Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Cittadinanza: seminario della Fondazione "Albenzio Patrino"

Lo stemma della Fondazione

La Fondazione Albenzio Patrino di cultura e cooperazione europea informa che nella giornata del 13 ottobre Cassano ospiterà un semario di riflessione sul tema "Ricostruire la cittadinanza".

L'evento è organizzato dalla Cattedra di Sociologia dell'Istituto Nicolò Rezzara di Vicenza - in collaborazione con la Fondazione - che da diversi anni cura un appuntamento biennale di riflessione strategica presso l'Università degli Studi di Bari e con la presenza di importanti studiosi nazionali ed internazionali denominato "Dialogo tra le sponde" volto a analizzare le condizioni idonee ad innescare processi endogeni di cooperazione nell'area adriatica ed in particolar modo tra l'Italia ed i Balcani.

L'evento cassanese prenderà la forma di un simposio in cui convergeranno le relazioni di diversi studiosi e, sulla base delle conclusioni di tre gruppi di lavoro, saranno definite le linee di indirizzo per il prossimo appuntamento del "Dialogo tra le sponde" che verrà programmato in seguito a Bari.

Sono attesi a Cassano diversi ospiti dal territorio regionale, ma anche da altre regioni di Italia ed in particolare dal Veneto.

Pur rivolgendosi ad un pubblico specialistico, la Fondazione sarà lieta di accogliere eventuali manifestazioni di interesse per assistere ai lavori anche da parte di cittadini cassanesi che siano studiosi, studenti, cultori della materia, analisti delle dinamiche socio-culturali e demografiche. 
 
I lavori cominceranno alle ore 9 del 13 ottobre 2017 presso la sede dell'Università della Terza Età (Palazzo Albenzio) con i saluti istituzionali del Sindaco, Dott.ssa Maria Pia Di Medio, ai partecipanti ed agli Ospiti della Fondazione.
 
Fondazione Albenzio Patrino di cultura e cooperazione europea - 
Ufficio di Presidenza

 

 

 

 
 

Commenti  

 
#4 Mimmo 2017-10-13 11:28
Concordo con commento 2. Poche parole, solo fatti.
 
 
#3 Rovagnati 2017-10-13 07:19
complimenti e buon convegno
se fossi il sindaco affiderei alla fondazione patrino albenzio tutto il settore della cultura di cassano, perchè fanno cose sempre con rispetto e intelligenza e non fanno mai fare brutta figura a Cassano, anzi.
Grazie professoressa Patrino e collaboratori
 
 
#2 Vittoria L 2017-10-13 05:08
sempre cose di grande prestigio ed eventi di buona cultura. Grazie alla Fondazione, una delle poche realtà che fà le cose serie senza creare mai polemiche
 
 
#1 xy 2017-10-12 20:05
Cittadinanza si' dopo anni di vita in ITALIA E LAVORO ONESTO con relative tasse,PARASSITISMO NO!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI