Mercoledì 20 Gennaio 2021
   
Text Size

UDC: NO ALLA LISTA DA SOLI. ANDIAMO CON ZULLO

Con tanti amici, per lo più giovani, abbiamo intrapreso da tempo un percorso di inizializzazione alla politica riconoscendoci in primo luogo nell’area moderata e, più specificatamente, nell’UDC.

L’adesione al partito è stata sana, forte e leale tanto da indurci a seguire l’esempio dei nostri vertici quando abbiamo deciso di formare una nostra lista autonoma al fine di rafforzare l’identità dell’UDC sul territorio.

Con grande rammarico abbiamo, in prima battuta, dovuto sciogliere il patto di intesa con il Gruppo Consigliare PDL di Ignazio Zullo pur condividendone appieno obbiettivi, programmi, percorsi, idée e progetti.

Il nostro obiettivo primario era, ed è, contribuire a formare schieramenti naturali per facilitare le scelte del corpo elettorale e costruire i presupposti per un ricambio generazionale nel rispetto della discontinuità, scevri da ogni pregiudizio ma consapevoli di non poter condividere un percorso elettorale con formazioni politiche lontane dai nostri ideali.

Ci spiace dover constatare che, nonostante gli sforzi messi in campo per riordinare il quadro politico cassanese, si vuole continuare a mantenere in vita un’alleanza innaturale tra ex AN ed ex DS,  generando un senso di aborrimento in tutte quelle persone che, come noi, credono fortemente  nella politica quale mezzo di esclusivo impegno civico a servizio della collettività.

Al fine di contribuire con vigore alla realizzazione di un progetto nuovo e riqualificante per Cassano, soprattutto alla luce dei recenti avvenimenti che vedono protagonista ormai non il “buon gioco” in cui crediamo fermamente, ma solo una scacchiera dove “l’arrocco” la fà da padrone, il nostro gruppo intende intraprendere una strada che confermi i contenuti delle idee rappresentative della nostra linea politica, con la ferma convinzione di allearci con chi oggi di fatto rappresenta il centrodestra, ossia il gruppo di Ignazio Zullo, abbandonando l’ipotesi di correre da soli.

In ultimo, ma non meno importante, sentiamo il dovere di ringraziare il dott. Saverio Viapiano per la fiducia accordataci.

Tanto, per rassicurare l’animo di coloro che hanno riposto e ripongono in noi fiducia e speranza, certi della nostra identità politica ed ideologica.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.