SEL Cassano: "Risultato straordinario alle Politiche"

logo SEL

Dal coordinamento territorale di Cassano di Sinistra Ecologia Libertà, riceviamo e pubblichiamo.

 

Il risultato di SEL in ambito locale è straordinario, pari a circa il 9% con 732 preferenze alla Camera e 630 al Senato, ben al di sopra della media regionale.

Ciò lo si deve soprattutto al gruppo di giovani che anima con passione il cammino verso una Cassano migliore.

Nel ringraziare i tanti concittadini che si sono stretti intorno a noi, riteniamo naturalmente che bisogna continuare a dialogare con la città e affrontare con coraggio le scelte più giuste per la nostra comunità: creare una fiscalità più equa, intervenire sul disfattismo imperante legato alla gestione dei rifiuti, formare un piano di sviluppo delle attività economiche, organizzare servizi sociali più efficienti, programmare le manutenzioni del patrimonio comunale, pensare ad investimenti di largo respiro utilizzando i fondi europei, ridurre la spesa comunale corrente, investire sulla pianificazione energetica, costituire tavoli tecnici permanenti e forme di urbanistica concertata necessaria per affrontare le ataviche problematiche insediative, e certamente molto altro, così da eliminare ogni forma di privilegio.

Il cambiamento dipende da tutti noi, soprattutto dopo il momento della votazione, e quindi, dalla nostra partecipazione alla vita politica: l’astensionismo è il non-Partito del 27%, composto da coloro i quali, pur vivendo nella polis, così facendo, ovvero privando se stessi dall’esercizio del diritto/dovere di voto, non contribuiscono alla sua costruzione.

La vision kennediana è sempre attuale: "Non chiederti cosa può fare il tuo paese per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese".

Siamo per il dialogo con tutte le forze sane presenti sul territorio e vogliamo concentrarci sui temi di interesse per la collettività.

Mettiamoci tutti insieme al lavoro per dare corpo alle idee più valide.