Martedì 24 Ottobre 2017
   
Text Size

SpeleoCassano2017 sabato 2 settembre

Locandina 2017-iloveimg-resized

E' indubbio che una delle peculiarità del territorio cassanese è la presenza di alcune grotte e che per valorizzare e promuovere il territorio non ci si può dimenticare di questo importante e prezioso patrimonio; con tale finalità, anche quest'anno, l'associazione Murgia Enjoy propone l'evento "SpeleoCassano".

L'attività associativa vuole essere una concreta opportunità, accessibile a tutti grazie alla presenza dei soci Murgia Enjoy, alcuni dei quali speleologi, per scendere in tutta sicurezza in grotta, permettendo ai partecipanti di entrare in ambienti sotterranei precedentemente utilizzati dall'uomo. La presenza di un esperto spiegherà i fenomeni che hanno permesso la formazione di queste grotte insite nel territorio cassanese, la cui valorizzazione e tutela è troppo spesso abbandonata al solo impegno dei volontari Murgia Enjoy. 

Il territorio pugliese è ricco di ipogei distribuiti sia lungo la costa che nell’entroterra con molteplici manifestazioni del fenomeno del carsismo e la presenza di diversi percorsi carsici e speleologici fra i più importanti d’Europa. Le forme più conosciute del carsismo sono senza dubbio le grotte e Cassano delle Murge vanta ben trentadue cavità naturali censite nel catasto grotte anche se sicuramente il territorio riserva altre grotte non ancora censite, come quella che l'associazione ha riscoperto permettendo a Cassano di essere menzionata su vari canali mediatici. Di queste grotte la maggior parte sono ad andamento orizzontale, mentre poche sono quelle che hanno uno sviluppo verticale, tutte comunque hanno una grande importanza sotto l’aspetto geologico, idrologico, paleontologico ed archeologico. Questo patrimonio è noto più a geologi e speleologi che ai residenti in Cassano ed ha origini antichissime testimoniate dall'utilizzo da parte dell'uomo in un “recente” passato poiché perfettamente rispondente alle esigenze di difesa, di abitazione, di culto o di dimora dei corpi dei defunti.

Poiché il "turismo di grotta" di singoli individui o di gruppi di improvvidi visitatori e la sconsiderata opera di alcuni cittadini (che a volte hanno confuso queste cavità per discariche), oltre a rappresentare un pericolo se non si hanno le opportune attrezzature e le corrette cognizioni sulle tecniche per affrontare in sicurezza una visita in grotta, può intaccare irrimediabilmente l’ecosistema di questi ambienti, sarebbe bene che, così come hanno già fatto in altre località, questi ambienti venissero tutelati con protezioni limitandone l’accesso e la fruizione solo a chi ha le competenze per valorizzarle opportunamente. Ovviamente ogni grotta ha una storia a sé e, che sia stata utilizzata come asilo di preghiera o come rifugio per pastori o briganti, suscita sempre elevato interesse e curiosità nel visitatore soprattutto se la cavità viene illustrata riportando tutte le informazioni ad oggi note e con l'assistenza di competenti esperti. Lo scavo dei depositi di riempimento nelle varie grotte può restituire ancora materiali osteologici, animali ed umani, oltre ad un vasto repertorio vascolare e a reperti paleontologici o esemplari faunistici che possono fornire indicazioni importanti sulla storia dei nostri predecessori. Gli speleologi delle varie organizzazioni speleologiche vedono nel territorio cassanese diverse opportunità di visita e di studio e, grazie alla loro intensa attività, potranno essere individuati altri “tasselli” importanti per la storia del nostro territorio.

E' stato chiesto di far rientrare l'evento nelle iniziative del cartellone dell'"Estate cassanese 2017" poiché l'associazione ha voluto offrire il suo contributo proponendo un apposito evento per far conoscere opportunamente un patrimonio scarsamente valorizzato e tutelato.

Per l'iniziativa l'associazione ha presentato in data 24 luglio, inoltre, regolare richiesta al Comune di Cassano per un contributo economico figurativo ma, alla data del presente comunicato, non è giunto alcun riscontro.

L'evento quindi, come per tutti i precedenti eventi Murgia Enjoy (conferenze pubbliche, mostre, dibattiti, concorsi ed innumerevoli attività outdoor) che portano a Cassano visitatori di altre località, proposti fino ad oggi, si svolge grazie all'impegno, anche economico, dei vari soci ed alle erogazioni liberali dei partecipanti poiché, nonostante le reiterate richieste, non è MAI stato riconosciuto un contributo economico comunale all'associazione, regolarmente iscritta nell'Albo Comunale delle Associazioni del Comune di Cassano ed investito invece per altre iniziative.

Per la partecipazione sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, k-way, pantaloni lunghi, scorta d'acqua. L'incontro dei partecipanti è previsto sabato 2 Settembre alle ore 19:00 sul piazzale del Convento di Cassano, mentre al termine dell'attività, previsto alle ore 23:00 circa, i partecipanti potranno gustare a soli 3€ alcune prelibatezze (primo piatto, contorno ed ottimo vino locale) grazie ad una specifica convenzione.

Tutti i partecipanti all'attività, consigliata da Radio Futura New Generation, potranno ricevere gadget e materiale illustrativo del Parco Nazionale dell'Alta Murgia mentre, fra gli under 20, al termine dell'attività, verrà sorteggiato un buono per un taglio di capelli offerto da DS style di Di Sabato Vito (via Grumo, n.2 a Cassano delle Murge) per i ragazzi ed una ricarica telefonica offerta da Ideanova di Minervini Maristella (via Grumo n.4 a Cassano delle Murge) per le ragazze.

Ulteriori info al numero 3283130450 dopo le ore 18, con mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o sull'evento Facebook al link: https://www.facebook.com/events/508824049467383/ 

Commenti  

 
#3 Associazione 2017-08-29 07:44
Anche se ci mettiamo a fare focacce non ci daranno niente, fai bene a scrivere!
 
 
#2 Pigro 2017-08-28 11:21
Se l'annuncio dell'evento non fosse stato così lungo, lo avrei letto molto volentieri. Forse sarebbero bastati 4 paragrafi.
 
 
#1 Bello 2017-08-28 08:18
Complimenti perché già la descrizione fa capire il vostro entusiasmo. Peccato però che venga ignorata l'importanza della proposta
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI