Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/arresto_Parisi.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/arresto_Parisi.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

MAFIA: COINVOLTI QUATTRO CASSANESI

arresto_Parisi

 

L’inchiesta della DDA di Bari che all’alba di oggi ha decapitato il clan di Savinuccio Parisi (nella foto) portando in carcere e ai domiciliari oltre 80 persone, tocca anche Cassano.

La Guardia di Finanza ha infatti emesso ordini di custodia cautelare e di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di Alessandro e Ottavio Di Cillo: il primo nato a Cassano il 04/05/1983, il secondo nato sempre a Cassano il 15/05/1980; di Pasquale Lazazzera, nato a Cassano il 14/05/1977 e di Francesco Lionetti, nato a Cassano il 05/05/1965.

Secondo l’accusa, i Di Cillo e Lazzazzara farebbero parte di “una associazione mafiosa operante nei comuni di Bari, Valenzano, Adelfia, Acquaviva, Gioia del Colle e Cassano promossa e diretta da Savino Parisi” che con l’intimidazione, le minacce e in collegamento tra loro avrebbero operato su tutto il territorio della provincia. Associazione a delinquere di stampo mafioso, tentato omicidio, usura, riciclaggio, turbativa d’asta, e traffico internazionale di sostanze stupefacenti, infatti, le principali accuse daparte dei magistrati che hanno fatto eseguire stamattina gli arresti da parte delle Fiamme Gialle in una operazione chiamata “Domino”.