco e l'assessore della differenziata leggono le rimostranze dei cittadini ? O ormai la frittata è fatta e chi se ne frega!!!!
 
 
#44 Ecologista 2013-08-18 22:20
Tutte le novità all'inizio comportano delle difficoltà di gestione , ma poi fra qualche mese i cittadini inizieranno a collaborare nella raccolta ne sono sicuro . Anche per orgoglio personale di avere un paese pulito e Cassano lo è ; poi dobbiamo avere la coscienza di non sporcare e non dare la colpa sempre agli altri ma dare l'esempio , io il giorno in cui erano scomparsi i bidoni dei rifiuti , non mi sono per niente agitato , ho preso il sacchetto lo messo in macchina e me lo sono portato a casa , ho chiamato i vigili urbani per sapere notizie sui cassonetti ma rispondeva la segreteria telefonica - mi è sembrato strano - . Cassano Murge può essere valorizzata moltissimo se fosse gestita da gente capace persone con una certa cultura di elevare il paesaggio di creare strutture di aggregazione per i residenti e non , gestite da cooperative di giovani Cassanesi per lenire il degrado Ho visto un vecchio Campeggio fra Cassano e Mercadante in totale abbandono da anni ricettacolo di rifiuti , scheletri di ville da buttare giù e tante altre cose da fare con tanta volontà Ma purtroppo il Comune interessa solo incassare i soldi dai residenti si tutela i suoi diritti , ma i doveri verso i cittadini , non li conosce ho fa finta di non sapere . Ma io non ho speranza e credo che non c'è soluzione , visto gli elementi che gestiscono , spero di svendere e di scappare da Cassano , anche se ciò non e facile , mi pento amaramente di avere acquistato quella casatta , e l'unica fesseria fatta nella mia vita
 
 
#43 Ehm 2013-08-18 17:53
Per tutti coloro che difendono la loro provenienza, un articolo scritto da un napoletano con un titolo che dice tutto; per tutti coloro che parlano ancora d cassonetti per le strade, un esempio di citta seria; per tutti coloro che parlano di controlli e multe, un esempio di civiltà ed educazione. Prima di argomentare una qualsiasi tesi, è necessario avere una base da cui partire e una vaga idea del dove si vuole arrivare... A parlare a vanvera siam tutti bravi... Buona lettura....
http://antoniomenna.wordpress.com/2013/01/14/i-napoletani-non-devono-viaggiare/
 
 
#42 volavola 2013-08-18 12:10
fatevi un giro sulla via di acquaviva vecchia e vedrete rifiuti che non penso abbiano lasciato gli ospiti
quindi siamo tutti uguali ci sono i buoni e ci sono i cattivi
 
 
#41 Ecologista 2013-08-18 08:43
Verrei dire la mia opinione su Cassano Murge , come Ecologista . Il degrado di Cassano va avanti da 30 , un paese gestito da gente incapace che hanno permesso l'edificazione selvaggia delle contrade sulla Murgia senza urbanizzare , mancanza di fogna , servizio idrico , strade insicure e ruderi abbandonati da anni , mancanza di sorveglianza del territorio in totale abbandono . C'è un esodo dei Baresi che vogliono vendere o svendere le villette , ma nessuno le acquista nemmeno a metà prezzo e queste ville sono destinate ad essere abbandonate aumentando ancora di più il degrado . Poi dico hai Cassanesi i non residenti hanno portato soldi nelle casse Comunali , con l'IMU doppia , tasse sui rifiuti , guadagnano i supermercati , gli idraulici ,i muratori , i giardinieri , anche se questi lavori li fanno solo gli Albanesi . Poi i cassonetti andavano sistemati nei Residenze dove c'è la guardiania e nelle zone dove c'è gente che va un solo mese all'anno andavano fatte le isole ecologiche controllate dai Vigili Urbani o da volontari Ecologisti anche gratuitamente per controllare gli sporcaccioni . Cassano Murge è bella , unica sua disgrazia di essere amministrata da gente paesana incapace di saper valutare la zona , devo fare esperienze di gestione facendo un corso . Nel Trentino - per capire che cosa significa la civiltà
 
 
#40 civiltà 2013-08-17 18:29
Io invece conosco bene anche l'estero, per esempio in Francia fanno la raccolta differenziata come la nostra, bidoni e schifezze in giro non se ne vedono, così come in Trentino e nei Paesi nordici. Quanto al problema dei zozzoni che buttano le buste in campagna, sinceramente non li capisco: mia madre ha 80 anni ed è più brava e meticolosa di me a differenziare. Per quanto riguarda chi trascorre a Cassano solo il week end, non è una buona scusa: c'è il centro raccolta e i rifiuti si possono portare lì tranquillamente, non credo sia un grosso sforzo!
Quanto ai controlli, sono d'accordo nell'essere più che fiscali: su ogni pattumella non c'è un codice che rimanda all'abitante della casa? Ci sono abitanti che i bidoni non li escono mai pur essendo residenti: si potrebbero fare delle segnalazioni da parte degli operatori ecologici o controlli dei Vigili? Io credo che si possa trovare il modo, ma di certo non vedere quei bidoni puzzolenti in giro è gran cosa!
 
 
#39 ciao lerci 2013-08-17 16:53
la situazione del paese rispecchia l'anima di chi lo popola
 
 
#38 50% 2013-08-17 11:29
Il dilemma resta sempre quello non è il sistema in se che è vincente ma deve essere adatto all'ambietne in cui si attua. Per cui prima ci si chiede conosco il mio paese..e poi attuo il giusto sistema. Se uno conosceva questo paese e conosceva l'incapacita di controllare di chi ci governa sapeva che andava a finire cosi...
 
 
#37 mittel 2013-08-17 06:50
Gvill, invero non ha ragione né Lei né il Suo interlocutore, o la hanno entrambi: dati non ne ho, ma in altri comuni e Paesi ho visto tanta differenziata con i bidoni comuni, come ne ho vista con il porta-a-porta....entrambe possono essere efficaci, l'importante é sceglierne una e farla bene....poi la civiltá delle persone fa il resto..a tal riguardo, non conosco la situazione cassanese perfettamente, ma non me la sento di accusare questa o quell'altra categoria cittadina...saluti
 
 
#36 igiene 2013-08-16 16:26
Per falsa politica....bravissimo/a. La mia era per dire che ogni mondo e' paese. Ci sono baresi zozzoni e puliti, cassanesi zozzoni e pulti. Ma dai tanti commenti letti mi era sembrato che noi baresi fossimo vichinghi!
 
 
#35 gvill27 2013-08-16 13:26
x l'esperto di cotanta presunzione!!!!
Considerando che io sono piu meridionale di lei ma sono un po piu' civile di lei considearando la sua incivilta' nel rispondermi e ribadisco che purtroppo lei non esce da cassano neanche di un millimetro e posso dimostrare con i fatti e non con le parole che in parecchi comuni dell'alta italia la differenziata la si fa con civilta e cervello.Le sue letture forse si limitano a giornali di infimo ordine o legge solo cio' che gli piace leggere cioè le storielle. Considerando il suo invito, credo sia piu' opportuno che lei si faccia un viaggio anche in regioni limitrofe per imparare qualcosa di buono.E in ultima analisi volevo solo dirle che si deve sentire onorato della mia risposta in quanto risponderle è stato solo una perdita di tempo e le assicuro che le do' la RAGIONE CHE VUOLE.
I BAMBINI BISOGNA ASSECONDARLI!!!!
 
 
#34 FALSA POLITICA 2013-08-16 11:16
Non e' una questione etnica, baresi o cassanesi, e' solo incivilta', degrado morale, quello che contraddistingue questi soggetti.
Personaggi che si sentono piu' furbi degli altri, abili nel non rispetto o raggiro delle regole. Sono gli stessi che non rispettano il codice della strada, le code in attesa del proprio turno, fanno schiamazzi a tutte le del giorno/notte e si sentono protetti dal mammasantissima di turno, loro simile, al quale si rivolgono per ottenere un favore, spesso a danno degli altri.Per questa gentaglia c'e' sempre un pretesto, una scusa, a giustifica delle malefatte. E' colpa di chi non ha saputo organizzare, del vigile, delle leggi sbagliate, e cosi' si sono lavati la coscienza.
Per questa gente provo solo tanta rabbia e disprezzo perche' vanificano i sacrifici di tanta gente costretta sempre a subire.
Controlli e sanzioni da parte delle autorita'competenti, sono piu' che mai necessari, sono un atto di giustizia dovuto, verso coloro che le regole, a prescidere da tutto, continuano a rispettarle, perche' e' l'unico modo per assicurare un futuro ai nostri
figli.
 
 
#33 igiene 2013-08-16 10:55
Salve, abito nel centro storico tra cacche e rifiuti, mi sono ormai arresa ....quindi quasi ogni giorno provvedo io personalmente alla pulizia della strada che affaccia la mia abitazione, scopa, candeggina, acqua e stomaco forte. Ahime' la mia dirimpettaia ogni qual volta che mi vede lavare la strada inizia a gridare, perche' secondo la sua mente sporca, io creo cosi l ambiente idoneo per le zanzare (preciso che le finestre della sua abitazione sono provviste tutte di zanzariere). Pero' non m importa , la lascio gridare! Io sono BARESE.......l altra e' CASSANESE!
 
 
#32 a gvill27 2013-08-16 07:23
Gente come lei ha ammazzato questo Sud.....parlando come parla lei ovvero PRESUMENDO che il Nord sia più civile.....ma perchè non se ne va a +++MODERATO+++ ????
E cmq. io NON sono uno spazzino ma solo uno che legge e si informa. E al contrario di lei parla coi fatti e no con i luoghi comuni.

Difatti lei non risponde nel merito (perchè i comuni "ricicloni" adottano il "porta-a-porta" e non la raccolta "di prossimità" cioè i bidoni?)perchè NON PUO' rispondere visto che io ho ragione e lei ha torto marcio e vuole solo BOICOTTARE questo servizio gradito alla stragrande maggioranza dei cassanesi.
 
 
#31 gvill27 2013-08-16 07:01
Egr. Sig. Esperto è chiaro che di mestiere non faccio lo spazzino come lo è lei che è esperto ma è anche probabile che lei il muso fuori da cassano non l'ha mai messo.Non è vero che la raccolta differenziata porta a porta sia quella giusta in quanto in tanti paesi del nord italia la differenziata si fa con i bidoni carrellati che tra l'altro sono sempre puliti e vuoti. Il problema è ,che considerando che siamo nel meridione e non c'è molta gente esperta come lei c'è bisogno di un controllo (agli inizi Ovviamente) che tra l'altro non si fa e non serve.Comunque vista la sua esperienza in merito alla nettezza urbana faccia un corso ai cassanesi.
 
 
#30 red.ne x orchidea 2013-08-15 17:08
Bene: conosce la netiquette dunque la usi perchè un conto è scrivere QUALCHE parola in maiuscolo per rafforzare concetti; altro è scrivere INTERE FRASI.

Grazie anche a nome di diversi lettori.
 
 
#29 ORCHIDEA SELVAGGIA 2013-08-15 12:49
x REDAZIONE
x curiosità... x quale motivo dovrei usare i caratteri minuscoli?..
ps. quando li ho utilizzati l'ho fatto solo x "rafforzare" i concetti,sono a conoscenza del fatto che x netiquette non dovrei utilizzare i caratteri maiuscoli!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.