Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Pulizia e beneficenza per la "Giornata del camminare"

Locandina-iloveimg-resized copy copy copy

Si svolgerà all'insegna della pulizia dell'ambiente e della beneficenza l'attività associativa che Murgia Enjoy proporrà l'8 ottobre 2017 in occasione della "Giornata del camminare", manifestazione nazionale promossa da FEDERTREK che quest’anno giunge alla sua sesta edizione ed alla quale, anche quest'anno, Murgia Enjoy vuole offrire il suo piccolo contributo.

Le attività associative Murgia Enjoy, ben 55 solo nel 2016, si svolgono sul territorio murgiano ed in occasione dei vari percorsi escursionistici, vengono raccolti, segnalati, documentati i rifiuti che invadono troppo spesso il già risicato patrimonio boschivo della nostra Regione mettendo in ombra la bellezza del Parco Nazionale dell'Alta Murgia e di tutte le aree circostanti.

Poiché quando ci si occupa di ambiente non ci si può limitare a farlo solo davanti la soglia della propria casa e per non togliere merito e visibilità a chi si occupa su Cassano di raccolta di rifiuti, l'associazione ripropone un territorio nel quale ha più volte trovato una straordinaria accoglienza ed in cui l'amministrazione comunale, a conferma del suo interesse per l'ambiente, ha, in diverse occasioni, rilasciato patrocini all'associazione: Quasano, piccola frazione di Toritto.

In un precedente evento associativo, "Per l'ambiente a Quasano", i soci ed i partecipanti avevano già trovato una condizione di pulizia e di ordine migliore rispetto a tante altre aree, indiscutibile segno di una buona opera di sensibilizzazione e della civiltà dei residenti e dei visitatori.

Per l'iniziativa, il Sindaco del Comune di Toritto, Giambattista Fasano, sempre attento alle proposte associative, si è reso disponibile a coinvolgere le istituzioni scolastiche, i volontari di varie associazioni ed a sensibilizzare i residenti alla partecipazione attiva.

L'associazione Murgia Enjoy, dal canto suo, si è impegnata, con il tramite della Consulta Comunale delle Associazioni di Cassano delle Murge e dell'Assessore all'Ambiente del Comune di Cassano delle Murge Carmelo Briano, a sensibilizzare alla partecipazione i cittadini e le associazioni cassanesi, soprattutto quelle che più volte si sono dichiarate interessate alla problematica dei rifiuti presenti sul territorio.

Per l'iniziativa è stato ottenuto il patrocinio del Comune di Toritto e dell'Ente "Parco Nazionale dell'Alta Murgia"; sponsor dell'iniziativa l'attività commerciale "Il Monouso" di Acquaviva delle Fonti che fornirà tutto il materiale per la raccolta dei rifiuti.

Poiché l'iniziativa non vuole trasformarsi in una "vetrina per politici e volontari", ai partecipanti, al termine di un briefing iniziale durante il quale verrà sottolineata l'importanza del camminare, verrà chiesto, come fatto nella precedente attività, di evitare di fotografare i volontari all'opera; l'attività sarà comunque relazionata con un comunicato associativo.

Durante l'attività, aperta a chiunque abbia a cuore il tema ambiente, potranno essere versate delle erogazioni liberali che saranno INTERAMENTE DEVOLUTE a Don Francesco Colamonaco, impeccabile parroco torittese che cura con encomiabile impegno e dedizione la Parrocchia S. Lucia in Acquaviva delle Fonti, per far fronte alle piccole spese di manutenzione.

Fiduciosa in una nutrita partecipazione che consentirà ai partecipanti di trascorrere una mattinata in una località degna di nota conoscendo altri veri amanti dell'ambiente, l'associazione omaggerà delle sacche-zaino ai primi 10 partecipanti che raggiungeranno il Piazzale del Convento alle ore 9 per il successivo trasferimento al primo parcheggio di Quasano dove, alle ore 9:45, inizierà l'attività. 

Tutti i partecipanti all'attività, consigliata da "La voce del paese", potranno ricevere gadget e materiale illustrativo del Parco Nazionale dell'Alta Murgia mentre, fra gli under 20, al termine dell'attività, verrà sorteggiato un buono per un taglio di capelli offerto da DS style di Di Sabato Vito (via Grumo, n.2 a Cassano delle Murge) per i ragazzi ed una ricarica telefonica offerta da Ideanova di Minervini Maristella (via Grumo n.4 a Cassano delle Murge) per le ragazze. Ulteriori info al numero 3283130450 dopo le ore 18, con mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o sull'evento Facebook al link: https://www.facebook.com/events/1826552720706712/.

Commenti  

 
#8 Ahahahhh 2017-10-05 11:31
Adesso i "volontari" della chiesa parteciperanno tutti!!!!
 
 
#7 Cassanese DOQ 2017-10-04 20:05
Piesse staremo a vedere come va e secondo me non ha sbagliato ad offrirsi dove lo apprezzano ed anche tanto, vedi i patrocini. Poi io ne sento parlare molto bene anche qui, +++MODERATO+++
 
 
#6 piesse 2017-10-04 16:40
Cassanese DOQ qua non rode proprio nulla, c'è nulla da rodersi dinanzi alla fumo alzato da questo "signore", perché solo di fumo si tratta. Le cose buone ci sono in questo paese, le persone oneste anche ma costui, stranamente, si sta inimicando tutti e tutto. C'è chi lo sopporta, chi fa finta di nulla, e chi, come me lo vedrebbe in un manicomio.
 
 
#5 Cassanese DOQ 2017-10-04 15:26
Piesse si vede che ti rode e rode anche a me. Se continuiamo a far spaventare qui non ci sarà mai nulla di buono.
 
 
#4 Nonna P. 2017-10-04 12:50
Grandioso! Pulisci e dona a chi merita e lascia le critiche
 
 
#3 Aspettami 2017-10-03 17:48
Se non ce metti le foto non te se presenta nessuno!
 
 
#2 piesse 2017-10-03 16:47
L'uomo delle contraddizioni abilissimo a parlare male indirettamente di chi non gli ha dato carta bianca.
Vuol parlare male di un parroco di Cassano, allora parla bene di quello di Acquaviva,
Vuol parlare male di chi ha fatto ha partecipato a "Murgia Pulita"? E lui organizza una contromanifestazione lontano da qui dove è vietato fare foto. Così nessuno può documentare cosa non sarà fatto. Mi chiedo solo che senso abbia fotografare delle donne oggetto sulla murgia e non fotografare gli scempi.
Per fortuna la fine di questo soggetto è vicina. SI parla male di te in ogni dove e non perchè lo facciano altri, fai tutto da solo.
 
 
#1 X Losito 2017-10-03 07:48
Bravo, qui non ti meritano
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI