Domenica 15 Dicembre 2019
   
Text Size

Di Medio sull'Accordo mobile imbottito: "risultato di tutti"

sindaci della Murgia

Dal sindaco di Cassano, Maria Pia Di Medio, riceviamo e pubblichiamo.

 

Saluto favorevolmente l'accordo di programma raggiunto venerdì scorso a Roma per il rilancio del settore del mobile imbottito. Un'intesa alla quale, anche il Comune di Cassano ha partecipato. Si tratta di un accordo che permetterà alle piccole e medie imprese di usufruire di aiuti diretti e indiretti utili alla ripresa delle produzioni.

E' con estrema soddisfazione che si vedono realizzati gli sforzi intrapresi dai Comuni e dagli enti locali coinvolti sin dall'inizio della crisi del settore.
Voglio ricordare l'impegno del Comune di Santeramo (con l'allora sindaco Vito Lillo) nel sostenere gli operai e i dipendenti anche ai tavoli di concertazione avuti con la Regione, il ministero del Lavoro e con il successivo coinvolgimento degli altri Enti che non sono stati da meno con la proposta e quindi, con la firma del protocollo d'intesa della “Strategia della diversificazione” del settembre 2009, promosso dal Comune di Cassano e condiviso dai Comuni di Matera, Gravina, Altamura, Santeramo, Cassano, Laterza, Poggiorsini, Ginosa, dalle Province di Bari, Taranto e Matera, si prendeva l'impegno di inserire nei piani di sviluppo locale il sostegno alle imprese che avessero voluto modificare le loro attività e orientarle verso l'agroalimentare, le energie rinnovabili e il turismo. Quel protocollo è stato consegnato al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante la sua visita ad Altamura il 2 ottobre 2009.

Noi, per nostro conto, abbiamo cercato di stimolare e sostenere gli interventi a favore del turismo naturalistico che, a nostro avviso, può essere l'unica soluzione per migliorare l'economia cassanese.

Allo stesso tempo non abbiamo tralasciato il sostegno alle attività industriali che hanno avuto momenti di difficoltà sia dal punto di vista burocratico che normativo. Tutto ciò è l'esempio di come la sinergia degli interventi riesce a determinare i risultati utili per tutti. Ritengo inutile, in questa fase, arrogarsi la singola paternità di siffatto obiettivo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.