Martedì 24 Ottobre 2017
   
Text Size

Cerchio sciamanico “lo spirito del luogo”

WP 20170423 19 21 04 Rich-iloveimg-resized

Sabato 9 settembre l’ Associazione culturale "L'arte del risveglio" in collaborazione con il gruppo Murgia Trekking & More, ha deciso di organizzare qualcosa di originale, per consentire a tutti gli amanti della natura di beneficiare del potere guaritore della Madre Terra e di ciò che la anima.

In un cerchio magico di querce, creato spontaneamente dalla natura, in una folta foresta, sarà Artiglio Ueman a condurci in questo viaggio sciamanico per incontrare, in uno stato alterato di coscienza, gli spiriti delle piante, degli alberi, delle pietre e del luogo, stabilire connessioni e relazioni importanti traendo da loro grande saggezza e grandi poteri di guarigione.
Nell’antica pratica sciamanica, l’intera natura è viva e animata. Lo sciamano vive in sintonia con gli spiriti che animano la natura e il cosmo. Il suo compito è armonizzare la vita umana con quella del mondo naturale e con i cicli della terra. Tutte le cose create sono dotate di coscienza e vita ed hanno quindi uno spirito.

I partecipanti impareranno ad entrare in contatto con uno spirito del luogo per ottenere da esso consiglio e aiuto di guarigione con il viaggio sciamanico mediante il suono ripetitivo del tamburo, suono del sonaglio, danze e canti aztechi, sequenze armoniche di respiro . Si praticherà inoltre un metodo di comunicazione diretta (intuitiva) per ottenere una divinazione da uno spirito di un albero, pietra e pianta. Praticheremo degli esercizi energetici per riequilibrare il corpo energetico e accumulare energia nei 3 principali centri energetici (centro vibratorio – centro della volontà – centro decisionale). 
Il cerchio è condotto da Artiglio Ueman, si è formato presso il Centro Studi Sciamanici a Verona con Nello Ceccon. Attualmente segue una formazione sciamanica tolteca della famiglia Azzurra con Agustin Chaman de Armenteras. Artiglio è praticante di Intensi e altri movimenti energetici fisici e respiratori per riequilibrare il corpo energetico e guarire fughe di energie. Ha sviluppato nel corso degli anni proprie tecniche di guarigione transculturali in sincronicità con lo spirito. Conduce cerchi di guarigione, cerimonie, seminari e trattamenti individuali di guarigione. Fa dello sciamanesimo uno stile di vita, impeccabile, in continua ricerca e in cammino nel mare oscuro dell' infinito ignoto.


L'iniziativa consiste nel raggrupparci alle 18.00, per un briefing iniziale, in seguito ci avvieremo per la foresta sino al raggiungimento del magico posto, in una piccola e piacevole passeggiata al tramonto, godendoci tutte le sfumature ed i silenzi, accompagnati dal concerto della natura.
Il piacere di godersi la luce del pomeriggio cedere il passo al sorgere della luna, sempre nella ricca vegetazione della foresta.
Giunti al meraviglioso cerchio naturale di querce ci disporremo comodamente su di un tappeto di foglie per connetterci al meglio con l’elemento terra e dare inizio a questo viaggio di guarigione.

Chi vorrà potrà portarsi una torcia personale da usare all'occorrenza, anche se, al buio la natura la si percepisce molto meglio.
Lunghezza totale del percorso : circa 3 km
E’ consigliato abbigliamento comodo possibilmente chiaro ed in tessuto naturale, un bandana per coprirsi gli occhi, PANTALONI LUNGHI, LENZUOLO O TAPPETINO O ASCIUGAMANO da adagiare sul terreno per potersi stendere e o sedere, giacca anti vento traspirante, mantellina parapioggia, zaino comodo, SCORTA D'ACQUA (necessaria come elemento acqua) , luce a batteria.
Consigliamo inoltre di portare una copertina per far fronte alla fresca brezza della notte, munendosi di spray repellente antizanzare per chi è soggetto a punture d'insetti.

**AL FINE DI ORGANIZZARE AL MEGLIO TEMPI E SPAZI PER LA PRATICA È OBBLIGATORIO PRENOTARE LA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO VENERDI' 8 SETTEMBRE **
Durante la serata potremo deliziarci condividendo e gustando le prelibatezze messe a disposizione dai partecipanti che desidereranno far assaggiare a tutti le loro specialità culinarie, NATURALMENTE SI CONSIGLIANO CIBI LEGGERI, “ POSSIBILMENTE VEGANI”, PER LA RIGENERAZIONE CORPOREA AL FINE DI RENDERE IL NOSTRO CORPO UN TEMPIO OVE VENERARE LA NOSTRA ANIMA. 

Incontro dei partecipanti alle ore 18.00 al secondo ingresso della foresta Mercadante, venendo da Cassano in direzione Altamura, al crocevia per il villaggio Quadrifoglio girare a sinistra (seguire indicazione Villa Fano Del Poggio) su contrada Iazzo Nuovo.
Dopo circa 100 metri troverete il primo parcheggio sulla sinistra, l'appuntamento è nel parcheggio.
Ricordiamo che la puntualità è una dimostrazione di educazione e rispetto nei confronti di tutti i partecipanti.

CLICCANDO SUL LINK SOTTOSTANTE AVRETE IL PUNTO PRECISO SULLA MAPPA:
//www.google.com/maps/place/40%C2%B053%2739.0%22N+16%C2%B041%2725.1%22E/@40.894153,16.690216,138m/data=%213m1%211e3%214m14%211m7%213m6%211s0x134791a8d0ccc5ab:0xa4f67f0f8247e5f8%212s70020+Cassano+delle+Murge+BA,+Italia%213b1%218m2%213d40.890868%214d16.7690532%213m5%211s0x13478e4d2df573af:0x89adf13e756f481%217e2%218m2%213d40.8941709%214d16.6902999?hl=it-IT" target="_blank" data-saferedirecturl="https://www.google.com/url?hl=it&q=https://www.google.com/maps/place/40%25C2%25B053%252739.0%2522N%2B16%25C2%25B041%252725.1%2522E/@40.894153,16.690216,138m/data%3D%25213m1%25211e3%25214m14%25211m7%25213m6%25211s0x134791a8d0ccc5ab:0xa4f67f0f8247e5f8%25212s70020%2BCassano%2Bdelle%2BMurge%2BBA,%2BItalia%25213b1%25218m2%25213d40.890868%25214d16.7690532%25213m5%25211s0x13478e4d2df573af:0x89adf13e756f481%25217e2%25218m2%25213d40.8941709%25214d16.6902999?hl%3Dit-IT&source=gmail&ust=1504676864612000&usg=AFQjCNFkoc_tGlsFKXjeezm3ZvN2LPLiEw">https://www.google.com/maps/place/40°53'39.0%22N+16°41'25.1%22E/@40.894153,16.690216,138m/data=!3m1!1e3!4m14!1m7!3m6!1s0x134791a8d0ccc5ab:0xa4f67f0f8247e5f8!2s70020+Cassano+delle+Murge+BA,+Italia!3b1!8m2!3d40.890868!4d16.7690532!3m5!1s0x13478e4d2df573af:0x89adf13e756f481!7e2!8m2!3d40.8941709!4d16.6902999?hl=it-IT

n.b. ricordiamo che la partecipazione è libera ed è da considerarsi come una condivisione tra amici che si incontrano per trascorrere insieme una giornata all'insegna del divertimento con lo scopo di scoprire posti nuovi e interessanti del nostro territorio, naturalmente sempre nel rispetto dei luoghi, delle cose e della natura. qualsiasi infrazione verrà segnalata alle autorità competenti.
trattandosi di un gruppo di amici, ognuno e' responsabile per se stesso e per eventuali disagi o danni causati a terzi.
Ingresso libero.

E’ richiesto un contributo volontario da devolvere direttamente all'Associazione culturale "L'arte del risveglio" (prenotazione obbligatoria).

Per qualsiasi info e prenotazioni inviare messaggio privato oppure telefonare a:

3479418986 (Fabio) 
366 9406680 (Artiglio Ueman)
3881747828 (Toni) 

 

Commenti  

 
#1 Piccolosciamano 2017-09-05 22:41
Per fortuna il mio centro decisionale opera i sintonia con il centro di volontà e consente al centro vibratorio di esprimere forti perplessità sul senso compiuto dell'articolo, che, al di là del tentativo di evocare spiriti ancestrali e contemporaneamente di allontanare punture di insetti con moderni spray anti-zanzare, non sembra avere alcuna finalità né pratica né tantomeno spirituale.
Firmato: il piccolo sciamano (=sciamaninn, o forse sciatavinn)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI