Venerdì 22 Febbraio 2019
   
Text Size

Il 31 gennaio "Un caffé insieme... tra saperi e sapori

caffè insieme

 

Il Centro di Salute Mentale di Acquaviva, in collaborazione con Il Centro Diurno Auxilium, l’Associazione Famiglie ATSM e il Laboratorio di Sostegno alle Famiglie del CSM, , al fine di favorire l’integrazione di utenti affetti da disagio mentale e la crescita di una comunità “più aperta e competente”, cioè in grado di attivare le proprie risorse e capacità per far fronte ai problemi che si trova a dover gestire anche nel campo della salute mentale, ha da tempo avviato il progetto chiamato “un caffè insieme… tra sapori e saperi”.

Il progetto si sviluppa come adattamento dei più ben noti “caffè Alzheimer” nati in Olanda nel 97 e ormai presenti con successo in molte realtà italiane.

“Giovedì 31 gennaio – comunica l’ Equipe del Centro di Salute Mentale di Acquaviva - alle ore 16.30 riprendiamo gli incontri mensili del "caffè insieme" presso la nostra sede in via Carnevale 7.

‘Istruzioni per la salute del sorriso’ questo il tema del prossimo incontro. Incontreremo il dott. Domenico Pietrantonio, odontoiatra, pronto a darci indicazioni e consigli per la salute della nostra bocca, dei nostri denti, e quindi del nostro sorriso.

Il sorriso è una forma di comunicazione non verbale con la quale esprimiamo serenità e piacere di stare con la persona che abbiamo di fronte. E' quindi molto importante averne cura.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI